Come Festeggiare il Giorno dell'Hobbit

Il 22 settembre è il giorno in cui ricorre il compleanno degli hobbit più famosi, Bilbo e Frodo Baggins. In omaggio a questi personaggi popolari creati dalla penna di J.R.R. Tolkien, questo giorno è diventato famoso come "Giorno dell'Hobbit", in modo che i fan degli hobbit di tutto il mondo possano celebrare insieme queste creature fantastiche. Se anche tu desideri celebrare la nobile razza degli hobbit, eccoti alcuni idee per festeggiare in grande stile!

Passaggi

  1. Organizza una “Festa a lungo attesa” con i tuoi amici fan! Si tratta ovviamente di un riferimento al primo capitolo de La compagnia dell’anello. Secondo il libro in questa festa viene celebrato il compleanno di Bilbo Baggins, ma anche la sua partenza e l’arrivederci di Gandalf a Frodo Baggins. Nel tuo caso, invece, è un’ottima scusa per organizzare una festa. Ecco alcune idee per rimanere in tema:
    • Decorare l’ambiente della festa con una serie di pacchi (per rappresentare il carro carico di pacchi del libro) e con pile di regali.
    • Fuochi d’artificio (o almeno stelle fillanti). Non potrai certo ricreare un drago come nel libro, ma potresti appendere una bandiera o un poster raffigurante questa creatura.
    • Lanterne per illuminare la stanza, proprio come nel libro.
    • Organizzare balli, musica, canzoni e giochi.
  2. Scegli dove organizzare la festa. Se nel tuo cortile o nel parco vicino si trova un albero di grandi dimensioni, potresti incentrare la festa intorno a lui. Una festa all’esterno sarebbe di certo più in linea con la tradizione hobbit rispetto ad una celebrazione in casa, ma ovviamente dipende da dove vivi e dal clima. Uno dei vantaggi di una festa all’aperto è che gli hobbit più piccoli potranno correre in giro in libertà e le briciole rimaste saranno mangiate dalla fauna locale, senza bisogno di passare l’aspirapolvere!
    • Se scegli di organizzare la festa in casa, prepara l’ambiente per la festa usando immagini o decorazioni in tema hobbit. Online si trovano numerose immagini che è possibile stampare e usare per decorare la tua festa. Puoi anche abbellirle a piacere usando un programma di editing.
  3. Assicurati che la tua festa includa una grande quantità di cibo: vanno bene sia un pasto abbondante che diversi snack. Gli hobbit sono famosi per le loro dispense ben fornite, come è possibile leggere fin dalla prima pagina de Lo Hobbit. Alcune pietanze particolarmente adatte ad una festa hobbit (tratte principalmente dalla tradizione culinaria inglese) potrebbero essere:
    • Funghi. I Funghi sono fra i cibi preferiti degli hobbit: nel libro ci viene infatti raccontato come il vecchio contadino Maggot fosse solito coltivarli e Frodo sia stato colto sul fatto mentre provava a rubarne alcuni.
    • Vino. Sia Bilbo che Frodo hanno ricevuto in eredità dei vigneti, ma anche la birra è una bevanda popolare fra gli hobbit.
    • Zuppa calda.
    • Carne fredda, torte di carne, torte di maiale, coniglio, fish and chips, fette di pancetta.
    • Crostate e altre pietanze al mirtillo (ma vanno bene anche le semplici bacche di mirtillo).
    • Pane fresco di forno e molto burro.
    • Sottaceti.
    • Formaggi stagionati.
    • Pietanze a base di verdure come mais, rape, carote e cipolle.
    • Pietanze a base di mele, come le torte di mele (con la marmellata di lampone).
    • Miele (ma anche preparazioni a base di miele, come ad esempio una torta).
    • Biscotti, torte alla frutta e torte di ogni tipo
    • Girelle di tramezzini (dato che sono piccoli e carini e gli hobbit approverebbero di sicuro, sempre che non siano troppo complicati).
    • Tè e caffè
      • Non esagerare con spezie e salse, dato che gli hobbit non ne fanno particolarmente uso.
  4. Scegli uno o più passaggi riguardanti gli hobbit, tratto da uno dei libri di Tolkien, e leggilo insieme ai tuoi ospiti. Sarà un momento importante, sia per i fan che per i profani. I fan conosceranno di sicuro il passaggio, mentre chi ancora non conosce la storia potrà ascoltarne un pezzo in prima persona. Incarica della lettura uno dei tuoi ospiti, purché abbia una voce chiara e squillante e sia disposto a leggere in pubblico: sarà un momento piacevole per tutti i presenti.
  5. Organizza dei giochi. Gli hobbit amano i giochi di ogni tipo, quindi una festa in loro nome non può proprio farne a meno! Potresti iniziare attaccando un nome di hobbit sulla schiena di ogni ospite e facendo indovinare a turno la sua identità agli altri ponendo domande collegate ai libri (senza sbirciare). Altri giochi divertenti e adatti a tutte le età, purché si possegga un po’ di immaginazione, potrebbero essere:
    • Giochi in cortile come campana, tiro alla fune, corsa coi sacchi, nascondino, bocce, giochi con la palla etc.
    • Giochi da interni come il gioco delle sedie, le ombre cinesi, un due tre stella, tombola, etc.
    • Inventare rime e filastrocche e creare haiku, poemi, limerick etc.
    • Giochi che contengano indovinelli, sciarade, modi di dire e proverbi.
  6. Prepara una torta speciale. Oltre alle pietanze deliziose già citate, non dimenticare che il Giorno dell’Hobitt è soprattutto una festa di compleanno per Bilbo e Frodo. Prepara o acquista una torta di compleanno con due candelina (una per ciascun hobbit). Potresti anche fare un brindisi alla salute dei Baggins e tenere un breve discorso in loro onore.
  7. Prepara un regalo per ogni partecipante. Vanno benissimo regali piccoli ma creativi, come giocattoli, bigiotteria, ciondoli, piccoli strumenti, puzzle etc. In questo modo potrai rappresentare uno dei tratti più caratteristici degli hobbit (ossia la loro passione per fare regali) e condividerai lo spirito di condivisione e di comunità tipico della Contea.
    • Cerca su internet qualche idea in più su come realizzare dei pacchetti regalo originali e divertenti.
  8. Se pensi che i tuoi amici non siano molto interessati a celebrare il Giorno dell’Hobbit, puoi scegliere di festeggiare questa giornata a modo tuo. Cammina scalzo, mangia sei pasti in un giorno (gli hobbit hanno “sempre” fame) o prepara una maglietta del Giorno dell’Hobbit per diffondere la voce. Potresti anche realizzare dei volantini da distribuire ad amici e conoscenti per far loro capire l’importanza di questa giornata.

Consigli

  • Tolkien amava leggende, miti, storie, fiabe, proverbi, detti, canzoni e leggende di ogni genere. Potresti passare parte della giornata leggendo opere di questo tipo. I libri sono inoltre un ottimo premio da mettere in palio per i vari giochi organizzati.
  • Rispetta la casa hobbit in cui si svolgerà la festa. Se si tiene a casa tua, fai togliere le scarpe ai presenti (magari con l’aiuto di un piccolo cartello)! Un vero hobbit deve camminare scalzo.
  • Invita i tuoi ospiti a vestirsi da hobbit.

Cose che ti Serviranno

  • Cibo
  • Decorazioni
  • Lanterne
  • Fuochi d’artificio
  • Regali
  • Il materiale necessario per organizzare diversi giochi e alcuni premi da mettere in palio
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.