Come Curare le Punture delle Pulci

Опубликовал Admin
9-05-2019, 09:00
245
0
Se hai cani o gatti, saprai bene che le pulci possono facilmente invadere tutta la casa. Le pulci ignorano alcune persone mentre aggrediscono altre, pungendo di solito sulle caviglie e sui piedi. Le loro punture lasciano dei segni rossi in rilievo causando molto prurito. Se sei alle prese con le pulci sia sul tuo animale che su di te, prova a usare una combinazione di metodi sicuri e soluzioni naturali.

Rimedi Efficaci

  1. Lava l’area delle punture con acqua tiepida e sapone. Applica un antisettico e una borsa del ghiaccio per ridurre il gonfiore.
    • Se non hai una borsa del ghiaccio, mettine un po' dentro una benda elastica oppure in un sacchetto di plastica. Potresti anche usare una busta di verdure surgelate.
    • Applica il ghiaccio per 10 minuti, poi rimuovilo e aspetta altri 10 minuti. Ripeti questo ciclo due volte nel corso di un’ora.
  2. Prova una crema alla calamina o all’idrocortisone. Entrambe queste creme, che puoi trovare in farmacia, potrebbero alleviare il prurito delle punture.
    • L'idrocortisone è una leggera crema steroidea, mentre una lozione alla calamina usa l'ossido di ferro contro il prurito. Sono entrambi disponibili come medicinali da banco e sono sicuri, seguendo l'utilizzo indicato dalla casa farmaceutica.
  3. Chiedi al tuo dottore o farmacista degli antistaminici se il prurito è molto forte. A volte, le punture delle pulci prudono talmente tanto da richiedere l’assunzione di antistaminici per via orale. Il tuo dottore o farmacista ti saprà suggerire soluzioni adatte, e ti dirà se puoi prendere medicini da banco oppure se c’è bisogno di una ricetta. Alcuni antistaminici che puoi considerare sono:
    • Difenidramina: è un farmaco da banco e fornisce un sollievo rapido per la maggior parte del prurito, ma spesso rende sonnolenti. Cerca una versione che non comporta questo effetto collaterale.
    • Tripelennamina cloridrato: è un altro farmaco da banco, simile alla difenidramina. Viene assunto per via orale.
    • Idrossizina: è venduta solo dietro prescrizione medica. Se il prurito diventa grave ed è necessario un sollievo che gli antistaminici da banco non riescono a dare, puoi chiedere al tuo medico di prescriverti l'idrossizina, che agisce riducendo le istamine naturali del corpo.
  4. Non grattarti. Grattandoti danneggeresti la pelle rischiando che si sviluppi un’infezione.

Rimedi Casalinghi (non sempre efficaci al 100%)

  1. Applica del gel all’aloe vera sulle punture. Potresti spezzettare una foglia di aloe vera e strofinarla sulle punture, oppure usare un gel di aloe vera che si trova in commercio di solito in bottiglia.
  2. Lava la zona che è stata punta con del tè. Puoi usare tè verde o nero, Comfrey tea oppure un tè ai fiori di lavanda (freschi o secchi). In alternativa, puoi appoggiare delle bustine di tè usate direttamente sulle punture.
  3. Spezzetta le foglie delle piante e strofinale sulle punture. Prova con del basilico o fiori di calendula. Puoi anche provare ad usare qualche goccia di olio di basilico.
  4. Fai un bagno tiepido di farina d'avena. Si può preparare un bagno di farina d'avena da soli, oppure è possibile acquistare il preparato presso il supermercato o in farmacia. È importante che l'acqua sia tiepida: l'acqua calda ha la tendenza a seccare la pelle.
  5. Prova con una tintura di echinacea usando soltanto poche gocce sulla puntura. Puoi anche fare una soluzione per lavare la pelle con acqua calda e fiori di echinacea.
  6. Utilizza la polpa di noce di cocco. Sminuzza la noce di cocco, poi metti i pezzi nel frullatore, pelle e tutto. Dopo averla frullata avere una bella pasta, e questo è ciò che occorre utilizzare per trattare i morsi delle pulci. Strofina la pasta sulle zone colpite, poi avvolgi attorno un asciugamano per circa un'ora, alla fine della quale basta lavare via tutto. Dovresti ripetere circa tre volte, e noterai il gonfiore delle punture iniziare a ridursi. Ripeti il tutto prima di andare a letto e al mattino dovrebbe essere quasi tutto a posto. In caso contrario, è sufficiente ripetere il processo.

Prevenzione

  1. Mangia molto aglio. Le pulci non amano il sapore dell’aglio. Molte persone lo danno anche da mangiare ai cani come metodo preventivo contro le pulci. Prepara il tuo piatto preferito, o una marinata di cozze e intingi tutto quel sughetto all’aglio con del pane all’aglio.
  2. Fai uno spray agli agrumi. Alle pulci non piace l’odore degli agrumi. Affetta un limone finemente, aggiungilo a dell’acqua e portala ad ebollizione. Lascialo riposare tutta la notte, e poi spruzzalo sulle pelle (soprattutto sulle caviglie e sulle braccia ). Questo dovrebbe aiutare a prevenire future punture di pulci oltre ad avere un buon profumo!
  3. Usa gli oli essenziali per dissuadere le pulci dal pungerti. Gli oli essenziali aiutano a tenere lontano le pulci a causa del loro forte odore. Prepara delle tinture oppure mescola olio essenziale direttamente sulla pelle per trovare sollievo.
    • Usa l’olio di eucaliptus sulle aree problematiche. L’olio di Eucaliptus è un altro odore offensivo per le punture. Prendi un po’ di olio di eucaliptus, mescolalo in una bottiglietta spray con dell’acqua e spruzza il contenuto sulle caviglie e sulle braccia.
    • Usa l’olio di lavanda sulle aree che ti danno problemi. L’olio di lavanda, come quello di eucaliptus, non piace alle pulci. Applicalo allo stesso modo.
    • Usa l’olio di cedro sulle aree problematiche. Oppure, metti dei trucioli di legno di cedro sul tuo cuscino, sotto il letto, o dovunque pensi sia utile, per scoraggiare le pulci.
  4. Informati su altri modi di combattere le pulci.
    • Per risolvere il problema in maniera naturale, leggi questo articolo.
    • Per una serie di consigli più generali, leggi questo articolo.
    • Per creare una trappola per pulci, leggi questo articolo.

Consigli

  • Passa regolarmente l’aspirapolvere per tutta la casa, incluso il letto del tuo gatto o cane. Quando hai finito butta via la busta dell’aspirapolvere. Potrebbe contenere sia larve che le uova delle pulci.
  • Usa un prodotto più forte (di solito in bomboletta spray) se l’infestazione è seria. Ricordati di seguire attentamente le istruzioni riportate sulla confezione.
  • Porta i tuoi animali dal veterinario per ottenere prodotti specifici.

Avvertenze

  • Se vedi del pus uscire dalle punture sulla tua pelle, rivolgiti ad un medico. Potrebbe indicare una infezione secondaria.

Cose che ti Serviranno

  • Acqua calda e sapone.
  • Un antisettico.
  • Una borsa del ghiaccio.
  • Una crema alla calamina o idrocortisone.
  • Antistaminici
  • Gel all’aloe vera.
  • Tè verde o nero, tè comfrey o alla lavanda.
  • Basilico o fiori di calendula triturato.
  • Tintura o lozione all’echinacea.
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.