Come Far Brillare la Tua Pelle in Pochi Minuti

Niente ti può far sentire più sicuro di te di una pelle luminosa e brillante. Avere una bella pelle ti fa apparire più giovane e ti fa sentire più sano, a prescindere dalla tua età anagrafica e dalle tue condizioni fisiche. Inoltre prenderti cura della tua pelle può essere davvero appagante. Leggi la guida e fai risplendere la tua pelle, ti sentirai in gran forma e avrai un aspetto favoloso.

Routine quotidiana

  1. Esfolia la pelle del tuo viso con delicatezza. Così facendo rimuoverai le cellule morte, le impurità ed il sebo in eccesso. La tua pelle sarà pronta per essere pulita e tonificata.
    • Dopo lo scrub usa un detergente. Massaggialo dolcemente sulla pelle con dei movimenti circolari per stimolare la circolazione, rimuovere il makeup ed eliminare il sebo in eccesso.
    • Molti prodotti detergenti contengono particelle esfolianti, in questo caso potrai usare un solo prodotto a doppio effetto. Evita i detergenti che contengono ingredienti disidratanti come fragranze, coloranti o profumi. Stai alla larga anche dai detergenti che si definiscono antibatterici.
  2. Inumidisci un dischetto struccante con del tonico per la pelle. Picchiettalo sul viso per eliminare ogni residuo.
  3. Applica un buon idratante a base di ingredienti naturali come l'olio di rosmarino o di mandorla. Massaggialo sulla pelle del viso.
    • Usa un prodotto con un fattore solare protettivo di almeno 15 per prevenire un invecchiamento prematuro della pelle.
    • Cerca un idratante che contenga umettanti come la glicerina, il glicole propilenico o l'urea. Questi ingredienti hanno il potere di attrarre l'acqua e di migliorare l'idratazione della pelle.
    • Scegli degli idratanti con alfaidrossiacidi (AHA). Stimolano il naturale rinnovo della pelle riducendo la disidratazione, l'acne, le rughe e le macchie.
    • Cambia idratante con il cambiare delle stagioni. In estate usa un prodotto più leggero, in inverno scegli una crema ben protettiva e spessa.
  4. Usa un'unica linea di prodotti. Quando scegli la marca del tuo detergente abbinalo al suo tonico e al suo prodotto idratante. Non sempre diversi prodotti possono interagire bene tra loro.

Prenditi cura della pelle del corpo

  1. Evita di fare lunghe docce calde. Sebbene possano essere molto piacevoli eliminano dalla tua pelle l'idratazione necessaria. Specialmente in inverno, non trascorrere più di 10 minuti sotto la doccia e non usare l'acqua troppo calda (meglio tiepida).
  2. Usa il detergente per il viso per pulire anche collo e décolleté. Anche queste aree sono soggette alla formazioni di rughe, alla disidratazione e ai segni dell'età. Dopo la pulizia applica un idratante per il viso. Una volta al mese puoi anche applicare la stessa maschera che usi per il viso.
  3. Evita i saponi molto profumati. Preferisci dei prodotti a cui sono stati aggiunti degli agenti idratanti. La tua pelle sarà ricoperta da uno strato protettivo dopo la doccia.
  4. Stendi un balsamo o una crema idratante sulle mani e sui piedi prima di andare a dormire. Indossa dei guanti sottili e delle calze e lascia che il prodotto penetri nella pelle.
  5. Usa sempre una spugna vegetale quando ti lavi il corpo. Eliminerà le cellule morte e preverrà i peli incarniti. Per rendere la pelle ancora più liscia puoi stendere un prodotto detergente a base di AHA sulla spugna e poi strofinarlo sulla pelle con delicatezza.
  6. Metti un pò di borotalco nelle zone del corpo dove la pelle sfrega contro altra pelle. Sotto il seno, sotto le ascelle e nell'interno coscia. La polvere previene la proliferazione dei batteri, le irritazioni ed il prurito.

Modifica la tua dieta ed assumi degli integratori

  1. Aggiungi un po' di latte di soia ai tuoi cereali oppure prendi degli isoflavoni di soia. Se scegli l'integratore assumine 160 mg al giorno. Le proteine della soia sono essenziali per la costruzione del collagene e per proteggersi dai radicali liberi.
  2. Prendi della rosa canina. E' ricchissima di vitamina C e manterrà la tua pelle giovane ed in salute.
  3. Scegli un buon multi vitaminico. Cerca un integratore completo che contenga le dosi consigliate di vitamine A, C e B. Inserisci nella tua dieta cibi vitaminici e nutrienti come:
    • Per la vitamina A: Carote, patate dolci, spinaci
    • Per la vitamina C: Peperoni verdi e rossi, arance, broccoli, fragole, kiwi
    • Per le vitamine B: Carne magra, pesce, cereali integrali
  4. Inserisci l'aglio nella tua dieta. Ha molteplici effetti benefici sulla pelle. Le cellule della tua pelle avranno una vita più lunga ed appariranno più giovani. L'aglio previene anche lo sviluppo di cellule della pelle cancerogene.
  5. Aggiungi anche gli omega-3. I pesci grassi come il salmone e lo sgombro sono ottime fonti di omega-3. Anche l'olio extra vergine di oliva e le noci sono altrettanto benefici per integrarli.
  6. Bevi del tè. E' pieno di antiossidanti che combattono i radicali liberi. Alcuni studi hanno dimostrato che anche il tè ha benefici sul rallentamento dello sviluppo delle cellule cancerogene della pelle.
  7. Bevi 8 bicchieri d'acqua al giorno (da 235 ml ognuno). L'acqua mantiene la tua pelle ben idratata e ti aiuta ad eliminare le tossine dal corpo.

Rimedi casalinghi (non verificati)

  1. Spalma un po' d'olio extravergine di oliva sulle macchie della pelle, inclusi il viso, i gomiti e le ginocchia.
  2. Prepara un tonico casalingo.
    • Usa amamelide, menta e salvia per creare un tonico per la pelle del viso. In un vasetto di vetro miscela 120 ml di amamelide con 1 cucchiaino di foglie di menta tritate ed 1 di salvia tritata. Lascia in infusione per 3 giorni e poi usalo come tonico per il viso subito dopo il detergente.
    • Fai bollire 240 ml d'acqua e aggiungi 1 cucchiaino di menta, 1 di issopo ed 1 di millefoglie o di salvia. Lascia in infusione per mezz'ora, poi scola ed usalo sul viso.
  3. Fai un bagno nutriente. Ecco qualche rimedio per combattere la pelle secca ed il prurito:
    • 1 tazza di latte in polvere mescolata con 1 cucchiaio di olio di vinaccioli
    • Olio di sesamo, germe di grano ed aceto di mele mescolati in proporzioni uguali
    • 1 tazza di farina d'avena cruda chiusa in un paio di sacchetti in nylon o di mussola
    • Qualche bustina del tuo tè preferito
    • 2 tazze di sale di Epsom (aggiungilo all'acqua e poi usalo anche per strofinare la pelle ruvida)
    • 455 g di bicarbonato e 225 g di sale marino
  4. Avvolgi del ghiaccio in un asciugamano e poi applicalo sulle zone in cui la pelle è secca e pruriginosa. Il ghiaccio aumenterà la circolazione sanguigna nella zona trattata aumentandone l'umidità. Assicurati di non esagerare e di non irritare la pelle a causa del troppo freddo.
  5. Se hai la pelle molto secca usa dell'aloe vera. Acquista del gel di aloe vera oppure taglia una vecchia foglia da una pianta di aloe e strofina il gel estratto direttamente sulla pelle.
  6. Usa il pompelmo per ammorbidire i gomiti. Esfolia la pelle sotto la doccia poi taglia a metà un pompelmo. Appoggia ogni gomito in una metà e rimani in posizione per 15 minuti. Gli acidi del pompelmo aiuteranno la pelle ad ammorbidirsi
  7. Prepara uno scrub a base di farina di avena.
    • Macina l'avena in un robot da cucina per ottenerne una quantità sufficiente (circa 1/2 tazza).
    • Aggiungi 1/3 di tazza di semi di girasole, 1/2 cucchiaino di foglie di menta e 4 cucchiai di mandorle tritate. Miscela con cura per amalgamare.
    • Aggiungi 2 cucchiaini del composto ottenuto ad una crema dalla consistenza spessa per creare il tuo scrub per il viso, regolane la densità. Applicalo strofinandolo sulla faccia, sul collo sul décolleté poi sciacqua con cura.
  8. Aggiungi 1 cucchiaino di olio di vinaccioli al tuo tonico. Otterrai un'anti età naturale che aiuterà la ricostruzione delle cellule.
  9. Spruzza dell'acqua e degli oli essenziali sulla pelle. Miscela dell'acqua, in un piccolo contenitore spray, con qualche goccia di olio di bergamotto, di rosa o di sandalo. Ogni volta che senti la pelle del viso secca chiudi gli occhi e applica la miscela spruzzandotela sul viso.
  10. Preparati una maschera facciale con gli ingredienti che hai in cucina. Prova una delle idee seguenti:
    • Miscela 1 cucchiaio di yogurt bianco a qualche goccia di olio di sesamo. Applica il composto sul viso, sulla gola e sul décolleté e lascialo agire per 15 minuti.
    • Schiaccia una banana e mischiala ad una piccola quantità di miele. Applica la maschera sulla pelle e lasciala agire per 15 minuti.
    • Miscela 1 cucchiaio di polpa di avocado con 1/4 di tazza di panna, 1/2 cucchiaino di olio extravergine di oliva e 1 cucchiaino di petali di calendula. Lascia agire per 15 minuti prima di risciacquare.
    • Pela un mango e schiacciane la polpa. Applicala sul viso e lasciala agire per qualche minuto per pulire e chiudere i pori della tua pelle. Poi sciacqua.
    • Porta un po' d'acqua ad ebollizione in un pentolino. Aggiungi una mela e lasciala cuocere a fiamma bassa fino a quando non sarà morbida. Togli la mela dall'acqua, schiacciala e aggiungi alla polpa 1 cucchiaino di foglie di menta ed 1 di succo di limone. Stendi la miscela sul viso e sciacqua dopo 5 minuti.
    • Sbatti un uovo. Usalo per spennellare la pelle del viso e risciacqualo una volta asciutto. Se hai la pelle grassa usa due albumi anziché un uovo intero.

Consigli

  • Dormi a sufficienza. Assicurati di coprire tutte le fonti di luce durante la notte e cerca di avere un sonno di qualità per permettere al tuo corpo di riposare e ristorarsi.
  • Suda. Il sudore durante l'esercizio fisico pulisce la pelle dalle tossine e stimola la circolazione. Se ti alleni all'aperto usa una crema con filtro solare.
  • Verifica se la tua pelle è disidratata graffiandoti delicatamente la gamba o il braccio. Se l'unghia lascia un segno significa che la tua pelle è troppo secca.
  • Usa un umidificatore (non un vaporizzatore) nella tua camera da letto durante la stagione invernale. Rimarrai stupito nello scoprire quanto possa proteggerti dalla disidratazione.

Avvertenze

  • Evita di toccarti il viso o di strofinarti gli occhi. Terrai lontani i germi dalla tua pelle delicata e non danneggerai l'area intorno agli occhi.
  • Quando trascorri una giornata al sole non usare lozioni o profumi, potrebbero macchiarti la pelle.
  • Per evitare di danneggiare la tua pelle evita di fumare, prendere il sole e fare delle sedute abbronzanti. Limita la tua assunzione di alcool ad 1 drink per non aumentare la circolazione sanguigna del viso ed apparire innaturalmente rosso.

Cose che ti Serviranno

  • Prodotto cosmetico esfoliante
  • Detergente
  • Tonico
  • Idratante
  • Sapone con l'aggiunta di agenti idratanti
  • Spugna vegetale
  • Borotalco
  • Latte di soia o isoflavoni di soia
  • Rosa canina
  • Multi vitaminico
  • Aglio
  • Omega-3
  • Acqua
  • Olio extra vergine di oliva
  • Amamelide
  • Foglie di menta
  • Foglie di salvia
  • Foglie di issopo
  • Millefoglie
  • Latte in polvere e olio di vinaccioli
  • Olio di sesamo, germe di grano, aceto di mele
  • Farina di avena cruda, sacchetti di nylon o di mussola
  • Sale di Epsom
  • Bicarbonato e sale marino
  • Ghiaccio
  • Asciugamano
  • Aloe vera
  • Pompelmo
  • Semi di girasole, mandorle tritate, panna
  • Olio di bergamotto e di rosa o di sandalo
  • Contenitore spray
  • Yogurt bianco
  • Banana e miele
  • Avocado, panna, petali di calendula
  • Mango
  • Mela e succo di limone
  • 1 uovo o 2 albumi
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.