Come Preparare un Mocaccino

Cosa succede quando hai davvero molta voglia di un mocaccino ma hai anche molta voglia di restare in casa in pigiama? Preparalo tu stesso! Che tu abbia una macchina per l’espresso o una moka, sappi che riuscirai a prepararti il caffè in meno tempo di quanto impiegheresti per vestirti e uscire. Quindi lascia il portafoglio nel cassetto e comincia a leggere questo articolo.

Caffè Americano

  1. Procurati gli ingredienti. Ecco di cosa hai bisogno per un mocaccino preparato con il caffè americano:
    • 40 ml di caffè appena fatto (oppure istantaneo)
    • 120 ml di latte
    • 15 g di cacao in polvere
    • 15 m di acqua calda
    • Zucchero (facoltativo)
    • Panna montata e cacao per guarnire (facoltativo)
  2. Prepara tanto caffè quanto ne desideri. Per riprodurre l’autentico mocaccino, dovresti usare una miscela scura molto forte. Se sei di fretta, ti è concesso usare il caffè istantaneo, ma sappi che quello estratto è decisamente migliore.
    • Il caffè è considerato forte quando si usano 60 g di macinato per 180 ml di acqua.
  3. Prepara uno sciroppo al cacao (simile a quello che usano al bar) con acqua e cacao zuccherato. Combina questi ingredienti, in parti uguali, in una piccola ciotola e mescola. Per un mocaccino avrai bisogno di 30 ml di sciroppo.
  4. In una tazza tipo mug, mescola lo sciroppo al caffè. Più caffè hai preparato e più sciroppo ti servirà. Ricordati però di lasciare nella tazza dello spazio per il latte!
  5. Scalda il latte con il vapore, sul fornello o nel microonde. La quantità necessaria dipende dalla capienza della tazza. Solitamente 80-120 ml sono più che sufficienti.
    • Il latte deve raggiungere una temperatura compresa fra 60°C e 70°C. Se fosse più caldo potrebbe bruciare e rovinare il mocaccino.
  6. Riempi la tazza con il latte caldo. Se si forma della schiuma, trattienila con un cucchiaio così finirà sulla superficie della bevanda.
    • Se adori il mocaccino molto dolce, aggiungi un cucchiaino di zucchero prima di guarnirlo con la schiuma.
  7. Aggiungi un ricciolo di panna montata, una spolverata di cacao e gusta la bevanda! Puoi completare il tutto con sciroppo di cioccolato o caramello oppure con cannella e zucchero di canna.

Caffè Espresso

  1. Prepara gli ingredienti. Ecco cosa ti servirà per un mocaccino con caffè espresso:
    • Miscela per espresso (normale o decaffeinato)
    • 30 ml di acqua bollente
    • 15 g di cacao amaro in polvere
    • 15 g di zucchero
    • Un pizzico di sale
    • 120 ml di latte (qualunque tipo)
    • 15 ml di sciroppo aromatizzato (facoltativo)
  2. In una tazza tipo mug, unisci l’acqua bollente al cacao in polvere, il sale e lo zucchero. In questo modo prepari il classico sciroppo che si usa anche al bar. Sarà molto più gratificante che versare dello sciroppo commerciale nel caffè.
  3. Prepara l’espresso. Devi farne a sufficienza per riempire a metà la tazza. Se non vuoi assumere troppa caffeina, puoi usare una miscela decaffeinata oppure estrarre un caffè lungo.
  4. Scalda con il vapore 120 ml di latte. Se non hai la macchina apposita, puoi usare il microonde o un pentolino sul fornello. Il latte deve raggiungere la temperatura di 70°C. Tuttavia, se hai una macchina per l’espresso, avrai anche la lancia per il vapore!
    • Accertati che la punta della lancia non sia troppo vicina al fondo del recipiente con il latte, ma nemmeno in prossimità della superficie. Il latte non deve essere troppo gonfio e schiumoso, ma neppure bruciato. Ci vorranno circa 15 secondi per raggiungere la temperatura desiderata. Se hai un termometro a portata di mano, verifica che sia a 70°C.
    • La tua tazza è molto capiente? Allora prepara almeno 180 ml di latte.
  5. Aggiungi il latte allo sciroppo di cioccolato. Usa un cucchiaio grande per trattenere la schiuma così che rimanga sulla superficie del mocaccino.
    • Una volta riempita la tazza, aggiungi qualche cucchiaio di schiuma sulla superficie della bevanda, la classica “ciliegina sulla torta”!
  6. Aggiungi l’espresso. Hai appena preparato il tuo mocaccino casalingo! Se vuoi aromatizzarlo ulteriormente, puoi aggiungere dello sciroppo di caramello o di ribes proprio in questa fase.
  7. Guarnisci con panna montata e una spolverata di cacao. Dato che è una bevanda tanto gustosa, deve essere anche bella da vedere. Puoi anche rifinire con dello sciroppo di caramello, cannella o zucchero di canna. Se lo desideri, aggiungi una ciliegia a delle codette di zucchero. Ora sei pronto per gustare il tuo mocaccino!

Consigli

  • Se hai aggiunto la panna decorala con del cioccolato liquido per ottenere quella delizia che ti preparano al bar.
  • Se preferisci una versione fredda, metti del ghiaccio nel frullatore con il caffè.

Avvertenze

  • Non scaldare nulla più del dovuto. Potresti rovinare la bevanda o scottarti!
  • Stai attento a non scottarti.
  • Prova diversi tipi di dolcificanti per trovare quello che ti piace di più. Ci sono alcuni dubbi in merito agli effetti che questi prodotti possono avere sulla salute, dallo zucchero al sucralosio e dall’aspartame all’isomalto.

Cose che ti Serviranno

  • Una macchina per il caffè, una moka o dell’acqua bollente per preparare il caffè istantaneo
  • Tazza o mug
  • Cucchiaio
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.