Come Celebrare il Karva Chauth

Il Karva Chauth è una festa che dura un giorno e viene tradizionalmente celebrata dalle donne indù dell'India settentrionale. Le donne digiunano dall'alba fino a quando la luna sale in cielo, per proteggere e augurare una lunga vita ai propri mariti (e spesso anche ai fidanzati). Continua a leggere per saperne di più di questa antica festa indù.

Prepararsi alla Festa

  1. Sappi che questa festa viene celebrata nelle regioni del Rajasthan, in alcune parti dell'Uttar Pradesh, Himachal Pradesh, Haryana e nel Punjab. Esistono delle festività simili in tutta l'India, ma il Karva Chauth è unico e tipico delle regioni a nord.
  2. Inizia a prepararti con qualche giorno di anticipo. Se prevedi di partecipare, devi acquistare dei trucchi e dei cosmetici (shringar), degli ornamenti, dei gioielli, i piatti e le lampade Karva. Se ti trovi in India, sappi che i negozi locali e i bazar espongono prodotti dedicati al Karva Chauth, non dovresti quindi avere alcuna difficoltà a trovare parecchie soluzioni divertenti.
  3. Svegliati prima dell'alba nel giorno dedicato al Karva Chauth. Dovesti alzarti con le altre donne che partecipano al rituale prima che il sole sorga, per mangiare e bere qualcosa. Se celebri la festa nell'Uttar Pradesh, probabilmente mangi il soot feni con del latte e zucchero durante la cena del giorno prima. Si tratta di un piatto tradizionale a base di latte e ceci, che sembra sia di grande aiuto per astenersi dall'acqua durante il giorno di festa. Nel Punjab, il sargi (ਸਰਗੀ) ha un ruolo importante nel pasto che precede l'alba.
    • Il sargi è un pasto composto da parecchi cibi nutrienti e viene tradizionalmente inviato o offerto alla suocera dalla nuora.
    • Se tu e tua suocera vivete nella stessa casa, il pasto precedente il sorgere del sole deve essere preparato dalla suocera.

Prendere Parte alla Festività

  1. Ricorda che il digiuno inizia all'alba. Si tratta di un compito difficile, ma non devi mangiare né bere durante tutta la giornata. Tuttavia, ci sono delle buone notizie, perché durante il Karva Chauth sei dispensata dalle faccende domestiche.
  2. Impegnati in attività per la comunità. Al mattino, trascorri un po' di tempo con le altre donne che stanno digiunando, dipingendovi reciprocamente le mani e i piedi con l'henné. Prima del tramonto, riunitevi in un unico posto (che può essere la casa di una delle partecipanti) per praticare i riti associati alla puja. Pregate tutte insieme per il benessere e la longevità dei vostri mariti passandovi i baya.
    • La puja è un rito durante il quale le persone mostrano il proprio rispetto a dio, a uno spirito o a un altro elemento connesso alla divinità.
    • Il baya è un cestino di offerte, come mandorle, gioielli o altri oggetti.
  3. Coinvolgi tuo marito o il tuo fidanzato. Nota che sebbene la festività sia destinata alle donne, anche gli uomini possono parteciparvi in maniera attiva. Tradizionalmente, ricoprono le proprie mogli con regali e dolci per ricompensarle del faticoso digiuno e delle preghiere. Oltre a celebrare il legame fra due amiche, questa festa serve anche per rafforzare il legame eterno fra marito e moglie.

Valutare il Contesto Storico

  1. Sappi che le donne indiane quando si sposano lasciano il proprio villaggio e vanno a vivere con il marito. Condividono la casa con la famiglia dello sposo e sono completamente separate da quella d'origine. Questa festa tradizionale ebbe inizio quando le neo-spose iniziarono a cercare la compagnia e l'amicizia di una donna nel loro nuovo ambiente. Questo legame è diventato tremendamente importante e ha dato vita a questa ben nota festa.
    • La nuova amica dovrebbe essere come una sorella o la migliore amica della neo-sposa.
    • Le donne dovrebbero farsi reciprocamente forza e pregare per il benessere dei propri mariti.
    • Il Karva Chauth è la celebrazione del legame affettivo fra la sposa e la sorella acquisita o migliore amica.
    • Le amiche vengono trattate come membri della famiglia per tutto il resto della loro vita.
    • La storia di una moglie molto devota, Karva, che ha salvato la vita del proprio marito, è diventata lo sfondo narrativo della festa.
  2. Sii consapevole che questa celebrazione è iniziata nella parte settentrionale e occidentale dell'India. Sebbene ci siano varie ipotesi in merito alle sue origini, nessuno sa con esattezza perché viene rispettata solo nelle regioni del nord nel mese di ottobre. Ecco alcune delle ipotesi più accreditate:
    • La terra è in genere asciutta a ottobre dopo il periodo dei monsoni;
    • Le campagne militari e i viaggi lunghi vengono organizzati in genere fra ottobre e novembre;
    • Le donne hanno iniziato a digiunare e pregare per la sicurezza e la vita dei propri mariti (e a volte fidanzati) quando questi tornavano alle loro responsabilità e a fare i loro viaggi.
  3. Ricorda che la festa coincide con la stagione della semina del frumento. I recipienti che si utilizzavano per conservare i semi erano grandi, di terracotta e venivano chiamati karva, mentre il termine chauth significa "avanti". Ci sono alcune ipotesi secondo cui la festa fosse in origine una preghiera per un buon raccolto.
  4. Tieni in considerazione che il Karva Chauth si celebra nel quarto giorno della luna calante di ottobre. È noto anche come Krishna paksh durante il mese di Kartik del calendario indù; non corrisponde a una data precisa, ma cade sempre in ottobre.

Consigli

  • Non mangiare troppo quando interrompi il digiuno; è importante bere molta acqua e scegliere alimenti sani.
  • Non digiunare se soffri di qualche patologia o problemi di salute.
  • Non fare attività fisica mentre digiuni.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.