Come Sopravvivere in un Ambiente Selvaggio

Опубликовал Admin
22-10-2018, 09:00
108
0
Se ti dovessi ritrovare sperduto in un ambiente selvaggio, ci sono cose che possono fare la differenza fra vivere e morire. Queste istruzioni ti aiuteranno a tenerti alla larga da situazioni pericolose.

Passaggi

  1. Costruisciti un riparo con dei rami (del bamboo sarebbe perfetto) e della corda. Usala per dare una forma angolare al rifugio. Usa più rami che puoi per dare stabilità e protezione contro vento e intemperie.
    • Se ti trovi in un ambiente deserto, prova a scavare un rifugio sottoterra, per evitare un'esposizione prolungata ai raggi solari (ovviamente solo in zone a clima caldo) così da poter affrontare il viaggio con temperature più miti (evitando di sudare).
    • Un terzo tipo di riparo è una capanna lean-to; per farla hai bisogno di qualcosa di stabile come un tronco o una grossa roccia. Poggiagli contro dei rami piuttosto lunghi uno vicino l'altro e incrocia i rami più piccoli e dei cespugli sulla cima per fornire sufficiente isolamento. Più piccolo è il tuo rifugio, tanto più ti darà riparo. Capanne in prossimità di cespugli bassi e fitti fanno spesso da nido a molti insetti
    • Un quarto tipo di rifugio è un letto sul pantano (bog-bed); se l'ambiente in cui ti trovi è paludoso e fangoso, usa rami poggiati e incrociati l'uno sopra l'altro per creare un fondo solido e asciutto per una capanna o un letto a cielo aperto. Sali rispetto al livello del terreno più che puoi.
  2. Rapidamente pensa a tutte le possibili opzioni e sii deciso nello scegliere quale sia la miglior linea di azione per la sopravvivenza. Per esempio, se credi che la migliore linea di azione per la sopravvivenza sia cercare aiuto e raggiungere luoghi abitati, non aspettare quattro o cinque giorni prima di arrivare a questa conclusione. Attivati sin dal primo o secondo giorno, se è possibile, mentre ancora hai le forze e la resistenza dalla tua.
  3. Usa le lenti di una lente d'ingrandimento o anche dei tuoi occhiali per accendere un fuoco. Usa legno secco e rametti per farlo prendere. Il fuoco si innesca usando tre tipi di combustibile: stoppaccio, frasche e benzina. Della segatura di legno può fungere da stoppaccio; le frasche sono usate per aumentare la fiamma e la benzina facilita la combustione.
    • Puoi procurarti due pezzi di legno secco, aguzzane uno e usalo per strofinare sull'altro pezzo. Sistema vicino al punto di erosione ogni oggetto altamente infiammabile che riesci a trovare. Nel momento in cui l'oggetto infiammabile emette una scintilla, usa una pietra per spostare rapidamente l'oggetto su un nido di foglie-ramoscelli-corteccia secca.br>
  4. Scolpisci un coltello per cacciare. Procurati un normale pezzo di legno e colpiscilo ripetutamente con un sasso spuntato fino a che il legno non diventi aguzzo. Arrotalo come ogni altro coltello ma, in questo caso, usa la pietra come una affilatrice. Potresti anche prendere una pietra e rompere le estremità per poi usare un'altra pietra e dell'acqua come fosse della cote e affilarla.
  5. Sistema una trappola se non puoi andare a caccia. Sistema un po' di rametti in modo da creare qualcosa di simile a una mezza capanna di quelle indiane. Usa altri due rami per ottenere la capanna, simile al tuo rifugio. Sistema un oggetto a tua scelta che credi possa attirare un animale. Se sarai fortunato, l'animale sarà catturato.
    • Usa delle fosse-trappola per prede più grandi. Scava una buca sul terreno profonda 2-3 m e larga 1-2 m (a seconda delle dimensioni della preda). Prendi due rami sottili e sistemali a croce sopra la buca. Coprili con delle foglie e mettici qualcosa che l'animale potrebbe voler mangiare. Puoi anche metterci qualche lancia di legno, dopo aver aguzzato le punte col coltello . Non dimenticare di costruire una scala o potresti non essere capace di uscire dalla fossa. Ricordati sempre di tagliare la preda in pezzi piccoli prima di portarla fuori dalla buca. L'ultima cosa che deve capitare è che ti ferisca. Sistema più trappole che puoi.
    • Se pensi di andare a caccia, prima cerca dei pesci. Quando ne individui uno, non fare un movimento brusco. Le vibrazioni lo spaventerebbero e scapperebbe. L'acqua devia la luce, e rende gli oggetti più lontani di quanto veramente non siano. Quindi compensa, e mira proprio di fronte al tuo obiettivo. Con la pratica otterrai risultati.
    • I ruscelli sono pieni di cibo quindi, se non puoi pescare, ci sono di solito cozze d'acqua dolce.
    • Se la pesca non ha successo, puoi provare a mangiare alcune piante; il dente di leone (un grosso fiore giallo o bianco, mangiane le foglie), l'ossalide (ha un fiore giallo in cima e sembra erba (ma a forma cilindrica), non ha foglie, mangiane il gambo) e assolutamente non mangiare bacche bianche. Potresti essere tentato dal mangiare della normale erba, ma non farlo.
  6. Manda dei segnali di fumo. Ripeti i passaggi su come fare il fuoco, questa volta usando rami più freschi.
  7. È anche molto importante trovare dell'acqua nei primi giorni. Segni che accompagnano la disidratazione sono secchezza della lingua, bruciore alla gola e urina marrone scuro, in un primo stadio. L'acqua può fare la differenza fra la vita e la morte.
  8. Altra cosa importante è mantenere la temperatura del corpo il più normale possibile. L'ipotermia o il surriscaldamento possono essere mortali. Se sei in un territorio selvaggio, in particolare in un deserto, dovresti coprire il tuo corpo con qualsiasi cosa prima che faccia notte perché la temperatura spesso scende drasticamente. Molte persone muoiono ogni anno a causa dell'ipotermia.

Avvertenze

  • Quando usi pietre attorno al fuoco, assicurati che siano asciutte e che non siano mai state vicino al letto del fiume.

Cose che ti Serviranno

  • Kit di sopravvivenza
    • Corda
    • Fischietto
    • Fiammiferi
    • Sacco per la spazzatura di media grandezza
    • Spago
    • Un mozzicone di una matita e un piccolo taccuino
    • Indumenti molto colorati
    • Dadi da cucina
    • Un coltello
    • Blocchi di magnesio e un battitore (per fare un fuoco in ogni condizione meteorologica)
    • Stoppa
  • Acqua
  • Una tenda
  • Trappole da caccia
  • Bussola
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.