Come Fare una Scimmietta con un Calzino

Questo classico e buffo gioco di stoffa è stato uno dei giochi preferiti di adulti e bambini per anni. Per creare una scimmietta con un calzino tutta tua, segui questi passaggi.

Fare le Gambe

  1. Prendi due calzini puliti. I migliori da usare sono quelli con punta e tallone di colori diversi dal resto del calzino. Un calzino verrà usato per fare il corpo, le gambe e la testa, e l’altro per fare le braccia, la coda, il muso e le orecchie.
    • Se hai dei calzini a righe vanno bene comunque. Se i tuoi calzini hanno un risvolto, assicurati di scucirlo con attenzione; la lunghezza del risvolto servirà per la lunghezza del corpo della scimmia.
  2. Gira entrambi i calzini al rovescio.
  3. Distendi un calzino con il tallone piatto verso il basso. Potresti dover appiattire il calzino contro la sua piega naturale per distenderlo per bene. Se non coopera, appiattiscilo usando un ferro da stiro.
  4. Disegna una linea centrale sul calzino che va dalla punta fino a circa due centimetri dal tallone colorato. Questa linea diventerà la separazione tra le gambe della scimmietta. Nuovamente, nota che il tallone in realtà è nascosto sotto il calzino a questo punto, potresti quindi doverlo girare velocemente per controllarne la posizione.
    • Pennarelli lavabili per stoffa sono i migliori per disegnare. Prima di tagliare assicurati che la linea sia esattamente nel mezzo del calzino-- una scimmia con una gamba grassa e una magra non è una scimmia felice.
  5. Mentre il calzino è ancora appiattito, cuci da un lato della linea che hai tracciato per poi riscendere dall’altro lato. Lascia circa mezzo centimetro tra la linea e le cuciture.
    • Puoi scegliere di usare la macchina da cucire o di cucire a mano. Se stai usando una macchina da cucire, usa il piedino trasportatore.
  6. Taglia sulla linea in mezzo alle due cuciture. Le gambe della scimmia e i piedini colorati saranno chiaramente visibili a questo punto.

Fare il Corpo e la Testa

  1. Gira il calzino al contrario e imbottiscilo. Puoi trovare dell’imbottitura da peluche in molti negozi del fai da te. La parte superiore del calzino diventerà il corpo e la testa.
    • La quantità di imbottitura dipende da te. Quanto vuoi che sia rigida la tua scimmietta? Se il calzino è sottile, potrebbe essere meglio non esagerare con l’imbottitura, per evitare di allungare il calzino.
  2. Cuci la testa e/o il cappello. Se l’apertura è dello stesso colore del resto del calzino, limitati a fare una bella testa rotonda e cucila per chiuderla. Se è di un colore diverso, dovrai decidere se tagliare l’estremità (facendo un corpo più corto per la scimmia) e fare la testa come descritto prima oppure usare la parte colorata come un “cappello” evitando di imbottire gli ultimi 3 o 4 cm e di cucirla a forma di cono.
    • Per fare la testa: fai dei punti intorno alla testa lunghi circa 0,5 cm. Usa un filo resistente, come ad esempio del filo da ricamo. Tira i insieme i punti fino ad ottenere la larghezza che desideri per il collo e annoda le estremità del filo. Arrotonda la testa con quanta imbottitura desideri e chiudi la parte superiore della testa.
  3. Se hai deciso di fare il cappello, inizia a lavorare con il risvolto. Raccogli l’estremità con dei punti larghi e tirali per unirli. Ripiega i bordi non rifiniti verso il centro e infilali dentro. Poi, ricuci l’apertura per chiuderla. Ora la scimmietta è al calduccio!

Fare le Braccia, Coda e Orecchie

  1. Taglia il secondo calzino come mostrato. Nonostante le linee siano tracciate solo sulla parte superiore, assicurati di tagliare entrambi gli strati di stoffa. Per uno schema più preciso, segui il link tra le fonti.
  2. Piega entrambi i pezzi per le braccia a metà seguendo la lunghezza. Poi cuci il lato aperto formando un piccolo arco intorno alle estremità scure; le estremità scure diventeranno le zampe e la parte opposta (quella aperta) è dove le braccia verranno attaccate al corpo.
    • Tieni tutte queste parti aperte. Assicurati che siano girate al contrario mentre lavori! Se non lo sono, le cuciture saranno molto grezze.
  3. Piega il pezzo della coda a metà seguendo la lunghezza. Poi cuci l’estremità aperta formando un piccolo arco intorno alla parte scura come hai fatto con le braccia; la parte scura diventerà la punta della coda e la parte opposta, quella aperta, è dove la coda verrà imbottita e poi attaccata al corpo.
  4. Piega le due orecchie a metà e taglia sulla piega. Poi, cuci seguendo un piccolo arco intorno ai lati, lasciando la parte piatta aperta. L’apertura verrà usata per imbottire le orecchie e poi attaccarle al corpo. Inizi a notare uno schema ricorrente?
    • Se ti va, puoi poi piegare “nuovamente” le orecchie, formando una linea verticale nel centro dell’orecchio (donandogli dello spessore come in un orecchio vero). In pratica, stringi il bordo che hai appena cucito e unisci le due punte. Cuci insieme i due lati.
  5. Per il momento, non fare nulla con il muso (una volta il tallone). Torneremo su questa parte più tardi.
  6. Gira al contrario i pezzi cuciti e imbottiscili. A questo punto dovresti avere due braccia, due orecchie, una coda e un naso non cucito e non imbottito.
    • La coda potrebbe essere un po’ un problema. Puoi provare ad imbottirla usando della normale imbottitura e una matita per spingerla fino in fondo, oppure potresti usare del cotone o parte di un filtro per acquario. Sia il cotone che il filtro sono un po’ più rigidi e daranno un aspetto più uniforme alla coda.
  7. Attacca la coda al sedere. Posizionala con attenzione e cucila tutto intorno.
  8. Attacca le braccia su entrambi i lati del corpo. Potrebbe essere una buona idea attaccarle un po’ più in alto rispetto a dove pensi sia naturale; questo donerà al tuo calzino una postura più scimmiesca.

Assemblare la Faccia e le Orecchie

  1. Spunta i bordi del pezzo del tallone se necessario. Visto che questo formerà il muso, assicurati che il colore del pezzo sia uniforme. Nota che, visto che i bordi più esterni saranno coperti, non c’è bisogno di tagliarli in modo perfetto.
  2. Piega all’indietro la parte inferiore del muso e cucila alla parte inferiore del mento della scimmia. Assicurati che i bordi grezzi non siano visibili sulla parte inferiore, ma per il momento lascia aperta la parte superiore.
  3. Imbottisci il muso per dargli volume. Potrebbe essere una buona idea fare riferimento ad altre immagini di scimmiette fatte con i calzini per farsi un’idea di come dovrebbe apparire. Le scimmiette migliori sembrano avere un muso che sporge ad un angolo di circa 90°.
  4. Piega all’indietro il bordo grezzo e cuci la parte superiore alla faccia. Il muso dovrebbe occupare gran parte della testa -- non preoccuparti di avere abbastanza spazio per il resto dei suoi lineamenti.
    • Vai avanti, dona una bocca alla tua scimmietta! Sul bordo del muso (nel mezzo) fai una cucitura in un colore contrastante.
    • Se vuoi aggiungere delle narici, ricama due piccoli rettangoli sopra a bocca a circa 2.5 cm di distanza l’uno dall’altro.
  5. Piega i bordi grezzi delle due orecchie verso l’interno e chiudile. Cuci le orecchie completate ai lati della testa. Dovrebbero essere sulla stessa linea degli occhi, immediatamente sopra il muso. Assicurati che sporgano dalla testa!
  6. Aggiungi dei bottoni per gli occhi. Per dare alla scimmia il bianco degli occhi, incolla o cuci i bottoni su un pezzetto di feltro bianco. Poi, con del filo di un colore contrastante, cuci il feltro appena sopra il muso. Finalmente hai un’adorabile scimmietta fatta con i calzini!
    • Per una scimmietta che non sembri posseduta, attieniti a bottoni neri. La grandezza dipenderà dalle dimensioni della scimmietta. Se la scimmietta è per un bambino, evita i bottoni o assicurati che siano cuciti “estremamente bene”!

Consigli

  • Importante : quando imbottisci la scimmietta, usa “poca imbottitura” per volta. Usare grandi quantità potrebbe essere più rapido, ma i risultati non saranno affatto soddisfacenti. Il progetto sarà nodoso e, beh, brutto. Quantità più piccole daranno un risultato più levigato. Potrebbe essere utile usare la parte “gommata” di una matita per spingere “delicatamente” l’imbottitura al suo posto.
  • Puoi usare della colla per tessuti per attaccare gli occhi invece di cucirli.
  • Ulteriori idee:
    • Cuci un piccolo gilet rosso per la scimmietta, con dei bottoni davanti per farla assomigliare alla scimmietta di un suonatore di organetto.
    • Ricama la linea della bocca sul muso o delle sopracciglia per aggiungere espressività.
    • Forma gomiti, ginocchia, polsi e caviglie per la scimmia usando la stessa tecnica che hai usato per il collo.
    • Aggiungi un pom pom al cappello per una scimmia invernale, o un fiorellino per una scimmia primaverile, ecc.
    • Cuci una banana di stoffa nella mano della scimmietta.
    • Cuci un piccolo cuoricino rosso sul petto della scimmietta.
    • Fai una sciarpetta con i ferri per l’inverno.
  • Per aggiungere personalità alla tua scimmietta, puoi ritagliare un cuoricino rosso e aggiungerlo al petto della scimmia prima di ricucirlo.

Avvertenze

  • Se stai preparando la scimmietta per un bambino con meno di tre anni, non usare bottoni per gli occhi. Se si dovessero scucire, potrebbero finire in bocca al bambino. Invece, ricama gli occhi, usa degli occhi per bambole a prova di bambini e di animali, o usa della pittura per stoffa non tossica o dei pennarelli per disegnare gli occhi.
  • Usa solo dei calzini che hai il permesso di tagliare.
  • Forbici e aghi sono appuntiti. Fai attenzione quando li usi.

Cose che ti Serviranno

  • Un paio di calzini con dita e tallone di colore contrastante
  • Imbottitura
  • Filo da ricamo o spago dello stesso colore del calzino
  • Materiale per cucire: aghi, macchina da cucire, forbici, ecc.
  • Una penna/pennarello per copiare lo schema sui calzini
  • Due bottoni per gli occhi (facoltativi)
  • Tessuto in più per ulteriori dettagli (facoltativo)
  • Ferro da stiro (se necessario)
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.