Come Realizzare una Gonna a Campana

La gonna a campana è uno dei capi più semplici da indossare. È formata da un semplice cerchio. Scende a pieghe dalla vita e può essere di varie lunghezze, da mini a maxi. In questo articolo userai due tagli circolari di tessuto più uno ulteriore per il giro vita. Insomma, un progetto adatto ai principianti e ideale per chiunque desideri realizzare una gonna in men che non si dica.

Misurare la Lunghezza

  1. Mettiti davanti allo specchio. Decidi dove vuoi che la gonna ti arrivi. Usando un metro da sarta, misura dalla vita al punto desiderato (meglio se lo fa un'amica). Ecco la tua misura della lunghezza (ricorda il termine in grassetto in modo da poterlo meglio individuare nelle istruzioni).

Tagliare i Mezzi Cerchi

  1. Appoggia il tessuto sul piano di lavoro. La superficie dovrebbe essere adatta agli spilli e alla punta della matita, quindi puoi anche metterci sotto un ripiano di sughero o qualcosa di similare. Assicurati che il tessuto sia teso per bene e senza increspature.
  2. Usando la lunghezza scelta, riportala lungo il bordo orizzontale del tessuto. Segna questa misura con uno spillo o con il gesso.
  3. Misura quindi il raggio della vita. Qui ti servirà un po' di matematica!
    • Misurati la vita o i fianchi (il punto in cui la gonna appoggerà una volta finita).
    • Dividi questo numero per 3,14 (π).
    • Dividi il risultato per 2. Ecco ottenuto il raggio della vita.
  4. Lega una cordicella a una matita. La lunghezza della cordicella dovrebbe essere di qualche centimetro più grande di quella della vita appena ottenuta.
  5. Segna il lato più piccolo del semicerchio:
    • Sistema l'estremità libera della corda sul tessuto sul punto che avevi segnato in precedenza.
    • Allunga la matita in orizzontale finché la cordicella non si tende. Premi la punta sulla stoffa. Questo sarà il punto "centrale" del semicerchio.
    • Appena il cordoncino si tende, muovilo sempre mantenendolo teso e disegna sul tessuto. Con questo movimento marcherai il tessuto, disegnando un semicerchio.
    • Continua finché la linea di gesso non terminerà sull'altro lato della matita, sul bordo orizzontale del tessuto. A questo punto dovresti vedere la forma del semicerchio ottenuta.
  6. Segna il primo largo semicerchio:
    • Dalla parte finale di quello piccolo appena disegnato, misura la lunghezza verso l'esterno (in altre parole, continua sulla lunghezza orizzontale del tessuto).
    • Segna o metti uno spillo dove termina la misura della lunghezza.
    • Taglia un pezzo di cordoncino. Questa volta deve essere lungo quanto la somma della misura della lunghezza e quella della vita. Attacca il cordoncino alla matita come prima.
    • Sistema la matita al centro del semicerchio. Tendi la corda alla sinistra della matita, tenendola orizzontalmente.
    • Premi sul tessuto disegnando un semicerchio più ampio che coincida con la lunghezza del cordoncino ben teso. Otterrai un semicerchio largo all'esterno di quello piccolo.
  7. Taglia lungo le linee dei due semicerchi. Avrai così la prima metà della gonna. Dovrebbe sembrare una sorta di arcobaleno.
  8. Realizza l'altra metà. Usa semplicemente la prima che hai appena ritagliato come modello. Fermala con degli spilli sul tessuto, quindi ritaglia.
  9. Cuci dei punti a zig-zag lungo i bordi dei due pezzi di tessuto. Questo previene che il tessutosi sfilacci.

Unire i Semicerchi in una Gonna

  1. Appoggia una delle metà sul piano di lavoro. Il lato destro del tessuto deve essere rivolto verso l'alto.
  2. Appoggia l'altra metà sulla parte superiore del primo. Questa volta sistema il lato destro verso il basso.
  3. Se usi una cerniera, appoggiala a uno dei lati dritti. Sistemala al centro del bordo, nel punto in cui andrà la fascia della vita. La parte da tirare dovrebbe essere sopra il bordo, proprio al di sopra della parte di semicerchio su cui andrà la fascia della vita.
  4. Ferma con gli spilli il tessuto lungo il bordo. Sistemane due alla base della cerniera in modo che tu possa avere un riferimento, dal momento che cucirai fino a questo punto.
  5. Usando un punto dritto, cuci seguendo i bordi fermandoti agli spilli di riferimento.
  6. Apri il cerchio. Appoggialo con l'interno rivolto verso l'alto. Stira la cucitura per appiattirla. Continua a stirare oltre la parte cucita in maniera da mantenere i due bordi perfettamente tesi.
  7. Cuci a punto dritto anche quelli aperti dove andrà la cerniera. Stai vicino all'orlo, ma ricordati di non cucire insieme i bordi della cerniera.
  8. Metti gli spilli lungo il bordo dritto ancora scucito della gonna. Cuci usando un punto dritto (questa volta non dovrai fermarti). Quando aprirai la gonna scoprirai che i due semicerchi ne formano uno intero.
  9. Controlla come cade la gonna. Indossala. Tieni i bordi della cerniera chiusi con le dita.
    • Ti va perfettamente: Grande! Vai così.
    • Troppo stretta: taglia un po' di tessuto attorno alla vita. Prova di nuovo e aggiustala se necessario.
    • Troppo larga: cuci delle nuove linee a punto dritto dove pensi che starebbero meglio. L'eccesso di tessuto lasciato oltre le linee può essere tagliato via. Usa lo zig-zag sugli orli per evitare che il tessuto si sfilacci — questo stile di gonna permette di nascondere facilmente eventuali errori.

Creare la Fascia della Vita

  1. Usa lo stesso tessuto della gonna. L'unica eccezione vale se avessi optato per un contrasto, ma il tessuto deve comunque essere non troppo dissimile.
  2. Determina la lunghezza. Fai in modo che la fascia sia circa 8 cm più lunga della distanza dal bordo della vita. Misurala lungo il tessuto e marca la distanza o usa uno spillo.
  3. Ripiega verso l'alto il bordo del tessuto. Il rivolto deve essere tanto ampio quanto la fascia, più altri 3 cm circa per le cuciture.
  4. Ritaglia la fascia della vita dal tessuto. Appoggia la striscia con il lato interno rivolto verso l'alto.
  5. Crea le alette per i lati corti.
    • Piega ciascun lato corto verso l'interno per circa 1,5 cm.
    • Stira ciascuna aletta.
    • Usando un punto dritto, cucila rimanendo vicino al bordo.
  6. Fai l'orlo.
    • Ripiega i lati lunghi per circa 1,5 cm.
    • Stira ciascuna aletta.
    • Piega l'intera striscia a metà. Stira. Ora hai una "chiusura" da appoggiare sulla gonna.
  7. Aggiungi la fascia alla gonna.
    • Allinea il lato corto della fascia con quello della cerniera.
    • Ferma il perimetro della fascia con degli spilli.
    • Continua con gli spilli attorno alla vita della gonna.
    • Il risultato dovrebbe essere una fascia perfettamente attaccata con gli spilli. Dovrebbe rimanere un pezzetto di fascia in più. Usalo per fermare la parte anteriore della vita con quella posteriore.
  8. Cuci a mano attorno al bordo. Usa dei punti d'imbastitura larghi per tenere fermo il tutto: l'idea è di abbozzare l'insieme prima di cucirlo per bene. Se vuoi saltare questo passaggio tieni a mente che gli spilli potrebbero intralciare il processo di cucitura.
  9. Rimuovi gli spilli. Cuci a macchina attorno alla vita con punti dritti. Ogni punto deve comprendere entrambi i bordi della fascia e il tessuto della gonna quindi attenzione.
    • Usa una scucitrice per rimuovere l'imbastitura.

Aggiungere la Cerniera

  1. Sistema la cerniera nello spazio che hai lasciato vuoto precedentemente. Deve appoggiare dietro la fascia della vita.
  2. Ferma la cerniera con degli spilli. Entrambi i lati del tessuto dovrebbero coprire la cerniera in modo che non si veda dall'esterno.
  3. Rivolta la gonna. A questo punto la cerniera sarà completamente esposta. Come per la vita, cuci a mano rimuovendo gli spilli.
  4. Passa a macchina. Usa un punto dritto sui due bordi della cerniera. Poi con un punto a mano attaccala anche alla fascia della vita, in questa maniera nessuna cucitura sarà visibile quando indosserai la gonna.
  5. Aggiungi un bel bottone. Per dare un tocco in più, puoi aggiungere un bottone per chiudere ulteriormente, proprio sopra la gonna. Oppure usa qualsiasi altro modo per chiudere in base a ciò che ti piace.
  6. Ecco fatto! Ora hai una bella gonna a campana da indossare. Volendo, puoi decorarla con nastri, fiocchi, merletti ecc. o lasciarla semplicemente così.

Variazioni alla Gonna di Base

Consigli

  • Per creare l'orlo della gonna puoi scegliere di usare dei nastrini appositi (fettuccia a sbieco) o rivoltare il tessuto sui bordi. È più facile che cercare di cucire.
  • Il filo che userai per cucire deve avere lo stesso colore del tessuto a meno che tu non voglia creare intenzionalmente un contrasto.

Cose che ti Serviranno

  • Specchio
  • Metro da sarta
  • Tappetino da cucito
  • Pezzi di tessuto adatto alle gonne: la misura esatta dipende dalla "lunghezza" quindi calcola almeno qualche metro in più
  • Matita
  • Cordoncino
  • Gesso
  • Forbici
  • Ago e filo
  • Cerniera
  • Bottone o altro (optional)
  • Macchina da cucire e filo
  • Nastri in sbieco
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.