Come Sopportare uno Scherzo

Опубликовал Admin
31-05-2019, 13:00
178
0
Uno scherzo è uno scherzo. Ma quando lo scherzo è su di te, a volte è difficile sapere come reagire, rispondere e continuare a divertirsi. Se vuoi sapere come sopportare uno scherzo, allora devi imparare a mantenere la calma, essere più accomodante e capire se lo scherzo è fatto nel momento e nell’occasione giusta. Tuttavia, se lo scherzo è davvero destinato a farti del male, allora è il momento di difendersi. Continua a leggere le istruzioni seguenti per come sopportare uno scherzo.

Passaggi

  1. Limitati a ridere. Cerca di ricordare che la maggior parte degli scherzi sono tentativi bonari per cercare il divertimento. A volte, scegliamo il percorso più a buon mercato per divertirci, e, di solito, questo significa sparare su qualcuno. Se il colpo è rivolto a te, cerca di ricordare che la persona sta solo cercando di essere divertente – si tratta probabilmente di divertire lui piuttosto che te.
  2. Controlla la collera. È una cattiva idea rispondere a una battuta con rabbia. Calmati e ripeti a te stessa più volte che non c’è necessità di arrabbiarsi.
  3. Ignora lo scherzo. Se ti senti offesa dallo scherzo, ignoralo. Non ridere. Se chi ha scherzato dice: Oh, (il tuo nome) non sopporta uno scherzo! basta ignorarlo. Puoi in realtà abbozzare una risata verso lui o lei con aria confusa e dire qualcosa come: Oh, quello era uno scherzo? Eh. Mostrare agli altri che non hai colto l'umorismo può darti un piccolo vantaggio su chi ha fatto lo scherzo, senza farti apparire una stupida.
  4. Cerca di ricordare che la maggior parte delle cose che si dicono non sono dirette a farti del male. Gli scherzi sono giusto un tentativo per cercare di divertirsi. Invece di arrabbiarti, puoi anche ridere a lungo e partecipare, e anche aggiungere un tuo scherzo per la persona che ha iniziato, o anche continuare lo scherzo su te stessa (sembrerai molto sportiva, e come bonus, gli altri penseranno che sei molto sicura di te, quando fai così). Fallo però soltanto per divertimento, non come una forma di vendetta verso chi ha iniziato.
  5. Esprimi i tuoi sentimenti con calma. A volte, si ha la sensazione che troppo è troppo, oppure che non hai l’umore giusto per essere la vittima di uno scherzo. Se ritieni che proprio non puoi sopportare di più, o ti senti bollire dentro, allora di’ alla persona come ti senti, ed è probabile che lei/lui capisca.
  6. Considera la fonte. Alcune persone fanno battute insulse semplicemente perché a loro piace sentire se stessi parlare. Alcune persone hanno l'idea (sbagliata) che tutti gli insulti siano divertenti, così ti insultano, e l'insulto può o non può essere vero. Dire una battuta che ovviamente non è proprio vera è solo una bugia – esempio: Sei come una stupida bionda. Renditi conto che non sei qualunque cosa negativa è stata detta; se sai di non essere una stupida bionda, tutto ciò che è stato detto è irrilevante.
  7. Sorridi e gioca (a volte). Ci sono alcune situazioni in cui questa risposta potrebbe essere appropriata, come a scuola quando quelli che fanno gli scherzi non ti conoscono bene, o non si rendono conto che ti stanno irritando. A volte, se è possibile comportarti come una buona e gentile sportiva, puoi vincere rispetto a chi fa battute, e conquistare alla fine nuove amicizie. Un’altra situazione in cui questa è una buona risposta è quando effettivamente fai qualcosa di divertente per stare allo scherzo, come quando ti versi dell’acqua addosso. Tutti rideranno e qualche imbecille ti girerà intorno e dirà: Oh, guarda – sta facendo una nuotata! o qualche altra sciocchezza simile, come se non fossi già abbastanza a disagio e imbarazzata. Ma invece di arrabbiarti, renditi conto che sarai sempre bagnata sia che ti rilassi o no, sia che ti riprenda o no. Ridi indicando il punto bagnato e replica, Accidenti! E ho lasciato il mio telo da mare a casa. Gli altri rideranno, e tu avrai avuto l'ultima risata. Punti bonus se ti rivolgi alla più bella ragazza (o al ragazzo più bello) del gruppo muovendo un po' le sopracciglia e sorridendo in modo allusivo, e aggiungi: Mi presti il tuo?
  8. Sii tollerante. Farsi trasportare dalle cose è spesso il modo migliore per trattare con gli idioti. Ci sono molte persone che non hanno capito davvero la ricetta del vero umorismo. Essi trovano divertenti le cose fuori luogo e gli insulti, e così dicono cose fuori luogo e insultano la gente senza rendersi conto che una risposta fuori luogo è solo divertente in quelle circostanze in cui è stata fatta un'osservazione totalmente inaspettata, o che un insulto è divertente solo se non è così tagliente da far male a qualcuno. Il modo migliore per gestire queste persone è ridere un po', e poi trovare il modo per regolare i loro tentativi di umorismo (proponendo i tuoi scherzi migliori).
  9. Non essere uno zerbino. C'è differenza tra essere una persona piacevole, tollerante, che può sopportare uno scherzo ed essere uno zerbino. Se qualcuno ti usa sempre come un sacco per la boxe, diventa una cosa rifritta. Hai bisogno di difenderti. Se questo è necessario, prova a prendere la persona da una parte e digli: Allora, sono stata sportiva per un po', ma sei ripetitivo. Le cose che stai dicendo mi fanno male. Per favore, smettila. Non scegliere qualcun altro per dirgliele, semplicemente smettila. Se questa persona si tiene sulla difensiva e/o continua a prendersela con te, non insistere a cercare di tenere la cosa tra voi più a lungo. Alzati davanti a tutti e di’: Sai, quando ti ho parlato in privato di questa cosa, ho pensato di aver messo in chiaro che sono stanca che te la prenda con me. Ti ho detto che urta i miei sentimenti, e ora mi sta proprio facendo arrabbiare. Per favore smettila. È una garanzia virtuale che si sentirà mortificato per averlo chiamato in causa davanti a tutti. Potrà mormorare delle scuse e lasciarti in pace o riprovarci ancora. Questa volta, non dovrai fare nulla — tutti gli altri prenderanno le tue difese, perché hai reso pubblico il tuo disagio. Se non lo fanno, prendi in considerazione di cercare amici migliori.

Consigli

  • Documentati sugli scherzi: se si tratta di uno scherzo reale (cioè, uno scherzo specifico sul biondo) diretto a te, aiuta molto aver già sentito lo scherzo un miliardo di volte, e possibilmente essere in grado di dire la battuta finale prima che qualcun altro lo faccia. Questo farà divertire la persona o mostrerà che scherzare su di te è inutile.
  • Se tutto il resto fallisce, prova a dire: Sono il centro del bersaglio stasera – va bene. Continua, non riesci a colpire neppure vicino . Lascia che questa persona faccia i suoi scherzi. Poi di’: Tutto qui? È tutto quello che sai fare? Speriamo che questa persona capisca che ne hai abbastanza. Se i colpi continuano, vai via con un sorriso e scuotendo la testa, in questo modo dicendo a tutti di guardarsi dalle persone che non sanno quando smettere. Farai una figura migliore di chi fa scherzi inopportuni e non graditi.
  • Cerca sempre di bloccare lo scherzo sul nascere. Se la cosa continua, prova a parlare con l'autore dello scherzo.
  • Un sorriso e un'espressione finta di offesa sono una grande difesa.

Avvertenze

  • Cerca di capire la differenza tra uno scherzo e il bullismo. A volte, gli scherzi molto offensivi o gli oltraggi sono eccessivi, e dovrebbero essere affrontati in modo positivo. Non permettere a chi li fa di far tirare fuori il meglio di te; se questo conduce a scherzi più pesanti, ignora e cerca qualche aiuto.
  • Sii consapevole del fatto che a volte è meglio venire via da determinate situazioni. Difenderti, purtroppo, può renderti un bersaglio ancora più allettante se c'è un vero bullo coinvolto.
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.