Come Cambiare le Corde di una Chitarra Classica

Опубликовал Admin
15-10-2018, 16:00
153
0
Senti un ronzio provenire dalle corde quando suoni la tua chitarra? Il suono sta diventando "sordo" e poco definito? La chitarra si scorda più facilmente? Significa che è giunto il momento di cambiare le corde. Molte persone che possiedono una chitarra classica preferiscono evitare di cambiare le corde perché non vogliono rovinare quei bei nodi sul ponte dall'aspetto così ordinato, ma non temere, non è un'operazione difficile e, in men che non si dica, avrai in mano la tua chitarra con un set di corde nuove.

Passaggi

  1. Rimuovi le vecchie corde. Ci sono diversi modi per farlo: qualcuno sostiene che sia importante mantenere il ponte in tensione e quindi è bene cambiare le corde una alla volta, altri consigliano di rimuoverle tutte subito e approfittarne per pulire il manico e la tastiera. Decidi tu cosa è meglio.
    • Tagliale. Prendi un paio di forbici e taglia tutte le corde (o una sola). Se decidi per questo metodo, tieni presente che dovrai poi ancora rimuovere la porzione delle corde che rimane avvolta intorno al ponte della chitarra.
    • Rimuovi le corde allentandole e svolgendole. Sicuramente, questo metodo ti porterà via più tempo, ma per lo meno non dovrai dividere le corde in frammenti che poi si possono spargere in giro per la stanza! Il modo più veloce per farlo è utilizzare un avvolgitore di corde, un piccolo attrezzo apposito che agisce sulle chiavi della paletta, e che puoi trovare nei negozi di musica. Se non ne hai uno disponibile, allenta la corda a mano come se dovessi abbassarne l'intonazione, finché non scivola fuori dal suo alloggiamento nella paletta.
  2. Prendi le corde nuove. Fai attenzione che siano corde di nylon e non di metallo (per chitarra acustica). Non usare mai corde di metallo su una chitarra classica: non solo esercitano più pressione sul ponte, finendo col piegarlo e romperlo, ma suonano anche peggio su una chitarra classica. Usa sempre e solo corde di nylon per chitarra classica. Sono economiche e facilmente reperibili nei negozi di musica o su internet.

Installare le Nuove Corde sul Ponte

  1. Sesta corda.
    • Infila la corda nel foro sul ponte, partendo dalla parte interna (dal manico della chitarra) e uscendo dall'altra. Fai passare attraverso il foro una porzione di corda di circa 10-12,5 cm.
    • Avvolgi la corda all'indietro su se stessa una volta, formando un piccolo anello.
    • Infila l'estremità della corda dentro l'anello.
    • Tieni la corda ferma contro la tavola armonica della chitarra, per evitare che l'estremità si alzi, sciogliendo l'anello e uscendo dallo stesso.
    • Stringi l'anello afferrando con le dita entrambe le estremità: deve essere ben stretto.
    • Ripeti la stessa operazione con la quinta e la quarta corda. La sesta, quinta e quarta corda sono annodate al ponte allo stesso modo, mentre per le rimanenti tre corde si usa una tecnica leggermente diversa: la differenza è che la corda viene annodata su stessa, all'interno dell'anello, più di una volta.
  2. Terza corda.
    • Infila la corda nel foro sul ponte, partendo dalla parte interna (dal manico della chitarra) e uscendo dall'altra. Fai passare attraverso il foro una porzione di corda di circa 10-12,5 cm.
    • Avvolgi la corda all'indietro su se stessa una volta, formando un piccolo anello.
    • Infila l'estremità della corda dentro l'anello per tre volte, in modo da assicurare bene la corda sul ponte e evitare che si sciolga.
    • Stringi l'anello afferrando con le dita entrambe le estremità: deve essere ben stretto.
    • Ripeti la stessa operazione con la seconda e la prima corda.

Installare le Nuove Corde sulla Paletta

  1. Gira la chiavetta fino a che il foro per la corda non si trova di fronte a te, bene in vista: questo renderà più facile effettuare le operazioni successive.
  2. Infila l'estremità della corda nel foro una volta. Ci sono anche metodi che prevedono di infilare la corda nel foro due volte, ma sono più complicati e non necessariamente più efficaci.
  3. Avvolgi la corda sul cilindretto (di solito di plastica bianca) che, all'interno della paletta, fa ruotare la corda, facendo passare l'estremità a destra, verso il corpo della chitarra.
  4. Tira bene la corda al di sopra del cilindretto agendo sull'estremità.
  5. Infila l'estremità della corda nell'anello che si è così formato tra la parte tesa della corda e l'altra estremità che fuoriesce dal foro.
  6. Tieni ferma l'estremità e gira la chiavetta come se dovessi alzare l'intonazione della corda quando accordi la chitarra. Continua a girare finché non raggiungi la nota desiderata. Dopo un po', puoi anche lasciare andare l'estremità della corda.

Consigli

  • Utilizzare un avvolgitore di corde rende tutta l'operazione di avvolgimento estremamente più veloce; se non usato con attenzione, però, si può correre il rischio di rompere la corda tendendola troppo.
  • Se conosci qualcuno che può mostrarti tutte le operazioni, osserva quello che fa prima di procedere da solo.

Avvertenze

  • Non tirare mai troppo le corde andando al di sopra della nota desiderata; se la corda si rompe per la troppa tensione potrebbe colpirti e ferirti.
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.