Come Intrecciare i Capelli per un Matrimonio

La treccia è una struttura lavorata realizzata con tre o più strisce di materiale intrecciate fra loro. Si possono realizzare trecce con qualsiasi tipo di materiale flessibile, anche se più comunemente si utilizzano fili metallici, fibre tessili o ciocche di capelli. Le trecce ai capelli risalgono al tempo degli Egizi nel 4.000 A.C., i quali andavano fieri di questa pratica che consideravano una vera e propria forma di arte antica. Oggi, la treccia viene utilizzata per realizzare acconciature alla moda, specialmente per le occasioni formali come ricevimenti e matrimoni. La tradizionale treccia a tre ciocche è la base di molte acconciature da matrimonio, ma ulteriori tecniche per intrecciare i capelli stanno diventando sempre più popolari. Con questi suggerimenti, imparerai come intrecciare i tuoi capelli per un matrimonio.

Treccia Bohémienne

  1. Prendi in considerazione la treccia bohémienne per la tua acconciatura da matrimonio. La treccia bohémienne è una treccia di piccole dimensioni realizzata solo con una parte dei capelli. Normalmente, parte da un lato della testa e, attraversandola lungo la fronte, termina appena dietro l'orecchio sull'altro lato del capo. È l'ideale come acconciatura da matrimonio perché molto femminile e in grado di nascondere eventuali radici grasse per tutta la durata del matrimonio. È anche un'acconciatura versatile perché ti permette di tenere il resto dei capelli non intrecciati sciolti o raccolti in alto.
  2. Realizzare una treccia bohémienne.
    • Fai la riga laterale, preferibilmente dove i capelli si dividono in maniera naturale.
    • Dividi i capelli in due sezioni lungo la riga: una sezione nella parte anteriore verso la fronte e l'altra appena dietro.
    • Inverti le due ciocche di capelli, in modo tale che quella anteriore si trovi dietro e viceversa.
    • Aggiungi capelli dall'attaccatura frontale, intrecciando man mano lungo il contorno del viso.
    • Inverti di nuovo le due ciocche di capelli.
    • Procedi aggiungendo capelli dall'attaccatura frontale e inverti le ciocche ancora una volta.
    • Procedi in questo modo finché la treccia non raggiunge l'orecchio.
    • Fissa la treccia appena dietro l'orecchio con un elastico di gomma o un piccolo elastico per capelli.
    • Con delle forcine, blocca dietro l'orecchio eventuali ciocche di capelli che sono fuoriuscite.
  3. Acconcia il resto dei capelli come preferisci. La treccia bohémienne si può portare con i capelli sciolti lisci o a boccoli. È molto carina anche in abbinamento a capelli raccolti in un morbido chignon.

Treccia Laterale

  1. Prova una treccia laterale per la tua acconciatura da matrimonio. La treccia laterale è ideale per i capelli lunghi. Può essere realizzata a partire da una coda di cavallo oppure come una normale treccia laterale. La treccia laterale può essere realizzata in diversi modi, a seconda di come desideri apparire: elegante e sofisticata oppure spensierata e stravagante.
  2. Realizza una treccia laterale con coda di cavallo.
    • Raccogli i capelli in una coda di cavallo a livello della nuca e fermali con un elastico lateralmente rispetto al collo.
    • Dividi i capelli in tre parti e intreccia le ciocche inserendo quella esterna fra le altre due e così via come in una normale treccia.
    • Lega la punta della treccia con un elastico di gomma o un piccolo elastico per capelli.
  3. Realizza una treccia laterale senza coda di cavallo.
    • Raccogli i capelli lateralmente sulla spalla.
    • Dividi i capelli in tre parti e intreccia le ciocche inserendo quella esterna fra le altre due e così via come in una normale treccia.
    • Lega la parte finale della treccia con un elastico di gomma o un piccolo elastico per capelli.
  4. Acconcia come preferisci.
    • Se desideri un look elegante, realizza una treccia ben stretta. Applica della lacca sull'intera acconciatura per tenere fermi i capelli ed evitare che fuoriescano dalla treccia.
    • Se desideri un look più sbarazzino, sfila dalla treccia qualche ciocca sottile. Cerca di svolgere questa operazione a livello della fronte e delle orecchie per incorniciare il viso. Con un arricciacapelli, arriccia le ciocche sciolte per dare maggiore volume alla tua acconciatura.

Treccia Raccolta

  1. Considera la treccia raccolta come una romantica acconciatura da matrimonio. Si può realizzare sia con i capelli lunghi che di media lunghezza. La treccia cinge il capo quasi come una fascia per capelli e continua dietro la nuca. Si tratta di un'acconciatura più complessa e potresti aver bisogno di assistenza nel realizzarla.
  2. Realizza una treccia a fascia.
    • Fai la riga da un lato, nel punto in cui desideri che inizi la treccia.
    • Fai partire la treccia a circa 5/8 cm dall'attaccatura dei capelli verso la nuca sulla linea della riga.
    • Dividi i capelli in tre ciocche e realizza una classica treccia in modo che sia ben aderente al capo man mano che intrecci i capelli.
    • La treccia deve arrivare in prossimità dell'orecchio.
  3. Realizza una treccia alla francese.
    • Fai partire la treccia alla francese dall'attaccatura della treccia a fascia, avvolgendo la treccia su un lato del capo fin dietro la nuca. In pratica, dovrai intrecciare la treccia a fascia con il resto della treccia alla francese.
    • Dividi i capelli in tre parti come per realizzare la classica treccia, ma lascia da parte due ciocche lateralmente. Utilizza la treccia a fascia come una delle tre ciocche che ti occorrono per la treccia alla francese.
    • Inizia a intrecciare le tre sezioni di capelli, facendo in modo che la treccia sia aderente al capo fino alla nuca. Dopo qualche intreccio, aggiungi nella treccia parte dei capelli delle ciocche laterali che hai messo da parte.
    • Procedi con un altro intreccio, quindi aggiungi un altro ciuffo di capelli dall'altro lato.
    • Procedi in questo modo, intrecciando e aggiungendo man mano altri capelli dalle ciocche laterali, fino alla punta dei capelli. Lega la treccia con un elastico di gomma o un normale elastico per capelli.
    • Blocca la treccia alla francese dietro la nuca con delle forcine.
  4. Acconcia il resto dei capelli.
    • Puoi realizzare una treccia classica sull'altro lato della testa con i capelli ancora sciolti oppure ripetere la stessa acconciatura.
    • Lega la treccia con un elastico di gomma o un normale elastico per capelli.

Treccia a Corda

  1. Prova a realizzare la treccia a corda per avere una acconciatura da matrimonio sofisticata. Si può lasciare sciolta come una lunga coda di cavallo o attorcigliarla in un elaborato chignon.
  2. Realizza la treccia a corda.
    • Raccogli i capelli in una coda di cavallo e legali con un elastico apposito.
    • Dividi la coda di cavallo in due parti. Tieni la parte destra con la mano destra e la sinistra con la mano sinistra.
    • Attorciglia su se stessa la ciocca destra, quindi falla passare sopra la ciocca sinistra. Attorciglia la ciocca destra, quella che prima era la sinistra, e falla passare nuovamente sull'altra ciocca.
    • Procedi in questo modo finché non raggiungi la lunghezza desiderata.
    • Lega la treccia a corda con un elastico per capelli.
  3. Realizza uno chignon a partire dalla treccia a corda.
    • Avvolgi la treccia a corda che hai appena realizzato attorno all'elastico che si trova alla base, formando un cerchio. Se i capelli sono lunghi, è probabile che tu debba avvolgere la treccia attorno all'elastico più di una volta. In questo modo, realizzerai uno chignon attorcigliato.
    • Inserisci la punta della treccia sotto lo chignon e bloccala con delle forcine.
    • Fissa lo chignon con altre forcine.

Treccia a Forma di Brezel

  1. Considera la treccia a forma di brezel un'acconciatura classica e senza tempo. La treccia a forma di brezel sembra elaborata, ma non è difficile da realizzare. È un'acconciatura da matrimonio ideale perché conferisce un aspetto romantico e ha una lunga tenuta.
  2. Realizza la treccia a forma di brezel.
    • Fai la riga al centro.
    • Realizza due codini laterali. Legali con degli elastici di gomma dietro la testa, a circa 5 cm sopra la nuca.
    • Intreccia i codini per realizzare due normali trecce. Dividi la ciocca in tre parti e intreccia facendo passare la parte esterna fra le altre due e così via secondo lo schema classico della treccia.
    • Legali sulle punte con un elastico di gomma o un normale elastico per capelli.
    • Rimuovi gli elastici dalla base dei codini.
    • Incrocia una treccia sull'altra dietro la testa.
    • La treccia che si trova sopra deve formare un arco. Bloccala con delle forcine.
    • Segui lo stesso procedimento con l'altra treccia facendo in modo che descriva un arco sopra la treccia che hai appena bloccato. Blocca anche questa con delle forcine. Le due trecce devono avere l'aspetto di un nodo o di un brezel.
    • Infila la punta delle trecce dietro il nodo e bloccale con delle forcine.

Consigli

  • Per rendere più interessanti queste acconciature da matrimonio, inserisci dei nastri o dei fiori freschi nelle trecce oppure applica delle forcine ornate di strass.
  • Non utilizzare elastici da ufficio per legare i capelli perché potrebbero danneggiarli.
  • Le trecce vengono meglio se hai lavato i capelli almeno uno o due giorni prima. Capelli appena lavati sono troppo scivolosi e rendono difficile la realizzazione di trecce composte. Capelli appena lavati sono più inclini alla fuoriuscita di ciuffetti dalla treccia o all'effetto crespo.
  • Utilizza uno specchio a mano per controllare l'acconciatura sulla nuca. Se puoi, fatti aiutare da qualcuno che tenga lo specchio mentre fai gli ultimi aggiustamenti alla tua acconciatura.
  • Prima di fare la treccia, liscia le cuticole dei capelli per evitare che fuoriescano i capelli dalla treccia asciugandoli con una spazzola rotonda. Con questa operazione, l'acconciatura risulterà anche più luminosa.
  • Se i tuoi capelli sono fini, applica una lacca volumizzante o una spuma modellante prima di realizzare l'acconciatura. Grazie a questa operazione, i tuoi capelli saranno più voluminosi e la treccia avrà una tenuta maggiore.

Avvertenze

  • Anche se è possibile realizzare trecce con i capelli corti, la maggior parte delle acconciature da matrimonio richiede che i capelli siano lunghi almeno fino alle spalle. Se vuoi una acconciatura in questo stile intrecciato, inizia a far crescere i tuoi capelli per tempo o utilizza delle extension per capelli.

Cose che ti Serviranno

  • Spazzola rotonda
  • Asciugacapelli
  • Pettine
  • Elastici per capelli o elastici di gomma
  • Forcine
  • Specchio a mano
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.