Come Celebrare il Giorno in cui si Parla come i Pirati

Il giorno internazionale in cui si parla come i pirati è sempre celebrato il 19 settembre, di qualsiasi anno! AHRRR! È tempo di celebrare lo spirito dei pirati!

Passaggi

  1. Costruisci un costume da pirata. Che tu sia maschio o femmina, c’è sicuramente un costume adatto a te!
  2. Trova accessori adatti. Ci sono un paio di oggetti essenziali che “completano” l’outfit piratesco. Non costano molto, soprattutto recuperandoli in casa o nei mercatini.
    • Procurati una benda per l’occhio.
    • Costruisci un cappello di carta o acquistane uno.
    • Porta una bandiera dei pirati.
    • Aggiungi un uncino in fondo a un braccio.
    • Porta una spada da pirata, nota come sciabola. Va benissimo una di cartone o plastica (oltre a essere legale per strada!).
    • Indossa i gioielli più kitsch e le sciarpe più colorate e rumorose che hai come “cenci”.
    • Aggiungi un pappagallo finto. Attaccalo alla tua spalla. Se non riesci a trovare un pappagallo adatto, costruiscilo con la carta pesta.
  3. Trova una ciurma. Un pirata senza ciurma è spacciato! Coinvolgi i tuoi amici e parla come i pirati coi passanti. Più si è meglio AHRRR!
    • Convinci i colleghi a unirsi a te, se devi lavorare in questo giorno. Sospendi le convenzionali regole d’abbigliamento per chi volesse essere un pirata!
  4. Impara a parlare come un pirata. È un linguaggio colorito e vecchio-stile – mugugna e dì cose come “Corpo di mille balene” o “per tutti i tesori dei Caraibi” o “dov’è finito il rhum?” (o anche, in inglese: "Avast, ya scurvy varmints!", "Avast, me hearties!", "All hands ahoy!").
  5. Goditi la musica come farebbe un pirata.
    • Canta a squarciagola, anche se sei stonato o non conosci le parole. I pirati amano cantare!
    • Per entrare nell’atmosfera, prova ad ascoltare band “piratose” come i Flogging Molly, o il metal pirata degli Alestorm.
    • Balla come un pirata.
  6. Passa il resto della giornata a concentrarti sulla vita da pirata. Indossa il costume, parla col pappagallo, indossa la benda tutto il giorno e continua a goderti la vita da pirata con attività ad hoc:
    • Libera il pirata che è in te, senza frenarti per tutto il giorno!
    • Crea una mappa del tesoro per i più piccoli. Se sei a contatto coi bambini, aiutali a creare una mappa del tesoro – ti divertirai quanto loro! E organizza una caccia al tesoro per aumentare il divertimento!
    • Inventa un nome da pirata. Se sarai un pirata per un giorno, accertati di darti un bel nome, ad esempio Falco, Corvo monocolo, Barbablù…
    • Disegna un pirata-fumetto. Tira fuori penna e calamaio, e stupisci i tuoi amici con un fumetto da pirata!
    • Organizza una festa a tema per bambini o adulti. Quale modo migliore per festeggiare, se non con una festa a tema?
    • Prepara una torta-pirata o dei biscotti tematici. I pirati affamati devono essere nutriti e una torta-pirata (o 2) sazierà molti navigatori.
    • Costruisci una taverna per pirati. Al calar del sole, la taverna può dar vita a chiasso e divertimento, il tutto nel tuo giardino, se ti senti generoso!
  7. Cambia la lingua del tuo profilo Facebook in “Pirata” (inglese). Accedi, vai sul fondo della pagina e cerca le impostazioni della lingua. È in una barra a sinistra, di fianco alle informazioni sul copyright. Seleziona “Inglese (pirata).
  8. Se usi Google, puoi cambiare anche qui la lingua in “pirata”, per divertimento.

Consigli

  • Segnatelo sul calendario per non dimenticarlo!
  • Bevi rhum, succo d’ananas o di cocco, o altre bevande da pirata.
  • Tieni presente lo slang tipico dei pirati e le frasi che usavano, e cerca d’inserirle nel tuo personaggio.

Avvertenze

  • Ignora i “civili” che sentono il bisogno di guardarti storto. Non sanno cosa si stanno perdendo.
  • Se devi andare al lavoro, prova a essere più… sottile riguardo alla giornata piratesca. Dopotutto, la carriera da pirata non è esattamente un lavoro fisso!
  • Se i pirati bevono, poi non navigano! Scegli un autista designato.

Cose che ti Serviranno

  • Costume e accessori da pirata
  • Pappagallo finto
  • Altri pirati
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.