Come Ricreare una Spa in Casa per un Giorno

Organizzare un'autentica giornata da Spa in casa può rilassarti e renderti più bella, proprio come se fossi stata in uno stabilimento costoso. Scegli un giorno in cui non verrai interrotta, spegni il cellulare e accendi qualche candela per creare l'atmosfera. Poi, fai un lungo bagno caldo, prepara una maschera per il viso e completa la giornata con manicure e pedicure.

Fare un Bagno Rigenerante

  1. Prepara un bagno caldo. Riempi la vasca con dell'acqua alla temperatura giusta, che può essere bollente o leggermente calda. Mentre la vasca si riempie, abbassa le luci e accendi qualche candela. Oltre a questo, puoi riuscire a rilassarti ulteriormente organizzando altri preparativi adatti alla situazione. Per esempio:
    • Versa un bicchiere di vino o prepara una tazza di tè da sorseggiare mentre sei nell'acqua.
    • Ascolta la tua musica preferita.
    • Accendi dell'incenso.
    • Prepara un asciugamano o un accappatoio soffice.
  2. Aggiungi sali da bagno, oli essenziali e altri ingredienti all'acqua. È un ottimo metodo per rendere più piacevole il bagno e offrirti anche i benefici dell'aromaterapia. Non devi limitarti ai sali da bagno. Puoi benissimo aggiungere anche un prodotto che fa molta schiuma, oli da bagno, perle da bagno e qualsiasi altro ingrediente ti aiuti a rilassarti.
    • Se vuoi, potresti aggiungere latte e farina d'avena al bagno, dal momento che hanno un effetto idratante e sono grandiosi per la pelle secca.
    • Oppure, prova ad aggiungere dell'olio di mandorle dolci, di jojoba o un cucchiaio di olio di cocco. Uscirai dall'acqua con la pelle morbida come quella di un bambino.
  3. Prova una maschera per il viso. In una spa, ti verrebbe proposto di scegliere tra una maschera alle alghe e una al fango. La prima non è facile da riprodurre in casa, ma puoi ricreare senza problemi la seconda usando dell'argilla cosmetica. Dopo averla lasciata in posa sulla pelle per qualche minuto, risciacquala. Dona una sensazione di freschezza e morbidezza alla pelle.
    • Mescola mezza tazza di argilla cosmetica e due cucchiai di acqua per creare una soluzione densa.
    • Applicala su braccia, gambe e busto.
    • Lasciala asciugare mentre l'acqua scorre nella vasca.
    • Risciacquala mentre sei nella vasca.
  4. Massaggia i muscoli indolenziti mentre sei nell'acqua. Si sa, i momenti di duro lavoro superano di gran lunga quelli di relax, quindi probabilmente hai la schiena, le gambe, le braccia o il collo doloranti. Prenditi del tempo per massaggiare i muscoli con le dita e scioglierti nell'acqua tiepida.
  5. Esfolia la pelle. Usa una spugna di luffa o uno scrub per il corpo allo scopo di esfoliare completamente le braccia, le gambe e il busto. La pelle sarà morbida, liscia e sana quando uscirai dalla vasca.
    • Esegui movimenti delicati e circolari per far staccare le cellule morte.
    • Se ti va, depila le gambe e altre parti del corpo dopo l'esfoliazione.
  6. Asciugati e applica una lozione nutriente. Usa un asciugamano per tamponare la pelle, poi fissa l'idratazione applicando una lozione o una crema per il corpo su braccia, gambe e busto. Dopo aver spalmato questo prodotto su tutto il corpo, metti l'accappatoio e dagli il tempo di assorbirsi nell'epidermide prima di vestirti.

Fare un Trattamento per il Viso

  1. Esfolia delicatamente la pelle del viso. Inumidiscilo con dell'acqua tiepida e usa una spugna o una spazzola apposita per eliminare le cellule morte. Assicurati di seguire movimenti circolari delicati invece di esercitare pressione, dal momento che la pelle del viso è sensibile. Infatti, potrebbe perdere la tonicità e raggrinzirsi con un trattamento aggressivo.
    • Gli scrub per il viso sono altrettanto validi. Comprane uno preconfezionato o preparalo mescolando i seguenti ingredienti: un cucchiaio di olio d'oliva, un cucchiaio di mandorle tritate o avena tritata e un cucchiaino d'acqua. Usalo per esfoliare il viso, poi risciacqua con acqua tiepida.
  2. Prepara un trattamento al vapore. Riempi un pentolino d'acqua e riscaldalo sui fornelli finché non inizierà a uscire il vapore. Appoggia un asciugamano sul retro della testa e piegala verso il pentolino per lasciare che il vapore accarezzi il viso. Mantienilo in questa posizione per due-tre minuti allo scopo di assorbire completamente i benefici del vapore.
    • Assicurati di non avvicinare troppo il viso al pentolino, altrimenti inizierai a sentirti eccessivamente accaldata. Dovresti avvertire una sensazione piuttosto calda sulla pelle, ma non fastidiosamente bollente.
    • Rendi ancora più piacevole il trattamento al vapore aggiungendo qualche goccia di olio essenziale nel pentolino. Quelli alla lavanda, all'olio di melaleuca e alla rosa hanno un effetto rilassante.
  3. Prepara una maschera per il viso. Fare una maschera in casa è molto divertente, e può lasciare la pelle morbida come quella di un bambino. Usa un prodotto comprato o segui una ricetta utilizzando ingredienti reperibili in cucina. Applica la soluzione sul viso e lasciala in posa per 15 minuti, poi risciacqua. Ecco alcune idee classiche per fare una maschera:
    • Per pelli secche: mescola un cucchiaino di miele e uno di olio d'oliva.
    • Per pelli normali: mescola un cucchiaino di miele e una banana ridotta in poltiglia.
    • Per pelli grasse: mescola un cucchiaino di miele e un cucchiaino di argilla cosmetica.
  4. Idrata il viso. Fissa l'idratazione che ti è stata donata dai trattamenti per il viso e completa il procedimento applicando una buona crema sulla pelle. Puoi usare una lozione preconfezionata o una goccia di olio adatto all'epidermide del viso, come jojoba, argan o mandorle dolci. Questi prodotti equilibrano la cute senza provocare acne.
    • Se hai la pelle particolarmente secca, usa l'olio di cocco. Tuttavia, se i tuoi pori tendono a occludersi, potrebbe causare la comparsa di brufoli.

Fare Manicure e Pedicure

  1. Togli lo smalto vecchio. Lavora su una superficie pulita rimuovendo lo smalto vecchio dalle unghie di mani e piedi. Se possibile, usa un prodotto privo di acetone, dal momento che questa sostanza le secca.
  2. Immergi le dita. Riempi una ciotola di acqua tiepida e immergi le dita per cinque minuti, le unghie dovrebbero essere sommerse completamente. Questo passaggio ammorbidisce unghie e cuticole, quindi sarà più facile lavorarle.
    • Non versare oli o saponi nell'acqua tiepida. È meglio utilizzare solo dell'acqua, così non ci saranno dei residui sulle unghie quando applicherai lo smalto.
  3. Taglia e lima le unghie. Usa un tagliaunghie o delle forbicine per dare una forma arrotondata a ogni unghia, smussando i bordi. Con una lima, liscia i punti ruvidi e uniforma le unghie, in modo che sembrino uscite da un salone di bellezza.
  4. Spingi indietro le cuticole. Prendi uno spingicuticole o un bastoncino di legno d'arancio per spingere delicatamente indietro le cuticole, in modo che non siano più visibili. Procedi con estrema delicatezza, e non strappare o tagliare le cuticole, dal momento che la loro funzione è quella di proteggere le dita dalle infezioni.
  5. Applica lo smalto. Per una buona manicure, devi usare almeno tre prodotti: applica una base, lo smalto e un top coat. A qualcuno piace fare più di una passata di colore per assicurarsi una copertura ottimale. Lascia che le unghie si asciughino completamente tra una passata e l'altra per prevenire sbaffi.
    • Il metodo migliore per laccare bene le unghie è fare una passata su entrambi i lati, per poi riempire la parte centrale.
    • Se vuoi fare un disegno sulle unghie, occupatene dopo aver steso lo smalto, poi, alla fine, aggiungi il top coat per fissarlo.
  6. Fai un pediluvio ed esfolia i piedi. I piedi spesso vengono trascurati nella cura quotidiana, ma questa giornata devi dedicarla interamente a te stessa, quindi concediti tutto il tempo per farlo nel modo giusto. Metti i piedi in ammollo nella vasca o un recipiente pieno di acqua tiepida. Se i piedi sono secchi o callosi, usa una pietra pomice per levigare le parti ruvide.
    • Alcuni calli ostinati hanno bisogno di un intervento aggiuntivo per essere eliminati. Prova un raspacalli o un altro strumento apposito pensato per rimuovere i calli e la pelle secca.
  7. Taglia e lucida le unghie dei piedi. Crea una forma con il tagliaunghie, assicurandoti di arrotondare i bordi per prevenire unghie incarnite. Puoi concederti un trattamento completo e fare la pedicure usando base, smalto e top coat. In alternativa, puoi semplicemente fare una passata di smalto trasparente per proteggere le unghie e favorire una crescita sana.

Avvertenze

  • Presta attenzione quando applichi la maschera sul viso: non stenderla nella zona perioculare.
  • Leggi le istruzioni e le avvertenze sulla confezione dello scrub per il corpo: alcuni non vanno bene per i bambini.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.