Come Avviare un'Attività Turistica

I turisti sono persone che viaggiano fuori dal luogo in cui abitano per passare del tempo visitando un ambiente distinto sia per affari che per piacere. Entrambi sono considerati turisti e possono viaggiare sia all'interno del loro paese che all'estero. Un'attività turistica si riferisce a qualsiasi impresa che risponda alle esigenze dei turisti. Segui questi passaggi per avviare un'attività turistica.

Passaggi

  1. Decidi in quale settore del turismo vorresti focalizzare la tua impresa. Hai diverse opzioni tra le quali scegliere:
    • Servizi di trasporto. Questo settore comporta il trasporto dei turisti verso, da e all'interno della destinazione turistica.
    • Agenzie di viaggio. Le agenzie di viaggio offrono pacchetti inclusivi di trasporto, alloggio e attrazioni.
    • Alloggi. Questi includono hotel, motel, bed and breakfast, ostelli, case in affitto e qualsiasi altro luogo in cui i turisti possono alloggiare mentre sono in viaggio.
    • Viaggi guidati e guide turistiche. Un servizio di viaggi guidati o di guide turistiche professionali è un'attività turistica specializzata nell'organizzare viaggi informativi e piacevoli tra le attrazioni locali di un luogo.
    • Ospitalità. Include qualsiasi struttura che offre cibo o bevande ai turisti.
  2. Tieni conto della tua posizione geografica. Le attrazioni turistiche locali sono buoni indicatori di cosa potrebbe o non potrebbe essere un'attività turistica di successo. Per esempio, se vivi in una zona isolata dal pubblico e piena di vigneti, allora tour guidati alle vigne, bed and breakfast locali e servizi di trasporto all'aeroporto sono tutte opzioni di business fattibili.
  3. Studia la concorrenza. Fai una ricerca accurata del turismo nella tua regione prima di decidere quale attività turistica è appropriata per te. Devi scegliere un settore turistico che non sia troppo congestionato e a cui puoi contribuire con qualcosa di unico.
  4. Redigi un piano d'impresa. Il business plan è il progetto della tua attività turistica e dovrebbe contenere le seguenti sezioni:
    • Riepilogo del progetto. Descrivi gli obbiettivi, il nome, l'ubicazione, i bisogni di personale, la squadra manageriale, il settore di mercato, la concorrenza, il piano di marketing e le prospettive finanziarie del tuo business.
    • Riepilogo del business turistico. Questa parte dovrebbe contenere i dettagli di come sarà distribuita la proprietà dell'impresa e i requisiti per avviarla (finanziamento, patrimonio e sede).
    • Prodotti e/o servizi. Devi delineare i prodotti e/o servizi che la tua impresa fornirà ai turisti.
    • Analisi del mercato. Cerca informazioni sul mercato di riferimento e sulla concorrenza.
    • Strategia di impresa. Descrivi il piano di gestione di impresa, il piano marketing e stabilisci i prezzi di vendita del prodotto/servizio.
    • Riepilogo finanziario. Illustra le prospettive di spesa e profitto della tua impresa.
  5. Ottieni i fondi necessari. Presenta il tuo piano d'impresa a potenziali investitori e/o soci per ottenere il capitale necessario per l'avvio e l'operatività iniziale dell'impresa.
  6. Scegli una sede.
  7. Ottieni tutte le licenze turistiche necessarie attraverso le agenzie di regolamentazione governative.
  8. Pubblicizza il tuo business turistico.
    • Utilizza le reti sociali. Crea profili gratis nei principali social network.
    • Crea un sito web per la tua impresa. Assicurati di assumere un esperto di search engine optimization (SEO) per massimizzare la presenza del tuo sito online.
    • Metti in lista il tuo business in tutte le directory online.
    • Fai pubblicità sulla carta stampata. Compra spazi pubblicitari in giornali, riviste e pubblicazioni di settore.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.