Come Tenere al Sicuro il tuo Cane Durante i Fuochi d'Artificio

I fuochi d’artificio possono essere molto divertenti: puoi goderteli durante una festa o una parata, con un gelato o una birra. D’altro canto, potrebbero non essere così piacevoli per il tuo cane che, in preda al terrore, rischierebbe di rimanere ferito o, peggio, ucciso. Alcuni cani, infatti, ne sono terrorizzati, altri potrebbero bere per sbaglio la tua birra, potrebbero spaventarsi per la troppa folla o per le eventuali sfilate. Durante le festività, i fuochi d’artificio sono inevitabili. Il tuo cane potrebbe scappare in cerca di un rifugio, anche lontano da casa o dal giardino; presta attenzione alle sue reazioni e sappi che, in questi casi, forse è meglio tenerlo al chiuso, per farlo sentire al sicuro. Per avere informazioni su come ridurre i rischi e far sentire al sicuro il tuo cane, leggi l’articolo!

Prevenzione

  1. Assicurati che le informazioni sulla medaglietta siano aggiornate. Molti cani scappano quando sono spaventati dai rumori forti; se il tuo non ha un collare con una medaglietta o un microchip, con le informazioni necessarie, forse è arrivato il momento di procurargliene uno.
    • Il collare deve essere stretto ma comodo; abbastanza aderente, in modo che non si impigli negli oggetti, ma non troppo, in modo da risultare comodo per il tuo cane. Fai attenzione che lo lasci respirare; dovresti poter infilare due dita tra il collare e il collo del cane. Ricordati sempre di mettere due targhette: una che assicuri che non abbia malattie, come la rabbia, un’altra con il tuo indirizzo e numero di telefono.
    • Il microchip è di piccole dimensioni e usa le radiofrequenze per trasmettere informazioni, quando viene scansionato. Viene impiantato dal veterinario o anche in alcuni canili, sotto pelle e in modo del tutto indolore. Una volta messo il microchip, devi registrarlo presso l’azienda che l’ha creato; in questo modo, se il tuo cane si perde e finisce in un canile, il microchip verrà scannerizzato e gli operatori avranno le informazioni per contattarti. Queste informazioni dovrebbero sempre essere aggiornate; se non lo sono, basta contattare l’azienda per comunicare indirizzo e numero di telefono corretti.
  2. Rivedi l’addestramento del tuo cane; dovrebbe obbedirti o, almeno, rispondere ai comandi base. Per esempio, “vieni” o “lascia stare” sono comandi importantissimi, soprattutto quando lo tieni al guinzaglio o prende qualcosa in bocca.
    • Se hai un cucciolo, che non ha ancora imparato a obbedire e hai intenzione di portarlo a una parata, questo è il momento per addestrarlo. Per informazioni, cerca un articolo specifico su wikiHow.
    • Il comando di richiamo deve essere duro e deciso; se il tuo cane dovesse scappare in reazione ai fuochi d’artificio, o perché ha sentito qualche odore, dovresti riuscire a richiamarlo. Un altro comando che può servirti in questo caso è “fermo!”; a tal proposito, cerca degli articoli su wikiHow per saperne di più.
    • Durante feste e parate, il tuo cane potrebbe imbattersi in cibi poco sani, che possono fargli male. Per evitare che mangi qualsiasi cosa si trovi davanti, insegnagli il comando “lascia stare!”. Un altro comando che potresti usare è “molla subito!”; per ulteriori informazioni, leggi una guida.
    • Una gabbia può essere utile durante questi avvenimenti; proteggerà il tuo cane e lo calmerà. Per costruirne una, cerca un'apposita guida su wikiHow.
  3. Pianifica la festa in modo corretto. Scegli delle decorazioni che non siano tossiche per il tuo cane e che non gli ricordino dei giochini (potrebbe volerli mangiare). Se servirai birra o alcol in generale, fai in modo di tenerlo lontano; lascialo in casa, se la festa è in giardino. Se il cane vuole stare in compagnia, prova a tenerlo al guinzaglio; in alternativa, lascialo in una stanza con un cancelletto per non farlo uscire, se la festa è all’interno, oppure assicuralo a un albero, se la festa è in giardino.
    • Prima della festa, informati sui cibi che sono tossici per i cani; per maggiori informazioni, cerca un articolo wikiHow specifico.
  4. Contatta un veterinario. Se il tuo cane ha una paura eccessiva dei fuochi d’artificio o dei rumori in generale, la cosa migliore da fare sarebbe chiedere aiuto a un professionista. Un veterinario può spiegarti come ridurre lo stress nei cani più anziani o come sedarli con droghe che non facciano male.
  5. Prova a trasferire il tuo cane. Se ha una paura eccessiva per i fuochi d’artificio, l’opzione migliore potrebbe essere portarlo da un’altra parte durante queste feste o eventi. Cerca degli Hotel per cani o chiedi se puoi lasciarlo da un amico o un vicino, in una zona di periferia che sia abbastanza tranquilla. Tuttavia, può essere difficile trovare qualcuno che sia disposto a prendersi cura del tuo animale durante le feste.
  6. Cerca qualcosa che riesca a calmarlo.
    • Esistono alcuni prodotti commerciali “anti-stress” che possono essere usati con grande successo. Chiedi maggiori informazioni al tuo veterinario.
    • Come detto prima, può essere molto utile anche una gabbia. Allo stesso modo in cui i lupi trovano rifugio nelle proprie tane, il tuo cane può sentirsi al sicuro dentro la propria gabbia. Per creare un'atmosfera da tana, copri la gabbia con una coperta e lascia uno spiraglio di luce per farlo respirare e per fargli vedere la gente che passa.
    • Puoi provare ad acquistare dei CD studiati appositamente per calmare le ansie dei cani. Chiedi qualche consiglio al tuo veterinario.

Durante le Feste

  1. Lascia il tuo cane nel posto prefissato, se necessario.
    • Se lo metti in gabbia, posizionala in un punto tranquillo della casa e lasciagli il suo giochino preferito, per tenerlo occupato. Dopo aver fatto entrare il cane, copri la gabbia con una coperta, per creare un ambiente buio. Lodalo, poi chiudi porte e finestre prima di uscire; puoi anche accendere il televisore, la radio o usare della musica rilassante per coprire i rumori della festa.
    • Se tieni il cane libero in casa, mettilo in una stanza da cui possa vedere le persone ma dove sei sicuro che nessuno entri (per esempio in uno studio). Lasciagli qualcosa che lo tenga occupato e metti della musica, se vuoi.
  2. Se il cane resterà con te, tienilo lontano dal cibo. Fai in modo che stia lontano dai tavoli, da cui possono cadere briciole o avanzi. Se qualcuno dovesse offrire del cibo al tuo cane, spiegagli in modo educato che potrebbe fargli male e preferiresti che non mangiasse nulla. I tuoi ospiti, specialmente i bambini, potrebbero chiederti se possono accarezzarlo o giocarci; digli che non è permesso dargli da mangiare. Non lasciare il cane incustodito (soprattutto all’aperto, dove possono cadere residui dei fuochi e lui potrebbe scappare via, se si spaventasse).
  3. Stai all’erta e mantieni la calma. È normale che tu voglia proteggere il tuo cane da qualsiasi cosa possa spaventarlo, ma ricorda che è in grado di percepire le tue emozioni e cercherà, quindi, di emularle. Per esempio: se sei nervoso, di conseguenza lo diventerà anche il tuo cane. Ovviamente, non puoi controllare il comportamento degli ospiti, ma puoi prendere delle precauzioni:
    • Fai attenzione all’effetto che ha la festa sul tuo cane; se comincia a sentirsi ansioso o troppo agitato, prova a spostarlo in un’altra stanza o nella gabbia.
    • Chiedi ai bambini di giocare lontano da lui; correndo avanti e indietro potrebbero spaventarlo, quindi è meglio chiedergli di allontanarsi.
  4. Fai attenzione ai residui dei fuochi che possono cadere. È un grave pericolo soprattutto se i fuochi hanno origine in una zona vicino casa tua, perché sono imprevedibili e possono fare del male al tuo cane.

Durante le Parate

  1. Se puoi, lascia il cane a casa. Le parate possono stressarlo e spesso la soluzione migliore è lasciarlo in una stanza o nella sua gabbia, come spiegato nel capitolo delle feste. Se non vuoi lasciarlo da solo, chiedi a un parente o a un amico di fargli compagnia. Se invece decidi di portarlo con te, segui questi passaggi per tenerlo il più calmo e sicuro possibile.
  2. Acquista o procurati il materiale che ti servirà, il che include:
    • Una gabbia, per tenerlo al sicuro.
    • Un collare e un guinzaglio che sia ben spesso e resistente, visto che il cane potrebbe tirare.
    • Una museruola. È un oggetto essenziale per la sicurezza del cane ma anche degli altri; i rumori troppo forti potrebbero spaventarlo tanto da spingerlo a mordere.
    • Una ciotola portatile e una bottiglietta d’acqua. Devi mantenere il tuo cane idratato, proprio come te.
  3. Introduci il cane nella parata, in modo graduale. Anche se non sarà del tutto possibile, a causa di una mancanza di tempo, cerca di farlo abituare lentamente: come prima cosa, lasciagli sentire gli odori e i rumori, mantenendolo a debita distanza, poi portalo man mano sempre più vicino alla parata, seguendo sempre queste regole.
  4. Tieni il cane sotto controllo. Dovresti portarlo a una parata solo se è stato addestrato a obbedirti; in ogni caso, tieni sempre gli occhi aperti. Fai attenzione che non si senta turbato o agitato, in tal caso riportalo a casa oppure mettilo in gabbia e lascialo in un luogo sicuro.
  5. Tienilo più al sicuro che puoi. Lasciarlo in macchina è una pessima idea, perché potrebbe sentirsi male o morire, per via del caldo. Dovresti anche sempre lasciargli dell’acqua, per mantenerlo idratato.
    • Leggi un articolo per informazioni su come prevenire un colpo di calore.

Durante i Fuochi d’Artificio

  1. Se puoi, lascia il cane a casa. Come per le parate, i fuochi d’artificio possono dargli fastidio o ferirlo. Se si spaventa, potrebbe fuggire e, anche se ha una medaglietta o un microchip, non puoi avere la garanzia che lo ritrovino o che te lo riportino. Puoi consultare il veterinario per avere informazioni su come sedare il tuo cane, ma è sconsigliabile portarlo con te; potresti farlo solo se:
    • Ha già assistito a dei fuochi d’artificio e non ha avuto reazioni negative;
    • Possiede una targhetta o un microchip aggiornati;
    • Ti obbedisce; deve senz’altro rispondere positivamente al tuo “vieni qui!”;
    • Resta calmo nella folla, davanti a bambini che giocano, altri cani e via discorrendo.
  2. Porta il materiale necessario; è lo stesso descritto nella sezione dedicata alle parate.
  3. Addestra il tuo cane. Se sembra ansioso, non rassicurarlo, altrimenti lo premieresti per un cattivo comportamento e gli insegneresti che è giusto agitarsi. Invece, prestagli attenzione e lodalo quando è calmo, così capirà che è questo il comportamento giusto. Usa dei piccoli bocconcini molto profumati, per distrarlo.
  4. Tieni d’occhio il tuo cane. È ansioso quando si lecca le labbra, piagnucola, mantiene una posizione tesa e mostra il bianco degli occhi; se fa queste cose, portalo via. Mantienilo idratato; porta una ciotola con dell’acqua e fallo bere ogni tanto. Tuttavia, potrebbe essere troppo stressato per bere; se dovesse succedere, prova a portarlo via. Se invece è calmo, tienilo distratto con dei bocconcini o dei giocattoli.
  5. Tieniti pronto ad andare via. Se il cane è troppo stressato, portalo subito a casa; se sei insieme ai tuoi amici, avvisali che potresti dover andare via prima, in caso dovesse spaventarsi. A casa, dovresti avere una gabbia, come descritto nella sezione dedicata alle feste. Ricordati che non è una buona idea lasciarlo in macchina (potrebbe sentirsi male o morire); è meglio riportarlo a casa e metterlo in gabbia. Una volta sistemato, puoi sempre tornare a vedere i fuochi con gli amici.

Consigli

  • Se organizzi una festa dove servirai alcolici, fai mangiare e bere prima il cane, in modo che abbia lo stomaco pieno.
  • Accarezzare il tuo cane potrebbe calmarlo, ma fallo solo quando è tranquillo o potrebbe reagire male, se nervoso.
  • Tieni gli occhi aperti e mantieni la calma durante tutto il giorno.
  • Se devi usare la gabbia, scegline una in metallo; se troppo agitato, riuscirebbe a rompere quelle di plastica.
  • Fai una piccola ricerca sul comportamento dei cani e sui cibi che possono essere tossici per loro.
  • Portare il tuo cane a un evento, durante giornate molto calde, non è raccomandabile, soprattutto se è a muso corto (come un Carlino) o ha la pelliccia pesante (come un Husky).

Avvertenze

  • I cani agitati possono mordere; quindi in queste circostanze è meglio se lo tieni a casa o lo metti in gabbia.
  • Il tuo cane deve avere una medaglietta con i dati aggiornati; un microchip è caldamente consigliato.
  • Dal momento che le orecchie dei cani sono più sensibili rispetto a quelle umane, chiedi al veterinario quali effetti possono avere i fuochi d’artificio. Molti cani si agitano appena sentono una forte esplosione.

Cose che ti Serviranno

  • Una gabbia e una coperta o un cancelletto per bambini (per tenere il cane in una stanza)
  • Piccoli bocconcini e il suo gioco preferito, per tenerlo calmo
  • Un collare sicuro e un guinzaglio robusto
  • Un microchip o una medaglietta
  • Una bottiglietta d’acqua e una ciotola, se lo porti a un evento
  • Un veterinario da consultare (facoltativo)
  • Una museruola (se lo porti a un evento)
  • Una mantella per cani (facoltativa
  • Musica; dalla radio, TV, iPod, ecc. (facoltativa)
  • Una stanza dove lasciarlo, se necessario
  • Un oggetto sicuro dove legare il cane, se la festa è all’aperto
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.