Come Fare Meditazione Sessuale

La meditazione sessuale è una pratica che permette di aumentare la consapevolezza del corpo con lo scopo di incrementare il piacere durante il rapporto. Se la pratichi regolarmente, da solo o con il partner, allora puoi migliorare l'intimità e il piacere durante il rapporto sessuale.

Preparazione

  1. Parla con il partner in merito alla meditazione. Si tratta di una maniera sana di migliorare la propria vita sessuale. Discuti con il partner per esporgli le motivazioni per cui vuoi provare questi tipo di pratica.
    • Valuta i benefici della meditazione sessuale. Per fare del buon sesso è necessario avere la completa consapevolezza del proprio corpo. In questa maniera puoi sperimentare al meglio ogni sensazione. La meditazione ti insegna a praticare la consapevolezza e l'attenzione cosciente, entrambe ti permetteranno di godere di una esperienza sessuale più piacevole.
    • Nelle coppie che la praticano spesso i due partner si sentono più vicini l'uno all'altro. Sarai in grado di percepire meglio il corpo dell'altro potenziando l'attività sessuale.
  2. Preparati a liberare la mente. Quando hai deciso di provare la meditazione sessuale, per prima cosa devi predisporti per allontanare i pensieri. Scegli un luogo tranquillo, privo di distrazioni. Abbassa l'intensità delle luci nella stanza da letto o del soggiorno e spegni tutti i dispositivi elettronici, come i telefoni, i televisori e i computer. Mantieni la temperatura a un livello gradevole. Se l'ambiente fosse troppo caldo o freddo, potrebbe diventare fonte di distrazione.
  3. Inizia una "pre-meditazione". Quando sei pronto a svuotare la mente, devi impegnarti nella pre-meditazione. Si tratta di un rituale che permette a te e al partner di iniziare a rivolgere la vostra consapevolezza dentro di voi.
    • Dovreste chiudere gli occhi e poi cercare di restare coscienti di ciò che vi circonda. Prestate attenzione al vostro corpo, al respiro e tentate di bloccare ogni pensiero concentrandovi solo sull'attimo presente.
    • Quando vi sentite pronti a meditare, toccate il ginocchio del partner. Se l'altra persona non ha aperto gli occhi, significa che non è ancora pronta a iniziare la meditazione. Se il partner tocca il tuo ginocchio prima che tu sia pronto, tieni gli occhi chiusi.

Impegnarsi nella Meditazione

  1. Assumi la postura corretta. Quando tu e il partner avete fatto la pre-meditazione, dovete mettervi nella giusta posizione per la fase della meditazione vera e propria. Potete sdraiarvi oppure sedervi con le gambe incrociate nella posizione del fiore di loto, in base alle vostre preferenze. In teoria dovreste essere nudi durante la meditazione sessuale.
    • Tenete la schiena ben dritta, a prescindere dal fatto che siate supini o seduti, e mantenete le braccia lungo i fianchi. Le braccia devono appoggiarsi mollemente in grembo, se avete scelto di meditare seduti.
    • In posizione seduta, il mento deve essere sollevato e la testa allineata con la colonna vertebrale.
  2. Concentrati sullo spazio e sulla respirazione. Quando inizi la meditazione, rivolgi la tua attenzione a questi due elementi. Fai dei respiri profondi e rilassanti concentrandoti sull'aria che entra ed esce dal corpo. Cerca di essere consapevole di te stesso e delle tue sensazioni. Osserva come l'aria fluisce attorno al corpo e come le sensazioni vengono trasmesse dalle varie parti, dalle mani ai piedi.
  3. Visualizza il tuo corpo. Quando inizi a meditare, visualizza il tuo stesso corpo. Pensa al suo aspetto interno ed esterno. Cerca di dipingere un'immagine mentale della sua energia interna. Usa la tua immaginazione, visualizza i differenti colori del desiderio sessuale. A questo punto, pensa ai tuoi sentimenti come a forme astratte, colori e suoni. Lascia galoppare la fantasia.
  4. Ora concentrati sul partner. Quando hai visualizzato te stesso, sposta la tua attenzione sull'altra persona. Cerca di pensare a lei o a lui.
    • Percepisci ciò che circonda il tuo corpo. Prendi consapevolezza del tuo respiro e di quello del partner. Rivolgiti all'altra persona e guardala negli occhi. Osserva i movimenti del suo corpo.
    • Cerca di comunicare con il partner solo attraverso le espressioni. Prova a utilizzare il viso, le mani e gli occhi per mostrargli ciò che provi. Osserva le sue espressioni e cerca di capire a tua volta i suoi sentimenti.
    • Cerca di massimizzare la consapevolezza del tuo corpo e delle sensazioni che provi. L'obiettivo della meditazione sessuale è quello di aumentare il livello di coscienza che conduce a un incremento dell'eccitazione sessuale.
  5. Iniziate un rapporto sessuale. Dopo circa 20 minuti di meditazione, impegnatevi in un rapporto. Se questo risulta più piacevole dopo la pratica, discuti con il partner della possibilità di meditare regolarmente.
  6. Prova la meditazione sessuale taoista. Quando hai sperimentato quella di base, prova tecniche più complesse di tale pratica. La meditazione sessuale taoista si concentra sull'unione dei tuoi desideri con quelli del partner.
    • Inizia questa pratica tenendo le mani del partner e cercando di sincronizzare i vostri respiri. In questo modo inspirate ed espirate allo stesso ritmo. Continuate in questo modo finché respirerete come una sola persona.
    • La tecnica "pulsing" rappresenta un'altra forma di meditazione sessuale taoista. Apri e chiudi delicatamente le mani del partner oppure massaggia i suoi polsi con movimenti ritmici e leggeri. In questo modo lo aiuti a rilassarsi e ad aumentare la sensazione di unità e intimità.
    • Per impegnarsi pienamente nella meditazione sessuale taoista serve tempo e dedizione. Dovrai prendere familiarità con gli otto principi del Taoismo, praticare la consapevolezza e meditare da solo con regolarità. Se sei interessato al Taoismo o alla meditazione taoista, discuti con il partner della possibilità di iscrivervi insieme a un corso. Con l'aiuto di un maestro professionista potrete imparare come abbracciare questa pratica come coppia e impegnarvi nella meditazione sessuale taoista.
  7. Informati sul sesso tantrico. Questa è una forma meditativa di sesso in cui si usa la meditazione per incrementare i sensi durante il rapporto. Il sesso stesso diventa una forma di meditazione. Esistono una serie di pratiche yoga meditative che aiutano nel sesso tantrico. Se anche in questo caso tu o il tuo partner siete interessati all'argomento, potete cercare un libro a riguardo in biblioteca oppure iscrivervi insieme a un corso.

Consigli

  • Pratica la meditazione da solo per abituarti a liberare la mente.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.