Come Leggere Facilmente le Espressioni Facciali

Leggere le espressioni facciali per scoprire ciò che una persona prova è molto più facile di quanto si possa immaginare. Imparerai a riconoscere le 'micro-espressioni', piccole espressioni facciali che fanno capire ciò che una persona sta provando in quel momento.

Passaggi

  1. Prima di provare a leggere il volto di qualcuno, impara a riconoscere le 'micro-espressioni'. Sono piccole espressioni facciali, ciascuna corrispondente all'aumento di intensità di una specifica emozione. Esse sono:
    • Felicità - Un sorriso, questo è evidente, comunque, se non è accompagnato da qualche sorta di increspatura, se le guance non non si gonfiano o se non è visibile nessun movimento dei muscoli intorno agli occhi, il sorriso è forzato.
    • Tristezza - Espressione accigliata, labbra rivolte verso il basso. Un espressione accigliata può anche indicare sensi di colpa.
    • Disprezzo - Un angolo della bocca si solleva, come in una sorta di 'mezzo sorriso'. In caso di disprezzo estremo, la bocca si sposta verso l'alto in modo asimmetrico.
    • Disgusto - Il labbro superiore si solleva, in casi estremi mostrando i denti, come se schernisse qualcuno.
    • Sorpresa - Bocca aperta con sopracciglia sollevate. Se questa espressione dura più di un secondo, la persona sta simulando.
    • Paura - Sopracciglia sollevate e, in casi estremi, labbro inferiore abbassato. Anche la deglutizione è sintomo di paura.
    • Rabbia - Labbra serrate, narici allargate, entrambe le sopracciglia abbassate sono tutti segni di rabbia.
  2. Inizia ad osservare. Quando hai imparato a riconoscere le micro-espressioni, prova a cercarle nelle persone che incontri tutti i giorni.
  3. Riconosci un' 'espressione di base' nella persona nella quale stai cercando di riconoscere micro-espressioni. Un'espressione di base è la normale attività muscolare di una persona che determina l'espressione che ha quando prova emozioni molto leggere, o non ne prova nessuna. Fai domande normali. Prendi nota mentalmente dell'attività muscolare che determina la sua espressione quando dice la verità. Il tuo compito è quasi esaurito. È sufficiente cercare microespressioni e provare a metterle in relazione a ciò che sta dicendo.

Consigli

  • Guarda 'Lie to Me'. Si tratta di una fiction criminale, il cui personaggio principale è uno scienziato, che è realmente uno psicologo forense, noto per essere il migliore al mondo nel suo campo, che aiuta a risolvere dei crimini utilizzando quel genere di cose che hanno a che fare con espressioni facciali e linguaggio del corpo. Tutti gli aspetti che hanno a che fare con il linguaggio del corpo di cui si parla nello show sono reali. Viene trasmesso su Fox TV. L'episodio pilota è il miglio per imparare il linguaggio del corpo e le espressioni facciali. Gli altri episodi si incentrano principalmente sui crimini da risolvere.
  • Questi segnali aiutano a comprendere se qualcuno sta mentendo. Se l'espressione del viso è in contrasto con ciò che la persona sta dicendo, significa che sta mentendo.
  • Alcune espressioni potrebbero fondersi fra loro, in modo che decifrarle possa essere insidioso. Di conseguenza, per discernere le differenze occorre esercizio. Questo si può svolgere a scuola o a lavoro, osservando le persone che dialogano, e provando a capire che cosa pensano o che emozioni provano.

Avvertenze

  • Considera che alcuni possono aver imparato a nascondere le loro emozioni controllando le espressioni facciali, per esempio, sarà molto difficile riuscire ad interpretare il linguaggio del corpo dei giocatori di poker professionisti.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.