Come Fare il Test di Paternità

Dover fare il test del DNA per determinare la paternità è una situazione in cui nessuno trovarsi. Per mezzo del test del DNA è possibile stabilire biologicamente la relazione che intercorre fra padre e figlio. Se la donna ha avuto più di un partner nel periodo del concepimento, molto probabilmente sarà costretta a fare il test per stabilire la paternità del nascituro.

Passaggi

  1. Trova una clinica dove si effettuano test di paternità. Chiedi consiglio al tuo medico di famiglia. Se il test viene ordinato dal tribunale, sarà il tribunale stesso a fornirti una lista di cliniche che effettuano il test.
  2. Prendi contatto con tutti coloro che devono sostenere il test. La madre, il figlio e il presunto padre (o i presunti padri) dovranno tutti fare visita alla clinica per sostenere il test. Quello materno è comunque facoltativo al fine di stabilire la relazione fra padre e figlio.
  3. Ordina il kit del test on-line e i tamponi ti arriveranno tramite corriere. Segui le istruzioni per utilizzare la serie di tamponi e rimanda i campioni al laboratorio.
  4. Attendi i risultati. Sarai contattato dalla clinica per andare a ritirare i risultati del test solitamente entro una settimana. Il test del DNA per stabilire la paternità è affidabile in più del 99% dei casi.
  5. Richiedi l'assistenza di uno psicologo per te e tuo figlio. Il test di paternità può rivelarsi un'esperienza emotivamente molto intensa e sarà meglio assicurarsi un sostegno professionale per affrontare questa dura prova.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.