Come Affrontare l'Obesità

Ti sei reso conto di non avere un peso sano. Vuoi dimagrire, ma tutti continuano a dirti cose davvero spiacevoli che ti sconvolgono e ti fanno venir voglia di mangiare. Esistono così tanti problemi legati all'obesità. Se sei in sovrappeso e vuoi sapere come affrontare questa situazione, hai trovato l'articolo giusto per te.

Passaggi

  1. Impara a fare scelte alimentari migliori. Devi conoscere gli alimenti ad alto contenuto di grassi saturi e colesterolo, dopodiché potrai evitare che questo genere di sostanze vada ad accumularsi nello stomaco, nelle arterie e nelle vene. Ad esempio, un tuorlo d'uovo contiene 300 mg di colesterolo, perciò mangia l'albume. L'apporto di colesterolo fornito dal consumo di 10 uova intere in una settimana corrisponde a 3 g. La maggior parte dei cibi fritti assorbe i grassi della cottura, perciò evitali tutti.
  2. Sfrutta le critiche positive per acquisire fiducia in te stesso. Un modo per affrontare questo problema consiste nel considerare le critiche come mezzo per correggersi e proseguire per la strada giusta, senza permettere che i giudizi altrui intralcino il proprio cammino.
  3. Trova un buon sostegno. Gli amici non sono tali se si prendono gioco di te. Ignora qualsiasi insulto che ti riguardi e trova amici che ti stimano per la tua personalità. Puoi conoscere sempre nuove persone. I veri amici ti apprezzano per quello che sei, non per il tuo aspetto. Ricordalo sempre.
  4. Stabilisci piccoli obiettivi, dopodiché impegnati a raggiungerli. Se i programmi alimentari e le diete ti spaventano, non preoccuparti. Comincia gradualmente, fissando qualche obiettivo. Ecco un esempio: vai a piedi fino a scuola, allenati 20 minuti e non mangiare troppo a cena. Una volta che sentirai di poter affrontare le sfide più facilmente, elabora un piano semplice e flessibile in base alle tue esigenze. Includi l'attività fisica, ciò che mangi e qualche bagordo. Ricorda che, se mangi una fetta di torta, non vuol dire che tutti tuoi programmi sono andati in malora. Puoi concederti qualche strappo alla regola! Non morire di fame, altrimenti rischi di sviluppare qualche altro disturbo alimentare, che potrebbe essere ancora più difficile da affrontare.
  5. Agisci! Non basta ricevere insulti e intristirsi. Sorprendi tutti, perdendo qualche chilo, e un giorno potrebbero persino chiederti come hai fatto.

Consigli

  • Dimagrisci per te stesso, non per qualcun altro.
  • Perdere peso richiede tempo, quindi non scoraggiarti se i risultati sono piccoli e lenti, ma sentiti stimolato!
  • Cerca di avere sempre un atteggiamento positivo!
  • È sufficiente arginare tutto ciò che di negativo le persone dicono di te. Se pensano che sei in sovrappeso, non convincertene. Ognuno è perfetto così come è e nessuno deve essere discriminato a causa di un lieve difetto fisico.
  • Se qualcuno dovesse dirti che sei in sovrappeso, tienilo presente come monito per perdere qualche chilo.

Avvertenze

  • Non morire mai di fame.
  • Non ricorrere mai alle diete drastiche. A volte funzionano, ma potresti riprendere tutto il peso perso e compromettere l'apparto digerente, il fegato e, forse, anche i reni.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.