Come Fare l'Autostop

Che sia un passaggio per andare al negozio all'angolo, per girare il mondo intero o solo giusto per sapere, esiste un metodo nella follia dell'autostop. Le istruzioni che seguono sono state raccolte dall'esperienza di molti autostoppisti esperti.

Passaggi

  1. Investi soldi in una buona mappa. Una cartina dettagliata vale i soldi che costa. Negli Usa, cerca il Rand McNally Map Book of the United States alle fermate dei camionisti. Nel Regno Unito, le mappe dello Ordnance survey (non sono da esploratore, ma meglio che una cartina nazionale in formato A5), le puoi prendere in prestito gratis dalle biblioteche. Sono quelle usate dai camionisti che attraversano tutto lo stato e segnalano le aree di sosta, le aree di rifornimento per camion e le stazioni di servizio. Se ti serve una mappa gratis, allora trova un posto turistico come un hotel, un aeroporto, una stazione dei bus o l'ufficio informazioni turistiche e prendi uno dei volantini con una cartina decente all'interno. I centri di benvenuto statali sulle autostrade interstatali hanno delle cartine gratuite delle autostrade per il loro stato. I noleggi auto di solito hanno le migliori cartine gratuite. Cerca una mappa che indichi i numeri delle strade, le areee di sosta e le stazioni di rifornimento.
    • Impara il sistema di numerazione delle strade, se ce n'è uno. Sulle autostrade interstatali degli Usa, le strade con numeri pari vanno da est a ovest, e più alto è il numero, più l'interstatale si trova a nord . Le strade numerate coi numeri dispari vanno da nord a sud, più alto è il numero più l'interstatale si trova ad est . Numeri delle interstatali a tre cifre indicano raccordi e linee di raccordo al di fuori delle interstatali. In Europa, numeri a due cifre che finiscono con il 5 indicano una strada di riferimento che va da nord a sud, mentre quelli che finiscono con lo 0 indicano strade che vanno da est a ovest.
  2. Prendi delle precauzioni.
    • Scannerizza la tua carta d'identità (e passaporto, se viaggi all'estero) e spediscila a te stesso. Se te la rubano, stampane una copia in biblioteca. Per i passaporti, vai in ambasciata con la tua copia e fai il necessario per avere un nuovo passaporto. Gli americani devono portare due foto da passaporto e compilare dei moduli per avere un passaporto temporaneo.
    • Fatti dare il numero di telefono della compagnia della tua carta di credito prima di partire. Se perdi la carta di credito, chiamali subito, cancellala e fattene mandare una nuova ad un indirizzo dove puoi riceverla (come un'ambasciata).
    • .Portati uno spray al peperoncino, in caso incontrassi dei tipi loschi, sulla strada o meno.
  3. Fai un cartello. Dimostra alla gente che sai scrivere e stai facendo un viaggio programmato. Portati un pennarello e un quaderno. Scrivi la tua destinazione chiaramente (non deve essere quella finale). Aggiungi una cornice attorno alla scritta—rende il cartello un po' più facile da leggere.
  4. Trova un buon posto dove fare autostop. Vai nalla parte della città che si trova nella direzione in cui vuoi andare. Vale a dire, se ti dirigi a ovest, vai nel settore ovest della città. Cerca un posto che soddisfi la maggior parte, se non tutti, i seguenti criteri:
    • è su un tratto rettilineo di strada (700mt in tutte e due le direzioni) ed è in pendenza, in modo che i guidatori ti vedano per più tempo.
    • le macchine passano a meno di 80km/hr
    • c'è abbastanza luce da guardare negli occhi i guidatori che passano
    • le macchine vanno nella tua direzione
    • una zona di sosta e salita visibile e facile da gestire.
    • non c'è un altro autostoppista in vista-- se vedi qualcuno li prima di te, non farti vedere e aspetta il tuo turno.
  5. Presentati bene. Dimostra che sai dove stai andando, e cosa stai facendo. Mantieni un aspetto pulito, ben tenuto e tieni un cartello chiaro e pulito; sorridi.
    • Un autostppista maschio ha condiviso queste osservazioni:
      • è meno probabile che ti prendano a bordo se indossi troppi vestiti di jeans.
      • i pantaloncini corti per gli uomini non sono visti bene in molte comunità rurali del sud e dell'ovest degli Usa.
      • capelli ultra corti fanno pensare alla gente che sei scappato senza permesso da una qualche istituzione (prigione, esercito, manicomio, collegio), o che sei stato da poco rilasciato da una di queste istituzioni.
      • Indossare occhiali da sole non è una buona idea perché rende difficile il contatto tra gli occhi.
      • le coppie solitamente aspettano di più, per questioni di spazio nei veicoli che passano, tuttavia, chiarisci dall'inizio che hai una relazione con la persona con cui viaggi, o il guidatore potrebbe provarci; sii protettivo.
      • la pioggia non aumenta le probabilità che ti prendano a bordo, specie se sei fradicio. La neve, invece, o una recente nevicata, tende a far aumentare le probabilità di trovare un passaggio. Alla gente non importa di trovare qualche fiocco di neve sulla tappezzeria dell'auto, si pulisce facilemente, prima che si sciolga, ma la pioggia sui vestiti tende a raccogliersi sui sedili.
  6. Seleziona i passaggi che prendi. Arriverai prima alla tua destinazione in questa maniera. E' meglio viaggiare 80km e farsi lasciare in una stazione di rifornimento o alla fermata dei camion che viaggiare 150km ed essere lasciati in un pessimo posto per l'autostop. Quindi usa la cartina! Se sei da più di due ore su una strada trafficata e nessuno si ferma, probabilmente sei sulla strada sbagliata o sul lato sbagliato della strada. Se qualcuno si ferma e non vuoi accettare il passaggio, per qualsiasi ragione, di loro che vuoi aspettare per un passaggio più lungo o che ti porterà in un posto migliore. Solo perché si fermano non vuol dire che devi salire. Segui sempre il tuo intuito.

Consigli

  • Sii sempre gentile con le persone che si fermano per farti salire sulla loro macchina, e ricorda di ringraziarle per il passaggio.
  • Molti guidatori sono più portati a far salire un autostoppista che sta camminando. Non allontanarti camminando da un buon posto però! E' più probabile che ti diano un passaggio in un buon posto dove un'auto può fermarsi che in un posto non adatto mentre stai camminando.
  • Anche usare una valigia o una borsa dello sporco invece del classico zaino ti fa perdere automaticamente la maggior parte dei passaggi.
  • Per ovvie ragioni, meno bagaglio hai meglio è. Tuttavia, uno zaino dimostrerà chiaramente le tue intenzioni e che stai viaggiando, mentre non avere proprio niente potrebbe sembrare un po' sospetto.
  • Nella maggior parte dei paesi europei si può fare autostop sulle strade minori e secondarie, ma è illegale e sgradevole sulle autostrade.
  • Nel Regno Unito e nella maggior parte d'Europa, funziona alla grande. Fatti amico un camionista e fatti dare un vecchio disco usato del tachigrafo. Mostralo ai camionisti di passaggio quando fai autostop, ti farà sembrare un collega camionista e perciò aumenterà di molto le possibilità che si fermino per darti un passaggio. Dato che il nord America non usa i tachigrafi, farlo non avrebbe nessun effetto se non di confondere i guidatori.
  • Fare autostop è tutto tranne che una scienza esatta,ma le auto con bambini a borso e i camper (abbastanza misteriosamente) sono clienti difficili. Di conseguenza è molto difficile trovare un passaggio in aree piene di turisti o di vacanzieri in viaggio.
  • Donne da sole senza bagaglio, o con il bagaglio sopra menzionato, daranno in generale l'idea di essere in fuga da qualcosa (un compagno violento, la legge, etc) e per loro sarà molto difficile trovare dei passaggi.
  • Se piove, un poncho facile da togliere, o un ombrello, faranno capire ai guidatori schizzinosi che non gli bagnerai l'auto. Detto questo, se hai temppo, spesso è meglio aspettare che il temporale finisca.
  • Anche se non sempre è vero, è un po' più pericoloso per le donne fare autostop da sole. Se puoi, o se ti fa sentire meglio, vedi se puoi viaggiare con qualcun'altro.
  • Un CB portatile o una radio da radioamatore possono essere il tuo migliore amico.
  • Il pollice dell'autostoppista è sconosciuto in certe parti dell'Asia. In Corea del sud, semplicemente metti fuori il braccio con il palmo all'ingiù, poi fai il gesto di far venire qualcuno da te.
  • Fare l'autostop per attraversare gli Usa richiede circa 4-6 giorni. Da ovest a est è più rapido che il contrario.

Avvertenze

  • Non fare autostop in posti dove è importante che il guidatore si concentri sulla strada, specialmente agli incroci pedonali o in zone dove i bambini giocano.
  • Fare autostop in autostrada può essere pericoloso. Usa il tuo giudizio per decidere se la rampa d'ingresso sia meglio della corsia principale.
  • Attento alla polizia. Anche se è legale farlo dove sei, potrebbero farti delle domande.
  • Ogni volta che fai autostop, prendi dei rischi salendo in macchina con degli sconosciuti. Sii prudente e attento, ma stai attento che prudenza e attenzione non ti proteggeranno se sali con qualcuno che ha altre intenzioni.
  • Non fare autostop la notte, a meno che sia in posto ben illuminato, ed evita di farlo nei giorni di paga nelle zone rurali. Non vuoi che un ubriaco di passaggio ti investa.
  • L'autostop è illegale in alcune contee e paesi, come l'Australia.
  • In alcuni paesi europei il pollice dell'autostoppista può essere preso come un insulto.
  • Non fare autostop vicino ad un veicolo in panne; non hai bisogno che la polizia o il proprietario vengano a farti domande. Inoltre, la maggior parte degli automobilisti, appena saputo che il veicolo non è tuo, probabilmente non ti daranno un passaggio.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.