Come Creare Animali con i Palloncini

Impara a creare animali con i palloncini e sfoggia il tuo talento alle feste. La gente ama fare richieste particolari e vedere come un coloratissimo palloncino diventa un animaletto. Bisogna familiarizzare con le tecniche di torsione che sono alla base di ogni figura prima di poter sfoggiare le tue conoscenze, dando vita a un cane, una scimmia e un cigno.

Le Torsioni Fondamentali

  1. Impara a fare una torsione di base. Gonfia un palloncino e fai un nodo all'estremità. Tienilo con la mano secondaria vicino la parte finale. Con la mano principale stringi il palloncino torcendolo un paio di volte, affinché si creino dei segmenti separati. Per evitare che il palloncino torni alla sua forma originale, tieni i due segmenti con una mano sola.
    • Usa il modello #260: sono palloncini lunghi ideati appositamente per creare forme di animali. Sono disponibili nei negozi di articoli per feste e gadget. I gavettoni e i palloncini da festa non possono essere manipolati a questo scopo.
    • Puoi gonfiare il palloncino da solo, ma è più facile farlo con una pompetta. La trovi nei negozi di giocattoli e in quelli per feste che vendono anche i palloncini.
    • Dovresti riuscire a tenere il palloncino saldamente senza che si rompa. Togliti eventuali gioielli e fai attenzione alle unghie per evitare che il palloncino scoppi. Se tuttavia al minimo tocco la gomma dovesse scoppiare, prova a cambiare marca. Nella mescola dei palloncini meno costosi solitamente c'è meno gomma: più sottile è la superficie, più facilmente si romperanno.
  2. Fai un lock twist. Gonfia un palloncino, annodalo e fai due torsioni di base ravvicinate per ottenere quattro segmenti. Tieni tutti e quattro i segmenti nella stessa mano per evitare che si allentino. Con l'altra mano prendi i due segmenti centrali, tenendoli delicatamente separati dai due laterali. Avvita i due segmenti centrali insieme per tre volte, sostenendo il palloncino. I segmenti saranno così bloccati.
    • Il lock twist serve a tenere ferme le sculture che altrimenti si snoderebbero.
    • Inoltre, il lock twist è utile per formare le orecchie e altre parti degli animali.
  3. Fai un fold twist. Gonfia un palloncino, annodalo e crea una torsione di base vicino alla parte finale. Tenendolo fermo con una mano, ripiega verso il basso la parte alta del palloncino. Stringi la parte che hai modellato e la punta del palloncino, poi avvitali insieme per tre volte per formare un anello. Ci saranno ora tre segmenti: due finali e uno ad anello.
    • Il fold twist, proprio come il lock twist, serve a evitare che il palloncino si liberi.
    • Il fold twist viene spesso usato per fare orecchie, nasi e altre parti degli animaletti.

Modellare un Cagnolino

  1. Gonfia un palloncino lasciando un margine in coda di circa 7-8 cm. Continua a gonfiare finché il palloncino non sia pieno, fatta eccezione per quegli ultimi centimetri in coda, poi annoda.
  2. Esegui tre torsioni di base. Partendo dal nodo, fai tre torsioni di base per ottenere un totale di quattro segmenti. Il primo, quello che include il nodo, formerà il muso del cane. Sarà leggermente più lungo del secondo e del terzo, che diventeranno le orecchie. L'ultimo segmento invece, che sarà il corpo del cane, è il più lungo.
    • Tieni tutte le parti in una mano sola per evitare che le torsioni si allentino visto che non sono ancora state bloccate.
    • Puoi giocare con le lunghezze dei segmenti di orecchie e muso. Ad esempio, prova a fare un muso molto più lungo per realizzare un formichiere.
  3. Modella le orecchie. Con la mano libera, tieni il secondo e il terzo segmento, le orecchie, e avvitale assieme per tre volte. Questo lock twist le bloccherà. Riesci a riconoscere le orecchie ora?
  4. Fai tre ulteriori torsioni di base. Esegui la prima torsione qualche centimetro sotto la testa per formare il collo. Realizza le altre due sotto al collo per creare altrettanti segmenti di ugual lunghezza: le zampe anteriori. Tieni tutti i segmenti nuovi nella stessa mano per evitare che si allentino.
    • Preferisci una giraffa al cane? Il segmento del collo dovrà essere più lungo, mentre il resto del corpo rimarrà uguale.
    • Puoi fare i segmenti delle zampe lunghi o corti, ma l'importante è che siano uguali tra loro.
  5. Avvita i segmenti delle zampe. Piega il palloncino nella torsione fra i due segmenti delle zampe. Tieni i segmenti con la mano libera e avvitali insieme tre volte alla base del collo. Ora le zampe e il collo sono fissati.
  6. Fai altre tre torsioni di base. Questa volta dividi la lunghezza rimanente del palloncino in quattro segmenti uguali. Il primo è il corpo del cane, il secondo e il terzo diventeranno le zampe, mentre quello finale sarà la coda. Tienili tutti con una mano affinché non si liberino.
  7. Avvita le gambe posteriori. Piega il palloncino dove i due segmenti delle zampe si dividono. Tieni i segmenti e avvitali tre volte alla base del corpo. Ecco la tua opera finita: il naso a bottoncino, un paio di piccole orecchie, zampe anteriori e posteriori e una bella codina dritta. La tua scultura è pronta.

Creare una Scimmietta

  1. Gonfia un palloncino lasciando una coda di circa 12 cm. Se è più corta, il palloncino potrebbe scoppiare mentre lo modelli, perciò è importante avere un buon margine. Lega il palloncino con un nodo.
  2. Fai una torsione di base. Avvita il palloncino qualche centimetro dopo il nodo per creare un piccolo segmento che sarà il muso della scimmia. Tieni entrambi i segmenti in una mano per evitare che si allentino.
  3. Fai un piccolo fold twist. Parti da una torsione di base vicino alla prima così da avere un piccolo segmento fra gli altri. Piegalo in modo che gli altri due siano allineati. Con la mano libera tieni il segmento piegato e avvitalo tre volte per fissarlo. Ecco una delle orecchie della scimmia.
  4. Fai una seconda torsione di base. Per creare un piccolo segmento, fai un'altra torsione di base a un paio di centimetri dal primo orecchio. Tienilo con una mano per evitare che si sciolga. Questo nuovo segmento costituirà la fronte della scimmia.
  5. Esegui un fold twist. Parti da un secondo avvitamento di base vicino al primo, avrai così un nuovo segmento piccolo. Piegalo in modo da allineare gli altri due. Usa la mano libera per tenere il segmento piegato e avvitalo tre volte per fissarlo. Otterrai così il secondo orecchio.
  6. Avvita le orecchie assieme. Tieni con attenzione le due orecchie nella strozzatura alla base. Il segmento della fronte spunterà da in mezzo. Avvita le orecchie assieme per tre volte, bloccandole. La testa della scimmia è completata: ha un naso, una fronte e due orecchie.
  7. Fai tre ulteriori torsioni di base. La prima va di poco ai di sotto del collo. Le altre due un po' più in basso per formare due segmenti di ugual lunghezza. Saranno le braccia della scimmia. Tieni tutti i segmenti con una mano per evitare che si allentino.
  8. Avvita le braccia. Piega il palloncino nella strozzatura fra i due segmenti delle braccia. Avvita i segmenti per tre volte alla base di quello del collo per bloccare collo e braccia. Ora con collo, braccia e testa il palloncino dovrebbe somigliare ad una scimmietta.
  9. Fai altre tre torsioni di base. La prima va eseguita qualche centimetro sotto le braccia per formare il segmento del corpo. Due ulteriori avvitamenti più in basso formeranno segmenti della stessa lunghezza. Avrai così le gambe della scimmia. Tieni tutti i segmenti con una mano per evitare che si allentino.
    • Lascia abbastanza margine in fondo al palloncino per la coda, che deve essere il segmento più lungo in assoluto.
  10. Avvita le gambe. Piega il palloncino sulla strozzatura fra i segmenti delle gambe. Prendi i segmenti e avvitali per tre volte alla base del corpo. Corpo e gambe saranno bloccati e la coda penzolerà.
  11. Fai il tronco della palma. Scegli un palloncino di un colore che contrasti quello della scimmia, poi legalo. Non serve tenere il margine in coda. Inseriscilo fra le braccia e le gambe della scimmietta così sembrerà che si stia arrampicando.

Modellare un Cigno

  1. Gonfia un palloncino lasciando un margine di circa 10 cm. Per dei risultati favolosi, scegli palloncini bianchi o neri.
  2. Piega il palloncino. Crea una specie di fermaglio: il lato con il nodo dovrebbe essere al centro del fermaglio e la parte opposta deve sporgere dall'altro lato. Un secondo metodo per creare questa forma è fare un cerchio con le estremità che si sovrappongono, poi appiattirlo.
  3. Fai una torsione di base. Prendi il palloncino e piegalo al centro così da ottenerne tre parti: la parte superiore del fermaglio, quella inferiore e il nodo al centro. Avvita le tre parti insieme, assicurandoti che anche il nodo venga incorporato. Tieni il tutto per evitare che si allenti. Ora dovresti avere due cerchi con al centro un lungo collo che sporge.
  4. Incastra un anello dentro l'altro. Con la mano libera, chiudi uno degli anelli e spingilo attraverso l'altro. Creerai il corpo del cigno, con gli anelli incastrati che simulano le ali ripiegate e quello più esterno a formare il lato inferiore. Rimboccando l'anello si evita così che la struttura ceda.
  5. Modella la testa. Prendi il collo a qualche centimetro dalla fine e con la mano sposta un po' d'aria verso l'alto. La punta del collo assumerà la forma di una testa. La parte sgonfia del palloncino invece sarà il becco del cigno.

Consigli

  • Impara a fare serpenti, spade, cuori, tartarughe, buffi cappelli e altre forme.
  • Tieni a portata di mano un pennarello per disegnare una faccia sorridente al tuo animaletto.
  • Se il palloncino scoppia, fingi che fosse parte del divertimento: buttala sul ridere.
  • Usa palloncini nuovi invece di quelli che hai già da un po'. Quelli più vecchi potrebbero scoppiare mentre li gonfi o li modelli.
  • Un po' di amido di mais nella scatola eviterà che la gomma dei palloncini si attacchi.
  • Mentre modelli il tuo palloncino, parla. Sii divertente, intrattieni il tuo pubblico. Ti sarà utile se fai qualche errore.
  • Prova a fare mele o calabroni con palloncini di altre forme e misure.
  • Se il palloncino scoppia, ridi e fai una battuta sulle "esplosioni", mentre cominci da capo. I bambini arretreranno di qualche passo ma non andranno via.
  • Sistema i palloncini in un contenitore ermetico perché il latex si deteriora facilmente se esposto all'aria.
  • Utilizza una pompetta per palloncini acquistabile nei negozi di giocattoli. Alcune persone riescono a gonfiare i palloncini #260 con la bocca, ma è faticoso se sono troppi. Inoltre le pompette sono più igieniche.
  • Tieni i palloncini in tasca quando vai nelle scuole, ai ricevimenti e in tutti quei luoghi in cui possono esserci bambini.
  • È utile gonfiare tutto il palloncino, poi sgonfiarlo un po' lasciando circa 6-7 cm come descritto al punto 3.
  • Non comprare palloncini a zig zag da poco nei negozi di giocattoli. Cercali in un negozio di costumi con articoli da clown. Controlla la data di scadenza. Aspettati di pagarli di più rispetto ai palloncini ordinari, ma è una spesa giustificata.
  • Ogni bambino presente ne vorrà uno. Davvero. Non mandarli a casa in lacrime se puoi evitarlo.

Avvertenze

  • I palloncini sono pericolosi per i bambini piccoli perché potrebbero soffocarli.

Cose che ti Serviranno

  • Palloncini da gonfiare #260
  • Pompetta per palloncini oppure dei buoni polmoni
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.