Come Realizzare un Rangoli

Опубликовал Admin
8-11-2018, 20:00
49
0
Il “rangoli” è un disegno realizzato con la sabbia associato al Diwali, la festa indiana delle luci. Un rangoli può variare in quanto a taglia e materiali utilizzati per la sua composizione. Puoi considerare un rangoli come un progetto artistico vero e proprio oppure, una volta semplificatone il processo di realizzazione, come un’attività divertente da fare in compagnia dei tuoi bambini.

Rangoli Semplice (per Bambini)

  1. Decidi le misure del foglio di carta nera che desideri utilizzare. Dovrai scegliere un foglio abbastanza grande da contenere un disegno minimamente complesso, ma non tanto esteso da rendere la realizzazione del tuo rangoli un’impresa titanica.
  2. Scegli il tipo di disegno che vuoi realizzare. Molti rangoli raffigurano motivi simmetrici composti di figure di animali o piante. I fiori sono molto usati. Cerca online per trovare un disegno fattibile oppure consulta un libro sull’arte indiana (chiedi consiglio al tuo libraio di fiducia).
  3. Traccia il disegno sulla carta con una matita. Disegna a mano leggera, in modo da poter cancellare agevolmente se necessario.
  4. Quando sei soddisfatto del risultato, ripassa il disegno con un gessetto. I più esperti saltano questo passaggio, che è però di fondamentale importanza per un principiante.
  5. Usa dei gessetti colorati per colorare il tuo disegno. Questo è il passaggio più interessante e divertente. Usa i colori che vuoi.
  6. Appendi il disegno. Appendi il tuo disegno dove tutti lo possano vedere: in corridoio, in salotto oppure in cucina.

Rangoli per Principianti

  1. Scegli dove comporre il tuo rangoli. Puoi farlo sia su carta che sul terreno, come richiede la tradizione. Se decidi di realizzarlo sul terreno, lascia sempre un passaggio per poterci camminare intorno.
  2. Scegli quale disegno realizzare. Molti rangoli raffigurano motivi simmetrici composti di figure di animali o piante. I fiori sono molto utilizzati. Fai una ricerca online per trovare delle idee e concentrati su un motivo ragionevolmente semplice da realizzare.
  3. Traccia il disegno a mano leggera usando una matita o un gessetto. Se disegni sul terreno, usa solamente il gesso.
  4. Quando sei soddisfatto del risultato ottenuto, ripassa il disegno calcando maggiormente la mano. Questo passaggio è molto importante per un principiante ed aiuta a definire maggiormente il disegno.
  5. Ripassa il disegno con la sabbia. Arrotola un foglio di giornale dandogli la forma di un cono con un buco in punta. Riempilo con un po’ di sabbia o semolino. Ripassa il disegno premendo col dito sul buco per controllare il flusso di sabbia.
  6. Completa il disegno. Questa è la parte più interessante oltre che la più divertente. Puoi completare il disegno con una gran varietà di prodotti:
    • Colori in polvere mischiati a sabbia o semolino
    • Colori ad olio, tempera, ecc.
    • Sabbia colorata/segatura
  7. Metti in mostra la tua creazione. Se hai usato la carta, scegli una zona della casa dove il tuo rangoli possa dar sfoggio di sé. Se invece hai deciso di lavorare sul terreno, lascia libero il passaggio per permettere agli spettatori di poterci camminare attorno.

Rangoli per Artisti Esperti

  1. Scegli il luogo adatto. Puoi scegliere di comporre il tuo rangoli su un muro o sul terreno (in quest’ultimo caso lascia libero il passaggio ai pedoni).
  2. Scegli il disegno. Semplici o complessi che siano, i motivi dei rangoli sono nella maggior parte dei casi simmetrici. Puoi ricorrere a figure di piante e animali oppure sbizzarrirti seguendo la tua ispirazione. Puoi anche prendere spunto da una storia, raffigurandone i personaggi e gli eventi, così come fanno i rangoli tradizionali. Per farti un’idea, consulta la Rete.
  3. Traccia il disegno su carta per farti un’idea del risultato finale. Mentre elabori il progetto, tieni in mente la necessità di ottenere linee ben marcate e lasciare spazi abbastanza grandi da poter riempire agevolmente con la sabbia.
    • Cosa puoi usare per tracciare le linee del tuo disegno? Sabbia, semolino, lenticchie secche, fagioli secchi, colori in polvere mischiati con tinture per rangoli, colori (ad olio, tempera...), sabbia colorata/segatura, ecc. Per un rangoli “avanzato”, trova il perfetto equilibrio tra trama e colore, in modo da ottenere un effetto davvero spettacolare.
  4. Ripassa il disegno con del semolino, della sabbia colorata o una tinta bianca per rangoli. Per farlo, tieni un po’ di semolino sul palmo della mano. Chiudi le dita, lasciando una piccola apertura tra loro. La mano dovrebbe ricordare la forma di un cono. Rivolgi le dita verso il basso per dosare il flusso di semolino.
  5. Colora il disegno. È la parte più divertente ed interessante; puoi riempire il tuo disegno con una gran varietà di prodotti:
    • Colori in polvere mischiati a della tinta per rangoli, sabbia o semolino
    • Petali di fiori, foglie
    • Colori vari
    • Sabbia colorata/segatura
    • Altri prodotti di tua scelta
  6. Dai il tocco finale con candele, lanterne in porcellana, ecc. Sbizzarisciti!
  7. Esibisci il tuo rangoli.

Esempi di Disegno

Consigli

  • Se realizzi un rangoli con dei bambini:
    • Tieni del materiale extra a portata di mano
    • Usa anche pennarelli, evidenziatori, ecc.
    • Puoi tracciare un rangoli col gesso su un marciapiede o su un qualsiasi altro tipo di pavimentazione
  • Per il disegno preparatorio, puoi servirti di una griglia che ti aiuti a rispettare le simmetrie
  • Sii paziente

Cose che ti Serviranno

  • Per un rangoli semplice:
    • Carta nera
    • Matita e gomma
    • Gessetto bianco
    • Gessetti colorati
  • Per un rangoli per principianti:
    • Carta bianca o nera
    • Matita o gesso
    • Semolino/Polvere bianca per rangoli/Sabbia colorata
  • Per un rangoli per esperti:
    • Carta
    • Matita
    • Semolino/Polvere bianca per rangoli/Sabbia colorata
    • Colori in polvere
    • Materiali di tua scelta: foglie, petali, ecc.
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.