Come Aumentare Velocità e Accuratezza dei tuoi Calci nel Tae Kwon Do

Impara a ridurre il tempo che ti serve per calciare il tuo avversario in faccia, sul collo, sul ginocchio o dovunque vuoi. Se segui questi consigli, entro 2-3 settimane dovresti essere in grado di dare un calcio a qualcuno molto più velocemente di quanto possa farlo lui. A meno che non abbia messo in pratica anche lui questi consigli!

Passaggi

  1. Fai molto stretching. Quando ti svegli al mattino, fai una doccia o un bagno caldo, poi fai dello stretching mentre il tuo corpo è ancora caldo e rilassato. Concentrati sulle gambe, e assicurati di allungare i piedi, comprese le caviglie e le dita. Fai esercizi di allungamento per almeno 10 minuti ogni mattina. Non esagerare la mattina, semplicemente rilassati e allungati, mantenendo una posizione nella quale cominci appena a sentire lo sforzo. Puoi fare esercizi di stretching più difficili durante la giornata (ma mai a freddo), e ripetili ancora prima di andare a letto.
  2. Costruisci un bersaglio alto, usando un chiodo, un cordino, una palla da tennis e una piccola busta di plastica. Metti la palla nella busta, poi usa il cordino per chiudere la busta, lasciando qualche decina di centimetri di corda in più. Inserisci il chiodo nel soffitto; se non riesci a calciare a un'altezza maggiore di 170 centimetri circa, anche la parte superiore di una porta va bene. Lega il cordino al chiodo, in modo che penda a un'altezza inferiore di 15 cm rispetto a quella che riesci a calciare.
  3. Dai calci alla palla, almeno 100 volte al giorno. Non calciare con violenza; rilassati e tocca la palla con il piede, il più velocemente che puoi, usando il tipo di calcio che preferisci; puoi fare questo esercizio più volte durante il giorno, quando ti è più comodo. Cerca di alzare la palla di qualche centimetro una volta a settimana.
  4. Compra dei pesi per le caviglie da un negozio di accessori sportivi. Se prendi lezioni di arti marziali regolarmente, puoi iniziare con un set da 5 kg (2,5 kg per piede). Altrimenti, inizia con un set meno pesante.
  5. Non calciare a velocità normale, quando hai i pesi alle caviglie; c'è il rischio di farsi seriamente male alle ginocchia. Indossa un paio di calzini spessi. Metti i pesi alle caviglie dopo che ti sei vestito la mattina, e indossali costantemente, durante tutto il giorno, nelle tue attività quotidiane, anche mentre guidi o lavori se puoi. Se ti danno fastidio al punto da non sopportarli più, toglili per qualche minuto e poi rimettili.
  6. Mentre indossi i pesi, reggiti a un tavolo o a un muro per mantenere l'equilibrio, e dai calci molto lentamente. Dovresti impiegare 10 secondi per ogni calcio. Ripeti questo esercizio almeno due volte, per ogni tipo di calcio che conosci. Fallo tutti i giorni.
  7. Quando ti sarai allenato abbastanza, e avrai un buon controllo sui tuoi calci, metti su un tavolo un oggetto infrangibile, come ad esempio una scatola di Pringles, e punta a dare calci fermandoti a 5 cm dalla scatola, senza colpirla. Impara a non mettere il piede a terra dopo i calci, e a non toccare il tavolo o la scatola con il piede. Ripeti l'esercizio per 20 volte al giorno con ciascuna gamba, alla velocità massima con la quale puoi eseguirlo correttamente.
  8. Noterai che dopo 2-3 settimane sarai molto più veloce nel dare i calci, quando non avrai i pesi alle caviglie: sarai in grado di aspettare che qualcuno inizi a darti un calcio, e ciò nonostante a colpirlo tu per primo.

Consigli

  • Quando calci la palla, non colpirla troppo forte: concentrati sulla velocità. Se impari a rilassarti, puoi calciare molto più velocemente. Quando lavori sulla potenza, prova a contrarre i muscoli al momento dell'impatto.
  • Facendo stretching, riduci la resistenza dei tuoi muscoli contro i movimenti che cerchi di fare per calciare. Potrai quindi calciare più rapidamente, con un minore rischio di infortunio e una minore resistenza.
  • Imparare a controllare i movimenti ti farà essere più veloce, perché non esiterai a colpire, non avendo paura di fare male al tuo compagno d'allenamenti. Per questo motivo dovresti esercitarti a non colpire la scatola di Pringles.
  • Muovere la gamba non serve a niente, se non la muovi accuratamente e con il giusto uso dei muscoli; altrimenti, perderai l'equilibrio. È per questo motivo che i calci lenti sono utili.
  • Quando togli i pesi dalle caviglie, i piedi ti sembreranno molto leggeri. Prova ora a colpire la palla.
  • Pratica esercizi di agilità all'aria aperta ogni giorno.

Avvertenze

  • Fai molta attenzione quando indossi i pesi alle caviglie per lunghi periodi. Rischi di farti seriamente male alle caviglie o alle ginocchia. Se senti un dolore costante alle articolazioni, togli i pesi e consulta il medico.
  • Consulta il tuo medico curante prima di iniziare ogni programma di allenamento.
  • Scambiarsi calci e pugni può essere pericoloso, e corri il rischio di farti male seriamente ogni volta che ti alleni.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.