Come Conservare i Cupcake

Опубликовал Admin
21-09-2018, 16:00
183
0
I cupcake possono essere conservati a temperatura ambiente, in frigo o nel congelatore, l'importante è adottare certi accorgimenti. È inoltre possibile conservare sia quelli glassati sia quelli che non lo sono, ma il procedimento varia leggermente a seconda del metodo usato.

Linee Guida Generali Prima di Iniziare

  1. Lascia raffreddare completamente i cupcake prima di conservarli. Nella maggior parte dei casi, una volta tolti dalla teglia, la fase di raffreddamento ha una durata di circa 30 minuti .
    • Lasciandoli raffreddare, eviterai che rilascino umidità e diventino appiccicosi durante la conservazione.
    • Inoltre, se hai intenzione di glassarli prima di conservarli, il procedimento sarà molto più facile una volta diventati freddi.
  2. Decidi quando glassarli. È più facile conservare i cupcake senza glassa. Se li hai glassati, puoi farlo comunque, ma con alcuni limiti.
    • I cupcake che presentano una glassa cremosa e che sono privi di ripieno possono solitamente essere conservati usando qualsiasi metodo desideri.
    • I cupcake glassati con crema di burro, formaggio spalmabile o crema ganache vanno conservati in frigo o nel congelatore per motivi di igiene e sicurezza. Va applicato lo stesso principio nel caso in cui abbiano un ripieno contenente derivati del latte o uova (come panna o crema pasticcera).
    • I cupcake glassati con panna montata possono essere tenuti solo nel frigorifero. Non è possibile conservarli a temperatura ambiente o nel congelatore.
    • I cupcake che presentano una glassa soffice vanno serviti il giorno stesso in cui vengono preparati. Se provi a conservarli, la glassa si disintegrerà.
  3. Evita di usare altre guarnizioni commestibili. Se possibile, non decorarli con gel commestibile, dolciumi dalla consistenza dura, confetti o zuccherini colorati prima di metterli nel congelatore.
    • I coloranti di queste guarnizioni potrebbero scorrere via durante lo scongelamento. Inoltre, i confetti e altri dolciumi potrebbero perdere la consistenza originale, ammorbidendosi durante la conservazione.
    • Se invece hai intenzione di conservarli a temperatura ambiente o nel frigorifero, puoi usare senza problemi queste guarnizioni.

Conservazione a Temperatura Ambiente

  1. Metti i cupcake in un contenitore ermetico. Questo recipiente può essere usato sia per quelli glassati sia per quelli semplici .
    • Evita di impilare i cupcake. Distribuiscili in un modo tale da avere abbastanza spazio per afferrarli e toglierli dal contenitore.
    • Per i cupcake glassati usa contenitori profondi, in modo da non rovinare la guarnizione.
    • Non avvolgere i cupcake scongelati nella pellicola trasparente. Se li conservi a temperatura ambiente, può formarsi della condensa fra l'involucro e la sommità del dolcetto, che diventerà di conseguenza appiccicoso e difficile da glassare in un secondo momento.
  2. Scegli un posto adatto alla conservazione dei cupcake. Invece di lasciarli sul piano di lavoro della cucina, metti i contenitori nella dispensa o in un altro mobile dove non vengano esposti ai raggi del sole.
    • Nei mesi estivi, quando il clima è torrido e umido, conviene cercare un posto fresco e asciutto, come una dispensa in un seminterrato.
    • L'umidità e i raggi solari possono riscaldare il contenitore e i cupcake, inducendoli a rilasciare acqua e a diventare appiccicosi o mollicci sui bordi .
  3. Conservali per uno o due giorni nel posto che hai scelto. Cerca di consumarli nell'arco di 24 o 48 ore, perché poi diventeranno stantii.
    • Ricorda che i cupcake guarniti con frutta fresca conservati a temperatura ambiente vanno consumati nel giro di un giorno.

Conservazione nel Frigorifero

  1. Avvolgi i cupcake non glassati nella pellicola trasparente o nella carta stagnola.
    • Volendo, i cupcake non glassati possono essere conservati all'interno di recipienti ermetici, ma la pellicola trasparente è più efficace per mantenerli soffici. È un fattore importante da considerare, in quanto il frigorifero tende a seccare il cibo.
  2. Metti i cupcake glassati in un contenitore ermetico. Scegli un recipiente abbastanza profondo da permetterti di sistemare senza difficoltà la guarnizione, evitando di appiattirla.
    • Lascia abbastanza spazio fra i cupcake, in modo da riuscire ad afferrarli e rimuoverli comodamente dal contenitore.
    • Se la glassa fuoriesce dal contenitore, coprilo con della carta stagnola anziché con l'apposito coperchio. Inclina il foglio di alluminio in modo tale da evitare di premere la glassa e lasciarle sufficiente spazio.
  3. Conservali al massimo per una settimana. I cupcake possono essere tenuti in frigo per un arco di tempo compreso fra 2 e 7 giorni.
    • I cupcake non glassati dovrebbero durare 7 giorni in frigo.
    • La maggior parte dei cupcake glassati dura 2-4 giorni in frigo. In ogni caso, i dolci decorati con panna montata o frutta fresca andrebbero mangiati nel giro di 2 giorni .
  4. Se hai intenzione di servirli, toglili dal frigo e aspetta che giungano a temperatura ambiente. Cerca di rimuoverli dal frigorifero più o meno 20 minuti prima di servirli.
    • Dato che i cupcake possono tranquillamente essere mangiati freddi, non è un passaggio necessario. Tuttavia, se li mangi subito dopo averli tolti dal frigo, la consistenza della glassa risulterà eccessivamente rigida e poco piacevole.

Conservazione nel Congelatore

  1. Avvolgi i cupcake non glassati nella pellicola trasparente. Avvolgine uno alla volta, quindi adagiane vari in un sacchetto di plastica ermetico per freezer .
    • La doppia protezione dovrebbe aiutare a ridurre la perdita di acqua, evitando al tempo stesso la cosiddetta bruciatura da ghiaccio. Inoltre, avvolgerli individualmente prima di conservarli permette di scongelarne la quantità che serve all'occorrenza, senza che sia necessario rimuoverli tutti dal congelatore.
  2. Sistema i cupcake glassati in un contenitore ermetico e specifico per freezer.
    • Usare un contenitore a chiusura ermetica è fondamentale. In caso contrario, i dolcetti e la glassa potrebbero subire il cosiddetto fenomeno della bruciatura da ghiaccio.
    • Se preferisci la pellicola trasparente, puoi sicuramente usarla al posto di un contenitore di plastica, ma il procedimento è un po' più complesso. Congela i cupcake lasciandoli scoperti per un'ora o fino a quando la glassa non sarà diventata compatta e non risulterà più appiccicosa. Infilza uno stuzzicadenti sulla sommità della glassa e del cupcake, quindi avvolgi saldamente l'intero dolce nella pellicola trasparente.
  3. Congela i cupcake che hai sistemato nel contenitore o nel sacchetto di plastica. Puoi lasciarli nel freezer per 2-4 mesi.
    • In condizioni ottimali, i cupcake non glassati possono essere conservati fino a 6 mesi, anche se si sconsiglia di lasciarli nel congelatore per tutto questo tempo.
  4. Lasciali scongelare prima di mangiarli. Due o tre ore prima di servirli, toglili dal congelatore e spostali nel frigorifero. Negli ultimi 30 minuti, toglili dal frigo e adagiali sul piano di lavoro della cucina o su un tavolo.
    • In alternativa, evita di metterli nel frigorifero e lasciali scongelare completamente a temperatura ambiente. Se opti per questo metodo, toglili dal congelatore una o due ore prima di servirli.
    • Allenta o rimuovi l'involucro dopo averli appoggiati sul piano di lavoro, in modo da prevenire la formazione di condensa.

Cose che ti Serviranno

  • Contenitori ermetici
  • Pellicola trasparente
  • Sacchetti di plastica per congelatore
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.
ТОП