Come Iniziare un Culto

Опубликовал Admin
1-06-2019, 01:00
282
0
I culti sono rappresentati da comunità di persone che con fervore adorano un oggetto, una persona o un concetto al di sopra di ogni altra cosa. Anche se nelle mani sbagliate possono diventare uno strumento di manipolazione, sono essenzialmente modi per organizzare e trasformare al meglio la vita della gente. Se vuoi creare una comunità di fedeli attorno a un’idea, trova l’idea giusta, quindi impara a organizzarti e a mantenere il benessere e la salute del gruppo.

Scegliere un Oggetto di Culto

  1. Trova un argomento o un’attività che renda migliore la tua vita. Ci sono decine di cose attorno alle quali formare un culto, ma devono essere attività, concetti o idee positive, qualcosa in cui valga la pena investire del tempo e in cui le persone vedano il buono che c’è dentro. Devi scegliere qualcosa che potenzialmente sia in grado di migliorare la vita degli altri.
    • Se credi nel potenziale benefico di un’idea o di un argomento, puoi creare una setta attorno al formaggio francese, a Star Wars o alla teoria delle stringhe. Non è necessario che sia strano o particolarmente complicato, anzi: la cosa migliore è che sia una cosa piuttosto normale.
    • I culti sono spesso di natura religiosa, ma non devono esserlo per forza. Seguire un culto prevede una fervente devozione nei confronti di una particolare persona, cosa o idea. I gruppi possono formarsi praticamente intorno a qualunque soggetto. Se vuoi, puoi formare una setta di adepti della canasta o di World of Warcraft. Assicurati solo che sia qualcosa di positivo, buono e non pericoloso.
  2. Opta per un argomento o un’attività che ti appassionano. Dici di adorare le melanzane alla parmigiana, ma vale la pena trasformare questa passione in culto? Il passaggio è possibile solo per qualcosa che ti appassiona davvero, qualcosa a cui ti puoi dedicare profondamente e con cui trovi connessioni con diverse parti della tua vita.
    • Quando si parla di “film cult”, spesso si intende qualcosa di molto specifico, bizzarro, che presenta un punto di vista unico e pensato per una piccola nicchia di persone e che confonde la maggior parte delle altre.
    • Star Wars, Star Trek e molti altri film di fantascienza hanno mitologie complesse e universi profondi capaci di coinvolgere gli spettatori, ecco perché spesso si dice che i seguaci sono come gli adepti di una setta ed ecco perché hanno pagine su Wikipedia più lunghe di quelle di molti politici o scrittori. Le sorelle Kardashian? Non così tanto.
  3. Scegli qualcosa che pensi possa fare bene agli altri. La prima domanda che dovresti porti, se decidi di iniziare un culto, dovrebbe essere: se le altre persone fossero entusiaste di questa cosa come lo sono io, il mondo sarebbe un posto migliore o peggiore? Se la risposta è “migliore”, se le persone vivrebbero meglio venerando il “cucchiaio” di Francesco Totti, allora sei sulla strada giusta.
    • Spesso le sette sono strumenti di manipolazione psicologica messe in piedi da un’unica carismatica persona. Sono organizzate in modo che sembri che lo scopo del culto sia il bene del gruppo, quando in realtà tutto viene fatto per avvantaggiare il leader della setta. La famiglia Manson, Heaven’s Gate e Aum Shinrikio ne sono tragici esempi.
  4. Impara il più possibile sul tuo oggetto di culto. Se intendi usare le parole “culto” e “devozione”, è meglio che tu sappia tutto del soggetto che promuoverai al gruppo, in modo da non sembrare un finto guru o un venditore di fumo.
    • Se intendi creare una setta dedicata a Star Trek, avrai bisogno di sapere molto più del colore del sangue di Spock. Dovrai sapere in quale episodio ha sanguinato la prima volta, qual è il significato di quel colore all’interno del grande schema dei colori della serie e come questo influenza la tua interpretazione della visione utopica del mondo di Star Trek. Cerca informazioni sui blog dei fan della saga.

Formare un Gruppo

  1. Identifica un leader. Molti culti hanno leader singoli, o sono solitamente chiamati “collettivi”. Se sei tu che stai creando la setta, è probabile che sarai tu il leader, ma devi assicurarti che il tuo culto abbia scopi benefici e che non sia finalizzato al tuo guadagno personale o alla conquista di qualche forma di potere.
    • Il leader di una setta è solitamente una persona carismatica e manipolatrice, ma se stai formando un collettivo è bene scegliere qualcuno che abbia a cuore il bene del gruppo. Non dovresti optare per chi vuole a tutti i costi essere il leader.
  2. Stabilisci le regole del culto. Con quali regole, concetti e codice morale si organizzerà la tua setta? Qual è il suo scopo? Come userai Star Trek per migliorare le vostre vite ed eventualmente quelle di altri? Qual è il messaggio che vuoi comunicare al mondo?
    • Concentrati soprattutto su come userai il nuovo credo per migliorare le vostre vite. La differenza tra una setta dedicata a Star Trek e un fan club non sta necessariamente nel fervore dei suoi seguaci, ma in come si usa questo fervore per cambiare le proprie vite.
    • È utile mettere tutto ciò per iscritto, ma forse è meglio evitare di scrivere la parola “setta” per non dare alle persone l’idea sbagliata.
  3. Scrivi lo statuto. Tutti i culti hanno un testo che ne descrive funzionamento e amministrazione, e che ha la caratteristica di essere misteriosamente vago, pseudo-profondo e facile da comprendere per tante persone. Se vuoi che il tuo culto cresca e ottenga legittimazione, è una buona idea autopubblicare le linee-guida della tua setta o gli insegnamenti del tuo gruppo.
  4. Trova un posto per praticare il culto. Un'avvertenza: le persone troveranno strana l’idea di una setta dedicata a qualunque cosa, per cui, se renderai pubblico il tuo culto, potrai incontrare molta ostilità e reazioni negative. È consigliabile avere un posto tranquillo e privato dove fare ciò che vuoi come vuoi.
    • Se stai creando una setta dedicata a Star Trek, è probabile che, soprattutto all’inizio, tu non voglia fare molto più che guardare degli episodi, discuterne approfonditamente e magari reinterpretare una o due scene, cose che potrai tranquillamente fare anche nel salotto di casa tua.
    • Se sei coraggioso, potresti fissare gli incontri in un parco pubblico o in altri posti dove potresti attirare attenzione. Ma potrebbe non trattarsi dell’attenzione che desideri.
  5. Inventa uno slogan. Tutti i club, le organizzazioni e i gruppi hanno bisogno di un buono slogan, e i culti non fanno eccezione. È un ottimo modo per riassumere quello che fai, organizzarti attorno a un’idea precisa e mantenere tutti focalizzati sull’argomento. Lo slogan dovrebbe essere facile da ricordare, semplice ma allo stesso tempo sfaccettato, in modo da essere misterioso e vago in egual misura.
    • "Tutto Vola nello Spazio" potrebbe funzionare per la setta dedicata a Star Trek. Oppure opta per una citazione dalla saga: "Io sono dell’Iowa, nello spazio ci lavoro soltanto". Fai in modo che sia strutturato e facile da ricordare.
  6. Lentamente, coinvolgi altre persone. Quando incontri altre persone, comincia gradualmente a introdurre i concetti e l’oggetto del tuo culto per cominciare a far crescere il gruppo. Diventa un evangelista di ciò che hai deciso di adorare.
    • Di nuovo, all’inizio potresti incontrare ostilità e molte resistenze, quindi dovrai pubblicizzare solo gli aspetti meno estremi delle tue idee. La divertente utopia raccontata in Star Trek? Ottimo argomento. Il tuo piano di costruire un’astronave di classe Galaxy in un magazzino di Milano? Meglio rivelarlo in un secondo momento.

Diventare Adepto

  1. Assicurati che gli atteggiamenti siano in linea con le regole del gruppo. Le sette sono singolari. Se hai intenzione di essere un membro a pieno titolo (o addirittura il leader) di una setta dedicata a Star Trek, non puoi perdere tempo a guardare altre serie di fantascienza o a fare cose non in linea con i nobili occupanti di Trek. Assicurati che sia tu sia gli altri membri del gruppo rivediate le vostre priorità, in modo che siano allineate con i concetti del culto.
    • Spesso i membri di una setta vivono insieme. Prendete in considerazione di trasferirvi tutti in un posto che chiamerete, per esempio, "Enterprise". Questo permetterà di far crescere e sviluppare insieme l’idea comune.
  2. Parla del tuo concetto come se fosse l’unica verità. Un modo per far immergere a capofitto le persone nella tua idea, è quello di farla sembrare l’unica risposta ai problemi del mondo. Non stai semplicemente chiedendo entusiasmo per Star Trek: qui si parla di una totale devozione al potere trascendente di James Kirk & company. Ciò significa che dovrai presentarla come l’unica verità.
    • Questo è spesso il momento in cui un culto diventa manipolatorio. Cerca di avere discussioni e dibattiti corretti, sii bravo a presentare la tua idea al gruppo. Se altri credono che Star Wars abbia altrettanti meriti, dovrai essere versatile nei confronti dell’anarchia associata a una visione del mondo influenzata da Star Wars. Predicalo e credici.
  3. Coltiva la tua fissazione. Continua a fare ciò che fai. Come la tua idea migliorerà la tua vita e quella di altre persone dipende soprattutto dal concetto. A che punto il culto diventa più serio che guardare repliche di Star Trek e mangiare patatine? Quando cominciano i cambiamenti positivi?
    • Potresti iniziare a scrivere ai membri del gruppo di prendere più sul serio gli occupanti di Star Trek, dedicando tempo e risorse alla scienza e all’esplorazione, considerando seriamente l’uguaglianza di genere, razza e ceto sociale, e abbandonando l’antico concetto terrestre di “avidità”.
  4. Fai conoscere il culto alla comunità. Lascia che il gruppo dia forma a cambiamenti positivi all’interno della tua comunità. Organizza colazioni settimanali gratuite accompagnate dalla visione di Star Trek, oppure workshop sull’uguaglianza con colloqui con la Federazione della Flotta Stellare al gran completo. Fai sapere alla gente quello che stai facendo.
  5. Trova il modo di far crescere il gruppo. Quali sono i criteri e il processo di selezione per ammettere nuovi membri? Come crescerà e si espanderà il gruppo senza perdere la sua identità e i suoi valori? Cosa aggiungeranno i nuovi membri? Il fatto che la setta sia conosciuta cosa porterà via? Quali sono gli scopi del gruppo? È importante trovare un accordo e prendere queste idee seriamente.
    • Tieni un piede ben piantato nel mondo reale e l’altro nel tuo credo. È necessario fare in modo che sette di questo tipo non si trasformino in qualcosa di inquietante e distruttivo. Tutti i vostri comportamenti sono in linea con l’idea originale dell’organizzazione? Com’è possibile recuperare quell’idea originale?

Consigli

  • Se inizi in piccolo, puoi diventare molto popolare.
  • Se il tuo culto prevede dei rituali, fai in modo che non includano attività illegali (violenza, uso di droghe ecc.).

Avvertenze

  • Una religione non è come una banda, non puoi andare in giro a sparare alla gente, altrimenti sarai arrestato.
  • Non fare niente di illegale. Niente sacrifici. Niente "punizioni". Non far male a nessuno, nemmeno a te stesso.
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.