Come Scegliere la Telecamera di Sicurezza Adatta a Te

Se stai cercando di scegliere la telecamera di sicurezza che fa per te, probabilmente avrai un bel mal di testa. Eccoti alcuni consigli.

Passaggi

  1. Prendi familiarità con i vari tipi di telecamera di sicurezza esistenti:
    • Telecamere a infrarossi (IR)
    • Telecamere da soffitto
    • Telecamere pro box
    • Telecamera pan/tilt
    • Telecamere nascoste.
  2. Prendi in esame i vantaggi del’utilizzo di una telecamera a infrarossi (IR). Questo è un tipo molto popolare di telecamera, sia per l’utilizzo in aziende o in ambiente casalingo.
    • Le telecamere a infrarossi durante il giorno producono immagini a colori ad alta risoluzione. In condizioni di bassa luminosità, come di notte, sono il miglior tipo di telecamera di sicurezza in circolazione.
    • Queste telecamere hanno la capacità di “Illuminare l’area” passando automaticamente tra il colore nero al colore bianco. Gli illuminatori a infrarossi si accendono, permettendoti di vedere in maniera molto più chiara di quanto possa fare l’occhio umano nelle stesse condizioni di illuminazione.
    • Sia che la telecamera debba essere piazzata all’interno o all’esterno, questo tipo di telecamera garantisce enormi vantaggi in situazioni di scarsa o assente luminosità.
    • Queste telecamere possono essere anche impermeabili e possono sopportare temperature estreme senza bisogno di alloggi esterni.
    • Le telecamere a infrarossi offrono immagini chiare sia in ambienti illuminati che al buio.
  3. Prendi in esame i vantaggi delle telecamere da soffitto. I diversi tipi di telecamera da soffitto includono telecamere da soffitto infrarossi, interne, esterne, a prova di vandalo e pant tilt. Le classiche telecamere da soffitto con copertura opaca offrono un livello in più di sorveglianza dato che amici, clienti ,impiegati e rapinatori non riescono a capire esattamente dove stanno puntando le lenti. La mascherina opaca non influisce sulla qualità delle immagini.
    • Con la telecamera da soffitto, possiamo aspettarci colori chiari e alte risoluzioni.
    • La maggior parte delle telecamere pan tilt sono disponibili anche in versione soffitto.
    • Le telecamere box tipe professionali sono disponibili sia in alloggi per telecamera da interno o da esterno.
  4. Considera i vantaggi di una camera pro box. Questo tipo di camera è conosciuto per la sua alta qualità video. Le telecamere probox si trovano spesso in banche, supermercati, negozi etc.
    • È possibile cambiare le lenti su questo tipo di telecamera per adattare meglio l’angolo visivo e lo zoom.
    • Alcune telecamere probox vengono chiamate anche telecamere notte/giorrno, dato che possono passare dalla visione a colori di giorno al bianco e nero in condizioni di scarsa luminosità
    • Più scarsa è la luminosità, e meglio la telecamera riesce a vedere in modalità “notte”
    • Le telecamere a infrarossi vengono considerate telecamere da visione notturna e hanno un Lux rating di 0. Potresti preferire una telecamera box se non hai bisogno o non desideri gli infrarossi e ti preoccupi maggiormente della qualità video in condizioni di alta luminosità.
  5. Prendi in esame i vantaggi delle telecamere pan tilt. Queste telecamere possono essere controllate attraverso il DVR, un software di visione remota e/o un joystick. Queste telecamere possono inclinarsi verso il basso, a sinistra e a destra. Queste telecamere hanno in oltre la capacità di zoomare.
    • Ad esempio, puoi visionare una targhetta o zoomare su una faccia anche da grandi distanze.
    • Puoi anche programmare queste telecamere in modo da eseguire automaticamente alcuni movimenti, per monitorare la zona anche quando non ci sei.
    • Aeroporti, casino e grandi centri commerciali sono esempi di luoghi che utilizzano le telecamere PTZ (pan tilt zoom camera)
    • Il prezzo di questo tipo di telecamera parte dai 400€ in su. La domanda è: “Ne hai bisogno?, o potresti usare molto più semplicemente delle telecamere fisse?”
    • Le telecamere zoom pan tilt controllabili richiedono un cavo aggiuntivo per essere usate. Bisogna usare un cavo CAT5 oltre al cavo alimentazione/video RG-59 coassiale per controllarle via Internet. Collega semplicemente il CAT5 vicino al RG-59 per controllare l’inclinazione della telecamera.
  6. Prendi in considerazione le telecamere nascoste. Queste offrono forse il grado più alto di sorveglianza. Se non vuoi che nessuno si accorga che la stanza è sorvegliata, usa una telecamera nascosta. Falsi rilevatori antifumo, di movimento, orologi, irrigatori, segni di USCITA sono esempi di telecamere nascoste.
    • Lo svantaggio principale delle telecamere nascoste è che questo tipo di telecamera non funziona a raggi infrarossi, diminuendone la prestazione in condizioni di scarsa luminosità.
    • Oltretutto, molte telecamere nascoste non sono impermeabili e non sono dunque efficienti come le telecamere a infrarosse o da soffitto quando si tratta di utilizzi all’esterno.
    • Le farmacie, gli hotel e le abitazioni sono esempi di luoghi in cui vengono impiegate le telecamere nascoste.
  7. Decidi se acquistare una telecamera con filo o una telecamera wireless. Le telecamere con filo sono molto più reperibili e soprattutto offrono una qualità video più alta delle telecamere wireless. Le telecamere wireless. Oltretutto, le telecamere wirelss devono essere trovarsi vicino all’alimentatore. Oltre a ciò, richiedono un campo visivo senza ostacoli, il ché può essere spesso un problema.
    • Affidabilità e la qualità video sono le ragioni principali per cui dovresti usare una telecamera con fili. Le telecamere con fili vengono alimentate dove si trova il DVR e richiedono solo un cavo singolo (cavo coassiale RG-59/video tutto in uno) e non c’è bisogno di far passare nel DVR ogni singola telecamera. Se vuoi posizionare una telecamera ad oltre 300 metri di distanza, dovrai usare un cavo CAT5 con balun video o un amplificatore.
    • Inoltre, le telecamere con filo hanno una vita media più lunga e offrono una qualità più alta.
    • Gli ostacoli non sono un problema per le telecamere con filo. Dunque, in alcuni luoghi, questa telecamera è l’unica soluzione possibile. In questo caso, puoi collegare il trasmettitore sul retro del DVR.

Consigli

  • Opta sempre per telecamere ad alta risoluzione. Le camere con 480 linee o più (chiamate telecamere ad alta risoluzione, al contrario delle normali telecamere a 380 e 420 linee) vanno bene. Esistono al giorno d’oggi telecamere ad altissima risoluzione che offrono oltre 500 linee di risoluzione.
  • Scegli la telecamera secondo l’utilizzo che devi farne. Le telecamere a infrarossi impermeabili a proiettile, ad esempio, sono una scelta popolare per l’utilizzo esterno, mentre le telecamere a soffitto sono una buona scelta per l’utilizzo interno.
  • Tutte le telecamere sono diverse e possono essere impiegate per uso esterno o a interno, possono essere dotate di infrarossi, ecc. Te ne accorgerai quando ti metterai alla ricerca della tua telecamera.
  • Chiedi al negoziante quali sono le telecamere più popolari tra clienti e installatori.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.