Come Irritare le Persone

Опубликовал Admin
28-04-2019, 22:49
531
0
Esistono infiniti modi per irritare la gente, sia che tu voglia far impazzire i tuoi insegnanti o il tuo fratellino. Se sei pronto ad affrontarne le conseguenze, allora dovresti anche essere capace di trovare qualche modo creativo, bizzarro o estremamente ridicolo per mandare in escandescenza le persone intorno a te. A volte basta canticchiare senza sosta o rifiutarsi di mettere il telefono in modalità silenziosa per ottenere l'effetto più irritante di tutti. Se vuoi sapere come irritare la gente, comincia a leggere l'articolo dal primo passaggio.

Irritare gli Sconosciuti

  1. Parla ad alta voce in pubblico. Parlare a voce altissima è un modo sperimentato per infastidire le persone in pubblico ovunque tu vada. Puoi farlo in autobus, sull'aereo o specialmente in una caffetteria mentre le persone sono concentrate sul loro lavoro. È particolarmente fastidioso parlare ad alta voce al telefono, comportandosi come se nessun altro fosse nelle vicinanze. Se riveli informazioni personali oppure fai semplicemente commenti molto sgradevoli, allora è garantito che irriterai le persone intorno.
    • Se qualcuno ti chiede di stare tranquillo, dovresti annuire in maniera significativa e chiedere scusa, per poi continuare a parlare più forte di prima.
  2. Lascia che il tuo telefono cellulare emetta fastidiosi rumori. Ah, il telefono! Probabilmente il dispositivo più fastidioso in tuo possesso. Se siete al lavoro o a scuola, o anche se stai soltanto pranzando in un luogo pubblico, lascialo acceso, preferibilmente con una suoneria molto fastidiosa che parte ogni volta che squilla. Puoi scegliere qualcosa come "Taking Care of Business" o "Who Let the Dogs Out?" in modo che quando squilla il telefono, tutti saranno necessariamente distratti da ciò che stanno facendo. Considera anche di impostare questa suoneria nell'allarme della sveglia, in modo che sembri una chiamata quando in effetti non lo è. Qualche punto in più se impiegherai un'eternità per trovare il telefono in modo che tutti sentano integralmente la voce fastidiosa della suoneria.
    • Anche la vibrazione è abbastanza sgradevole. È quasi come mettere il telefono in modalità silenziosa, con la differenza, in realtà, che tutti possono sentire il telefono vibrare ed esserne infastiditi, soprattutto se ti trovi in un luogo particolarmente tranquillo. È perfetto quando scambi messaggi con un amico, facendo in modo che il telefono si interrompa dopo pochi secondi.
  3. Prova a fare conversazione con uno sconosciuto che sia ovviamente occupato. Anche se dovresti evitare di avvicinarsi a qualcuno che potrebbe scagliarsi contro di te o andare su tutte le furie, se vuoi essere veramente fastidioso, allora puoi provare a improvvisare una conversazione con chi è ovviamente molto occupato, magari perché sta studiando per un esame, lavorando al suo romanzo sul computer o semplicemente concentrato a leggere. Comportarti come se fossi completamente ignaro e in cerca soltanto di chiacchierare con qualcuno. Quando la persona risponde con una sola parola, ignoralo e cercare di continuare la conversazione.
    • Potresti dire: "Che cosa stai leggendo? Ho sentito dire che questo libro è piuttosto mediocre" oppure per cominciare fai altri commenti offensivi su ciò che la persona sta facendo.
    • Parla a lungo di te, cercando il contatto visivo in modo che l'altra persona si senta a disagio distogliendo gli occhi.
  4. Fai cadere la tua roba dappertutto. Questo è un altro modo per irritare parecchio le persone in pubblico. Fai cadere ripetutamente i libri, rovescia il caffè o in generale comportati come un impiastro che non riesce a tenere sotto controllo le sue cose. Quanto più riuscirai a farlo, meglio sarà. Muoviti nel modo più rumoroso possibile, in modo le persone si sentano costretti ad alzare lo sguardo e forse anche ad aiutarti. Se versi o fai cadere la roba in modo da invadere lo spazio personale di qualcuno, sarai ancora più irritante.
    • Sarà ancora più fastidioso non scusarsi quando accade! Oppure, scusarsi più del necessario affinché le persone provino dispiacere per te.
  5. Fissa gli altri. Incantarsi a guardare le persone è un altro modo sicuro per irritarle. Basta scegliere uno sconosciuto e guardarlo per un po' di tempo. Puoi anche lasciare la bocca spalancata, mentre lo fissi. Quando la persona farà altrettanto, grattati la testa e continua a guardare. Agisci come se stessi cercando di vincere una gara di sguardi e cerca di non chiudere gli occhi il più a lungo possibile. Fai attenzione – cerca di guardare qualcuno che sembra simpatico e che non si arrabbierebbe troppo per questo. Ricorda che il tuo obiettivo è quello di irritare la persona, non di farla infuriare.
  6. Sii indiscreto. Apparire ficcanaso davanti agli sconosciuti è un altro ottimo modo per irritare le persone. Per esempio, sei in coda per ordinare un caffè e senti due donne parlare a bassa voce sul divorzio di una di loro o su un altro argomento personale. Intromettiti, dicendo: "Non ho potuto fare a meno di sentire ..." e quindi offri un parere fastidioso su ciò che non conosci affatto. Se vuoi renderti davvero fastidioso, puoi anche provare a discutere con le persone sull'argomento.
    • Comportati come un impiccione e come se intervenire è un tuo diritto. È garantito che sarai irritante.
    • Puoi anche essere invadente e irritante, facendo una domanda personale a un estraneo. Prova a dire qualcosa del tipo: "Conosci un buon ginecologo qui intorno?" oppure "Mi stavo chiedendo dove prendi scarpe così logore come quelle!"
  7. Stupisciti davanti a ogni componente tecnologico che vedi. Comportati come se avessi appena fatto un salto dal passato. Passeggia e fingi stupore per ogni strumento tecnologico che vedi. Se vedi qualcuno con un telefono, puoi dire qualcosa del tipo, "Oh mio Dio, questo è un telefono? Cioè, puoi effettivamente parlare con qualcuno attraverso quel coso? Accidenti!". Se vedi qualcuno impegnato a un computer portatile, vai verso di lui e digli, "Puoi comunicare con il futuro con quell'affare! Assolutamente fantastico!"
    • La cosa importante è non interrompere la recita. Se le persone ti vedono sorridere, possono dare i numeri. In caso contrario, avranno il diritto di pensare che sei un po' matto e non sapranno che fare con te.

Irritare gli Amici

  1. Imita tutto ciò che gli amici dicono e fanno. È il modo perfetto per irritarli. Se vuoi snervarli, allora dovresti cercare di ripetere e imitare tutto ciò che dicono e fanno. È possibile farlo in maniera evidente, ripetendo ogni cosa che dicono, parola per parola, o essere un po' più subdolo, imitando gesti e movimenti. La prima modalità sarà più fastidiosa, ma si stancheranno di te più velocemente. Se imiti tutto ciò che fanno, impiegherai più tempo prima che i tuoi amici afferrino quello che stai facendo.
    • Fingi di essere uno specchio. Muoviti come il tuo amico, ma in senso inverso. Se ti chiede perché lo stai imitando, comportati come se non avessi idea di ciò che sta dicendo.
  2. Lamentati tutto il tempo. Un altro ottimo modo per infastidire i tuoi amici è quello di lamentarti il più possibile. Tutti odiano i piagnistei o le persone che si lagnano solo per il gusto di farlo. È ancora meglio se brontoli per cose completamente inutili, come il tempo o qualcosa che hai visto in TV, in modo che il problema non sembri così grave. Se lo fai ripetutamente, con ogni probabilità sarai piuttosto irritante.
    • È meglio lagnarsi con uno sguardo seccante e una voce piagnucolosa. Fai in modo che la tua compagnia sia il più assillante possibile.
  3. Parla di te senza sosta. Le persone narcisiste o semplicemente ossessionate da se stesse sono estremamente irritanti. Quando sei con i tuoi amici, assicurati di utilizzare la parola "io", parlando più che puoi dei tuoi problemi e di ciò che stai facendo. Quando gli altri cercano di parlare di se stessi, cambia argomento o interrompili, dicendo che devi improvvisamente andare via. È garantito che irriterai chiunque.
    • Sarà difficile continuare a lungo questo tipo di comportamento. I tuoi amici scapperanno da te!
    • È più efficace se racconti lunghe e noiose storie che ti riguardano senza permettere a nessuno di interromperti. Se le hanno già sentito prima, allora tanto meglio!
  4. Sii inaffidabile. Un altro modo perfetto per irritare gli amici è quello di promettere che sarai da qualche parte, per poi tirare un completo bidone. È meglio fingere totale sincerità, per esempio dando la certezza di andare al cinema o di dare un passaggio per una festa. Poi, all'ultimo secondo, presenta una scusa stupida per cui non puoi andare, in modo da lasciare il tuo amico in panne.
    • Se sei davvero determinato a diventare totalmente irritante, allora non dovresti ritornare da lui se non a tarda ora, in modo che si chieda dove diavolo sei finito. Poi, dagli una scusa insensata come, "Mi dispiace, sono stato risucchiato dagli episodi di Buffy!"
  5. Autoinvitati dove non sei desiderato. Un altro modo per essere estremamente irritanti è quello di autoinvitarsi dove vanno gli amici quando, ovviamente, non vogliono stare con te. Se senti una coppia di amici si stanno organizzando per incontrarsi, chiedi a che ora puoi essere lì. Se il tuo amico intendeva dire che vuole stare da solo, chiedigli se puoi dormire da lui per un po'. Agisci come se fossi completamente ignaro del fatto che non sei desiderato.
    • Se noti i tuoi amici parlare a bassa voce di qualcosa di serio, infischiatene dicendo: "Che succede, ragazzi?"
  6. Prendi in prestito le cose dei tuoi amici, senza restituirle. Questa è un'altra abitudine estremamente irritante che è possibile adottare. Chiedi a un amico se puoi prendere in prestito il suo maglione preferito, il suo libro preferito o un accessorio prezioso che pensi sia perfetto per il tuo nuovo vestito. Poi, promettigli di restituirglielo, senza effettivamente farlo. È assolutamente garantito che lo irriterai, soprattutto se perdi ciò che ti ha prestato.
    • Se le cose dei tuoi amici hanno un valore emotivo, perderle allora sarà ancora più esasperante.
  7. Rendi pubblici i segreti dei tuoi amici. Una delle cose più irritanti che puoi fare è divulgare i segreti degli altri. Se un amico ti dice qualcosa di privato, allora fai in modo che altre persone lo sappiano. Ovviamente, sii discreto – se si tratta di qualcosa di veramente personale, è meglio fare marcia indietro, ma se è solo qualcosa di lievemente imbarazzante o stupido, potresti "involontariamente" dirlo di fronte a tutti gli amici o anche su Facebook.
    • Se vuoi essere veramente irritante, fingi di ignorare quando un amico ti sgrida per quello che hai fatto. Di' qualcosa come: "Pensavo che lo sapevano tutti!" oppure "Non sapevo che si trattava di una cosa importante. Accidenti!"

Irritare Fratelli e Sorelle

  1. Usa le cose dei tuoi fratelli senza permesso. È un modo garantito per irritarli. Se hai una sorella maggiore, prendi vestiti e gioielli. È ancora più fastidioso se a scuola fai sfoggio delle sue cose, senza che lei se ne accorga. Puoi anche usare i videogiochi di tuo fratello o la sua attrezzatura sportiva e persino portarli a casa di un amico. Quando si arrabbia con te, puoi comportarti come se non sai di aver fatto qualcosa di sbagliato. Di' qualcosa come: "Ops, scusami, pensavo fosse mio!"
    • Se vuoi essere veramente irritante, allora, quando tuo fratello porta a casa il suo dolce preferito, prova a tagliarti una grande fetta.
    • Quando fai la doccia, prova a utilizzare il suo shampoo preferito.
    • Usa la sua spazzola, cercando di lasciare incastrate quante più ciocche di capelli puoi.
  2. Intercetta tuo fratello o tua sorella quando è in giro con i suoi amici. Non c'è niente di più odioso che disturbare un fratello quando è fuori con i suoi amici. Quindi, se si trova a un pigiama party o semplicemente è uscito con altre persone, cerca di stargli intorno il più possibile, intercettalo, fai commenti ridicoli o chiedi semplicemente se puoi unirti anche tu. Se ti dice di andare via, trova una scusa per stargli tra i piedi, fingendo, per esempio, che stai cercando qualcosa nella stanza dove si trova anche lui, mormorando ad alta voce perché lo fai.
    • Puoi anche metterlo in imbarazzo, sollevando questioni antipatiche o dicendo cose come: "Ehi, dove hai messo il tuo servo?" oppure, "È così bello aver trovato finalmente degli amici".
  3. Spettegola su ogni piccola cosa che fa. Un altro classico modo per irritarlo è quello di riferire ai tuoi genitori ogni sbaglio che commette. Possono essere cose di poco conto, come non lavare i piatti quando aveva promesso che lo avrebbe fatto. Fallo frequentemente e lo farai sentire come se fosse costantemente osservato da te. Se continui così, sappi che rischi anche di irritare i tuoi!
    • È ancora meglio se lo convinci a fare qualcosa di brutto o addirittura a compierlo insieme per poi sparlare di lui, dicendo: "È stata una sua idea!".
  4. Sii molto disordinato. È odioso vivere con fratelli disordinati, soprattutto se si condivide la camera. Se sei così fortunato da condividerla con il fratello preferito, allora dovresti lasciare i vestiti sparsi ovunque e assicurarti che il tuo disordine gli renda difficile trovare la sua roba. Puoi anche lasciare un po' di dentifricio nel lavandino, gli avanzi di cibo in giro, o fare tutto il possibile per creare caos nel suo spazio.
    • Naturalmente, non durerà a lungo, perché i vostri genitori ti chiederanno di pulire, ma sarà molto irritante finché potrai!
  5. Lamentati finché non raggiungi il tuo scopo. Niente è più fastidioso che piagnucolare e agire come un bambinone finché non ottieni quello che vuoi. Se vuoi davvero far impazzire tuo fratello o tua sorella, allora la prossima volta che desideri qualcosa, che si tratti di un pezzo della sua pizza o di usare il suo computer, dovresti lamentarti, lamentarti o anche piangere finché non sarai così irritante da raggiungere il tuo obiettivo.
    • Non vi è alcun limite di età in questo. I lamenti e i piagnistei, quando hai 16 anni, possono essere ancora più fastidiosi, perché tuo fratello si sentirà in imbarazzo per te!
  6. Metti in imbarazzo tuo fratello quando si è lasciato con qualcuno. Questo è un altro ottimo modo per non rispettare affatto la sua privacy e metterlo in imbarazzo il più possibile. La prossima volta che sai che tuo fratello invita a casa la sua fidanzata, cerca di stargli tra i piedi più che puoi, parla ad alta voce, dagli fastidio, facendo commenti del tipo: "Sono così felice che tu abbia finalmente avuto un appuntamento. Ricordi quando piangevi perché nessuna ragazza voleva uscire con te?".
    • Puoi anche istigarlo, dicendo continuamente “BACIO-BACIO”, o semplicemente continuare a chiedere quando si baceranno. Sarà particolarmente irritante, specialmente se non l'hanno ancora fatto!

Irritare gli Insegnanti

  1. Presentati tardi in classe. Ci sono momenti in cui nulla può essere più fastidioso per un insegnante che entrare in classe con un minuto o due di ritardo. È ancora più fastidioso se ti scusi mostrando un sorriso da ebete in viso o camminando in maniera impassibile e flemmatica, come se non ti interessasse ciò che pensa l'insegnante o come se la scuola fosse in assoluto l'ultima delle tue priorità.
    • Può anche essere abbastanza irritante presentarti non appena suona la campanella, in modo che il professore non possa dire nulla.
    • Se muovi a fatica le tue cose e impieghi molto tempo a sistemarti al tuo banco, dopo essere arrivato in ritardo, sarà ancora più irritante!
  2. Fai domande ovvie. Un altro modo per irritare davvero gli insegnanti è porre domande così ovvie da dimostrare chiaramente che non hai prestato attenzione a niente. Durante la lezione di algebra chiedi qualcosa come: "Può ripetere che cosa significa X?" oppure fai un'altra domanda che costringa l'insegnante a spiegare dall'inizio o che lo infastidisca per il fatto che non hai prestato attenzione.
    • Puoi anche aspettare finché non si arriva a spiegare dettagliatamente qualche argomento, fingendo poca attenzione. Quando la lezione è quasi finita, fai una domanda che mostri che non sei stato attento a niente. Puoi anche dire qualcosa come: "Mi dispiace, devo essermi completamente drogato!"
    • È inoltre possibile porre domande veramente stupide o irrilevanti come "Di che colore erano i capelli di Ben Franklin?"
  3. Fai il saccente. Alcuni insegnanti si innervosiscono ancora di più quando gli studenti si comportano come se sapessero tutto loro. Ammettiamolo. È piuttosto probabile che il tuo insegnante sappia di più sull'argomento rispetto a te e, se ti comporti come se stesse sbagliando, chiedendogli di dimostrare quello che ha detto o provando a fare una ricerca su Wikipedia per spiegare dove sta il suo errore, allora è garantito che lo irriterai.
    • È anche fastidioso cercare di citare un altro insegnante diverso o uno dei tuoi genitori per dimostrare che si è sbagliato.
  4. Dormi in classe. Gli insegnanti odiano assolutamente quando i loro studenti dormono in classe. Se vuoi esasperarli, allora dovresti cercare di farlo il più possibile. Puoi acquistare altri punti se russi o fai in modo che gli altri studenti ridacchiano. Tuttavia, dormire in classe non aiuterà il tuo rendimento, ma sarà irriterà sicuramente gli insegnanti. Sarà ancora più fastidioso se ti svegli dal sonno giusto il tempo per fare una domanda scontata.
  5. Distrai gli altri studenti. È già abbastanza grave se sei determinato a infastidire per conto tuo, ma se aggiungi altri studenti all'equazione, sarà ancora più antipatico per i tuoi professori. Passa biglietti ad altri studenti, fai stupidi scherzi o coinvolgili semplicemente in una conversazione. Sii così divertente e goffo che gli altri studenti non possano fare a meno di distrarsi dalla lezione. Sarà estremamente sgradevole, soprattutto se riuscirai a contaminare i compagni normalmente ben educati!
    • Mostra ad altri studenti video di YouTube divertenti. Può essere fastidioso almeno per qualche secondo prima che il telefono ti venga portato via.
  6. Finisci i compiti in classe molto presto. Un altro modo per irritare un insegnante è quello di finire il compito in classe in largo anticipo, in modo da innervosire gli altri studenti. Attendi un ragionevole lasso di tempo per dare l'impressione di svolgere gli esercizi o il tema con facilità, ma non così a lungo rischiando che gli altri abbiano quasi fatto. Una volta che avrai "terminato", di' "Fatto!" o anche "È stato facile!". Restituisci il compito con spavalderia, sbatti la penna sul banco e scalcia anche con i piedi. Fai tutto il possibile per essere una fonte di distrazione e innervosire i compagni di classe.
    • In questo modo manderai su tutte le furie l'insegnante, soprattutto se ha speso un sacco di tempo a preparare gli studenti per il compito!

Consigli

  • Basta non esagerare, altrimenti ti metterai nei guai oltre il previsto.
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.