Come Possedere uno Stile Glamour

Опубликовал Admin
11-06-2019, 20:00
143
0
Una delle cose più difficili da ottenere in termini di moda è quel look prezioso e perfetto che necessitano un sacco di soldi e di tempo. Ma il fascino emanato da una donna ragazza glamour merita ogni singolo centesimo speso e ogni secondo impiegato. Vuoi diventare affascinante? Leggi come fare!

Curarsi

  1. Cura l’igiene. Essere pulita e fare un buon odore è essenziale per apparire bella.
    • Fai la doccia almeno una volta al giorno, prima di andare a dormire. Dovresti fare una doccia anche al mattino, se hai abbastanza tempo. Usa una lozione per il corpo o un gel da doccia.
    • Lavati i denti tre volte al giorno, dopo ogni pasto. Usa anche il filo interdentale per rimuovere pezzetti di cibo incastrati tra i denti.
    • Usa sempre il deodorante. La puzza di sudore è proprio disgustosa.
    • Assicurato che tutti i vestiti che indossi siano puliti e stirati. Anche un capo d’abbigliamento bellissimo può apparire orrendo se non è pulito e stirato, senza considerare che non durerà mai abbastanza se non te ne prendi cura in maniera appropriata, a prescindere dalla sua qualità.
    • Pettina o spazzola i capelli per evitare di avere un aspetto disordinato. Non spazzolarli se hai i capelli ricci.
    • Segui una corretta routine mattutina. Esegui queste operazioni regolarmente, sono essenziali per apparire bella. Ovviamente per essere affascinante, avrai bisogno di fare altre cose oltre a queste, ma se non riesci a seguire queste, il tuo aspetto ne risulterà rovinato, a prescindere da quanto costano i tuoi vestiti o da quanto è ben messo il tuo trucco.
  2. Sistema i capelli per averli perfetti. L’aspetto dei tuoi capelli è essenziale per definire la tua immagine. Per avere dei capelli perfetti, segui i consigli riportati in basso.
    • Mantieni sempre i capelli puliti. Non puoi apparire bella con i capelli unti. Se hai i capelli oleosi, dovresti lavarli almeno una volta al giorno o ogni due giorni. Se hai i capelli secchi, allora non è necessario lavarli così spesso, solo ogni due o tre giorni. Usa lo shampoo più adatto ai tuoi capelli. È assolutamente necessario per prevenire la forfora ed evitare di danneggiare la cure.
    • Assicurati che i tuoi capelli siano sempre sistemati al meglio. Le uniche pettinature affascinanti sono quelle acconciate in maniera perfetta. Non sono ammessi capelli ribelli. Possono essere lisci, ondulati, o ricci, a patto che siano sempre ben acconciati e brillanti. Sbarazzati delle increspature usando una piastra e/o un siero lisciante per capelli, oppure, ancora meglio, prova a fare una stiratura permanente (solo se vuoi dei capelli lisci per molto tempo, ovviamente). Scegli un’acconciatura liscia che sia lucente ed elegante o un’acconciatura riccia romantica e ondulata, in stile anni ’40. Per farli brillare, usa uno spray per la lucentezza dei capelli.
    • Scegli il colore giusto. Se decidi di tingere i capelli, assicurati di farlo una volta al mese o ogni due mesi, altrimenti il colore della ricrescita entrerà in contrasto con quello del resto dei capelli, e questa non è una cosa affascinante. I colori più affascinanti sono quelli ricchi, intensi e brillanti: biondo platino, biondo dorato, castano chiaro, castano dorato, castano scuro e nero. In generale tutte le colorazioni più intense dei capelli naturali vanno bene. Cerca di scegliere un colore che risalti quello della pelle. Se la tua pelle è più chiara o bianca, il biondo platino e il castano scuro o il nero possono starti bene (i colori “freddi” si adattano bene alla pelle chiara). Se il colore della penne è chiaro o medio, le tinte che stanno meglio sono quelle sulla sfumatura del castano, il biondo dorato o il biondo scuro, in genere ogni colore caldo. Se la tua pelle è media o scura, la colorazione più chiara indicata per te è il castano medio, qualunque tinta più chiara potrebbe creare un contrasto sgradevole con la carnagione.
  3. Mantieni una pelle perfetta. Il viso e il corpo necessitano di attenzioni speciali per apparire al meglio. Questi sono i consigli essenziali per avere una pelle in salute, chiara e morbida.
    • Liberati dall’acne e dalle rughe. Evita inoltre di avere macchie rosse sulla pelle (date da allergia, stress o da cicatrici lasciate nel tentativo di rimuovere i brufoli). Elimina i punti neri. Puoi farlo a casa o, ancora meglio, farlo fare da un’estetista (farlo a casa richiede più tempo e sforzi, e i risultati sono diversi).
    • Investi in prodotti di qualità per la cura della pelle. Tra i marchi migliori ci sono Vichy, Bottega Verde e L’Oreal. Ma se te lo puoi permettere, acquista prodotti dei marchi migliori, come Chanel e Dior. I prodotti sono più costosi, e la loro quantità è minore, ma gli effetti che producono sono migliori, perciò a lungo andare ne vale la pena.
    • Acquista un detergente, un tonico e una lozione idratante, sono i prodotti essenziali per la cura della pelle. Assicurati di esfoliarti spesso, ma non troppo, per ottenere una pelle liscia e luminosa. Puoi andare oltre usando ulteriori prodotti , come le maschere facciali, ad esempio.
    • Liberati della cellulite. Alcuni dicono che è quasi impossibile, ma dipende dall’età e dallo stile di vita. Una persona giovane che pratica sport in maniera regolare ha molta più probabilità di eliminare la cellulite rispetto a una donna più grande che non fa esercizio fisico. Prova delle buone creme anti cellulite. Chiedi al dottore quali sono le migliori, perché spesso molte di queste creme non hanno nessun effetto. Scegliere una buona crema anti cellulite è molto difficile e si possono sprecare un sacco di soldi se non sai quale comprare sin dall’inizio. Anche i massaggi aiutano. Se riesci a sbarazzarti della cellulite, evitane la ricomparsa mangiando grassi meno saturi, smettendo di fumare, indossando abiti più comodi e iniziando a fare esercizio fisico.
    • Combatti le smagliature. Anche se non possono essere rimosse completamente, puoi comunque ridurle fino a renderle praticamente invisibili, anche da vicino. Di solito svaniscono col tempo.
    • Non dimenticare di radere le gambe e le ascelle. Non devi mai indossare un vestito o una gonna se le gambe non sono perfettamente lisce, la vista sarebbe disgustosa.
    • Ricorda di usare anche una lozione idratante per il corpo. Non è solo il viso ad avere bisogno di idratazione, ma anche il corpo.
    • Evita l’abbronzatura eccessiva. Non solo fa male alla salute aumentando il rischio di contrarre tumori alla pelle, è anche pacchiana. Evita l’esposizione eccessiva al sole, soprattutto in estate, e utilizza una crema solare ad alta protezione quando vai in spiaggia. In ogni caso, se decidi lo stesso di abbronzarti, usa un autoabbronzante anziché fare un bagno di sole (è più salutare).
  4. Ottieni dei denti perfetti. Lavati i denti dopo ogni pasto per evitare di avere un alito cattivo. Se i tuoi denti non sono bianchi al naturale, vai da un dentista e fatti fare una sbiancatura in maniera professionale. Se i tuoi denti sono bianchi, mantienili così evitando di fumare e di bere bibite gassate e caffè in quantità eccessive. È possibile che i tuoi denti non siano perfettamente dritti, il dentista ti dirà qual è la soluzione migliore per te (ricorda che una leggera apertura tra i denti può essere elegante e sensuale.)
  5. Prenditi cura delle tue unghie. Non mangiarle, e non lasciarle crescere troppo. Non lasciare che si sporchino, non c’è nulla di peggio della sporcizia scura sotto le unghie. Ricordati che anche le unghia dei piedi devono apparire al meglio, soprattutto se ti piace indossare i sandali.
  6. Usa un trucco che metta in mostra le tue caratteristiche migliori e che ti renda bellissima. Molte donne usano da sempre il trucco senza sapere nulla di come si applica. Leggi qualcosa in proposito e impara cosa fare e non fare col trucco.
    • Segui la prima regola del trucco: non applicare troppo trucco e usa solo colori naturali. Il trucco deve essere delicato, naturale e leggermente luminoso.
    • La seconda regola più importante è: mai applicare trucchi di scarsa qualità. Come già detto, se puoi permettertelo, opta per le marche migliori, come Chanel, Lancome, Dior, Lauder e via dicendo. Altre marche buone, ma con prezzi inferiori, sono Sephora e Bottega Verde. La consistenza deve essere liscia (se un prodotto è appiccicoso, allora è di scarsa qualità) e trasparente, in modo che la pelle si possa intravedere sotto il trucco. Ma se hai possiedi un prodotto di buona qualità che presenta una consistenza strana, probabilmente è vecchio. Buttalo via. I cosmetici scaduti possono causare grossi problemi.
    • La terza regola più importante è: mai andare a letto senza aver prima rimosso il trucco. Col tempo questa pratica può farti apparire orribile.
    • Inizia con una base leggera e brillante. Non usare fondotinta troppo opachi, a meno che la tua pelle non sia molto oleosa.
    • Non esagerare con i brillantini. Non è affascinante, è solo appariscente e pacchiano. Il fascino sta tutto nell’essere mature, e mettere un chilo di brillantini ti farà apparire come una quindicenne. Tuttavia, se ti piace molto il trucco scintillante, fai almeno in modo che non si noti molto.
    • Rimani al naturale: usa il colore rosa, il beige, il marrone e il nero (ma quest’ultimo solo per il mascara e l’eyeliner).
    • Non ti concentrare sulle labbra e sugli occhi contemporaneamente. Se le tue labbra sono rosso fuoco, lascia gli occhi al naturale e metti solo un po’ di mascara. Se hai gli occhi “affumicati”, usa un rossetto color carne. Ancora meglio, non mettere troppo in evidenza una certa caratteristica, se non lo fai con un cosmetico elegante e ben distribuito.
    • Usa un rossetto cremoso per un effetto naturale. I lucidalabbra sono per le adolescenti, soprattutto quelli rosa chiaro pieni di brillantini. Tuttavia, se ti piacciono i gloss, comprane almeno uno costoso, e assicurati che non sia troppo appiccicoso. Un suggerimento: Applica il rossetto con una spazzolina speciale da trucco. In questo modo apparirà più al naturale e sarai portata ad applicarne di meno.
    • Per le labbra, scegli una tonalità vicina alla tua carnagione naturale. Tuttavia, se scegli una tonalità brillante o scura, non applicare eyeliner o mascara troppo scuro sugli occhi. Fai attenzione ai rossetti rosso brillante, non metterli se hai i capelli biondo dorato e i tuoi occhi sono blu e verdi. Troppi colori brillanti insieme stonano.
    • Metti poco fard. Il fard è un tipo di cosmetico il cui scopo è quello di essere complementare alle caratteristiche del tuo viso, non di attirare l’attenzione. Scegli il colore adatto, pensa al colore delle tue guance quando fuori fa molto freddo o dopo aver corso per un chilometro. Quello è il colore che ti starà meglio.
    • Porta un trucco al naturale durante il giorno.: metti in evidenza la forma delle tue labbra con una matita per labbra di colore rosa chiaro, un po’ di mascara e un tocco di ombretto rosa chiaro brillante al centro delle palpebre. O lo stesso trucco, con gli occhi contornati di eyeliner, ma senza l’ombretto. Su questo modello, pensa ad altri modi di applicare il trucco, mantenendolo nel contempo al naturale.
    • Scegli la giusta consistenza. Il tuo trucco deve essere leggero, luminoso, liscio e leggermente brillantato, ma non troppo, però. Leggi gli avvertimenti sopra.
  7. Metti un po’ di profumo. Il profumo è, forse, il tipo di cosmetico più personale, perché dice molto riguardo la propria personalità. Come regola generale, cerca di mettere fragranze fresche in estate, e “dolci” durante l’inverno. Puoi optare per qualcosa di classico, come Chanel No.5, o puoi scegliere un’altra fragranza di un marchio famoso. Cerca in profumeria dei campioncini con diverse essenze, e compra quella che ti piace di più.

Vestiti

  1. Procurati dei nuovi vestiti fantastici. Sono probabilmente ciò che determinano se sei affascinante… o meno. Opta per forme e modelli classici, che mostrino la linea del tuo corpo. Ancora una volta, investi in qualcosa di qualità eccezionale. Il tessuto dovrebbe essere morbido e liscio, come la seta, il cashmere e la maglia. Lo stile glamour è, soprattutto, eleganza e fascino. Audrey Hepburn e Marilyn Monroe sono delle ottime fonti di ispirazione. Evita vestiti che sembrano troppo vecchi, sportivi o disordinati. È molti importante che scegli l’immagine di te che desideri mostrare. Ci sono molti modi per apparire affascinanti, e ognuno ha i propri elementi particolari che bisogna seguire per poter mostrare quell’immagine. Eccone alcuni:
    • Stile Old Hollywood - Pensa a Marilyn Monroe e a Sophia Loren. Le sue caratteristiche sono le labbra rosse, i capelli biondo platino, i diamanti, le pellicce e gli abiti anni ’40. I capelli sono molto importanti. I capelli in stile Vecchia Hollywood Vintage sono corto-medi, ondulati e tinti di biondo o nero. Il trucco è composto da rossetto rosso e mascara nero. Indossa vestiti e gonne di media lunghezza, orecchini di diamante e cappotti di pelliccia.
    • Stile Urban Chic - Pensa a Audrey Hepburn. Linee raffinate, capelli lisci e un disegno semplice ma elegante. Il look preferito dalle donne facoltose di New York. Per ottenere questo look inossa trench, calze nere, tacchi a punta, vestitini neri, tailleur e dei gioielli semplici e delicati. I colori più utilizzati sono quelli neutrali: nero, bianco, e beige. Vanno anche bene i colori più brillanti, ma in quantità minore. Gli occhiali da sole molto grandi sono obbligatori. Indossa tessuti preziosi, come la seta, il cashmere e la maglia, della qualità migliore che riesci a trovare. Evita di indossare jeans. Completa con degli accessori, come grosse borse, piccoli gioielli e orologi. Lo stile dei capelli è lungo o a caschetto e il trucco è al naturale.
    • Stile Opulent Diva - più sembra ed è costoso, meglio è. Tutto è concesso in questo stile: gioielli in quantità eccessiva, brillantini, piume, trucco pesante (a patto che non sia troppo pacchiano). Per avere questo stile, indossa abiti paiettati, pellicce, diamanti, vestaglie da sera opulenti, colori metallici, tacchi alti, abiti tigrati, zebrati o leopardati, oro e gemme preziose. Il colore dominante è l’oro. Fai attenzione a non apparire troppo pacchiana, però.
  2. Evita di vestirti troppo bene se l’occasione non è appropriata. Puoi vestirti in maniera casual ed essere affascinante allo stesso tempo. Non devi indossare un vestito lungo ogni volta che esci. Non vorrai mica portare a passeggio il cane vestita come se stessi andando a ritirare l’Oscar? Un paio di jeans neri attillati, tacchi alti e una magliettina in seta a volte sono sufficienti per farti apparire elegante. Se tutti i tuoi vestiti sono di buona qualità e hai qualche capo con un design o un colore speciale, non sembrerai mai “troppo” casual.
  3. Metti qualche gioiello. I gioielli danno un tocco brillante a tutto quello che indossi. Durante il giorno puoi indossare qualcosa che non attiri l’attenzione, ma che completi il tuo vestiario. Una collana con una piccola gemma, ad esempio o un braccialetto. Per la sera, però, sentiti libero di mettere diamanti, perle o metalli e gemme preziose. Non metterne troppi, però. Una quantità di gioielli eccessiva va bene solo per Bollywood. Se scegli un tipo di gioielli, una collana di perle, ad esempio, accoppialo con un gioiello dello stesso tipo. Se hai una collana di perle devi accoppiarla con degli orecchini di perla, se indossi una collana di diamanti, orecchini di diamanti. Se metti una collanina d’oro, non puoi mettere dei braccialetti d’argento, solo oro. Capito l’antifona?
  4. Impara a fare compere correttamente. La chiave per avere un guardaroba spettacolare è quello di sapere come fare compere. Soprattutto se sei una di quelle donne che vede lo shopping più come una passione che un processo da perfezionare per compiere le migliori scelte di stile. Segui questi passaggi:
    • La prima cosa da fare quando entri in un negozio è quello di fare una “panoramica” dello stile generale dei vestiti per cercare di capire dove sei entrata. Sono tre i criteri da analizzare per categorizzare il negozio: la gamma dei prezzi, l’età a cui sono destinati e la qualità dei vestiti. Se questi criteri non sono alti abbastanza, a prescindere dal design dei vestiti, esci dal negozio senza pensarci due volte.
    • Vai al primo scaffale di vestiti che ti colpisce. Inizia ad esaminare il tessuto. È troppo ruvido, lucido, o si spiegazza troppo facilmente? Sembra che i bottoni si possano staccare da un momento all’altro? Fa un odore strano? Se la risposta a tutte queste domande è “si”, allora non acquistarlo.
    • Osserva il design. Pensi che potrebbe stare bene sul tuo tipo di corpo? Ha dei dettagli che potrebbero aggiungere troppo volume su una parte del tuo corpo? È indossabile? Il suo colore si intona alla tua carnagione?
    • Guarda il cartellino del prezzo. Pensi che valga quella cifra? Lo indosseresti spesso, in modo che il prezzo per uso sia minore?
    • L’esame definitivo: indossalo. Lo trovi facile da indossare (signica che la zip funziona, e che la scollatura è abbastanza grande per farci passare la testa senza sforzo)? Sta bene sulla tua taglia? Si adatta al tuo corpo (non appare troppo stretto o troppo largo addosso)? Se la risposta a tutte queste domande è “si”, allora probabilmente ne vale la pena.
  5. Impara a capire quali vestiti ti stanno meglio addosso. A meno che non hai le stesse proporzioni dei manichini nei negozi, non è detto che tutti i vestiti ti stiano perfettamente. Anche le supermodelle hanno tipi di corpo diversi.
    • Le ragazze a clessidra hanno il tipo migliore di corpo, le loro proporzioni bilanciate e la loro vita minuta sono ottime per creare delle curve sensuali. Tutto quello che devono fare è mettere in mostra la vita e bilanciare il petto e i fianchi. Prova a indossare una cintura stretta tra sopra il punto più stretto della vita.
    • Le ragazze a pera hanno spalle e petto piccoli, la vita media e gambe e fianchi larghi. La loro più grande difficoltà è quella di creare l’illusione di avere le spalle più larghe e i fianchi più piccoli. Indossa delle scollature larghe (nell’ampiezza, non nella profondità) e stai alla larga dai pantaloni attillati e dai vestiti lunghi che arrivano a metà dei fianchi.
    • Le ragazze a mela hanno spalle e petto nella media, un ventre grasso, poca vita e fianchi e gambe normali. Devono creare l’illusione di avere una vita definita e mettere in evidenza le spalle e i fianchi. Prova a indossare delle giacchette che ti facciano apparire le spalle più larghe, magliette larghe nella parte inferiore e jeans classici.
  6. Impara a combinare i colori. Quando riuscirai ad acquisire più esperienza in fatto di moda, riuscirai a capire quali colori si accoppiano meglio, e quali no. Ecco degli esempi di combinazioni di colori neutrali e decenti: crema e marrone, nero e bianco, grigio/argeno e bianco, grigio e pastello. Alcune combinazioni di colori più azzardate sono: nero insieme a viola, rosso, giallo, blu, verde, rosa scuso, rosa chiaro, oro, argento; viola e bianco, giallo e blu chiaro (soprattutto azzurro), blu scuro e oro/crema, bianco e oro, viola e grigio, oro e grigio, verde e grigio, rosso e argento/grigio. Non indossare più di due colori (che si abbinano tra loro) e due non colori (bianco, nero, grigio) sullo stesso vestiario.
  7. Investi in scarpe di alta qualità. Le scarpe sono l’accessorio di moda che ossessiona di più molte donne. Compra al meno le scarpe assolutamente necessarie: un paio di scarpe classiche nere, un paio di sandali, un paio di stivali per quando c’è brutto tempo, un paio di stivali eleganti e un paio di scarpe sportive. Continua la tua “collezione di scarpe” con alcune paia di colori diversi e uno di colore metallico. Cerca le forme più classiche. Tra i dettagli, ricerca lacci, brillantini o cinghie. Sono senza tempo e aggiungono un tocco di unicità alla scarpa. Assicurati di comprare scarpe di qualità, anche se costano un po’ di più. La qualità migliore dura di più e, di conseguenza, non dovrai comprare un paio di scarpe al mese perché quelle vecchie si sono già danneggiate. I tacchi devono essere dell’altezza più comoda per te. Se di piace molto un paio di scarpe tacco 12, ma di solito non indossi tacchi superiori all’8, puoi comprarli, ma indossali solo se sai che non devi camminare tanto.
  8. Compra delle borse che si abbinino alla maggior parte dei tuoi vestiti. Cerca delle borse in pelle nera con dei dettagli metallici, bianche con dei dettagli dorati o di colore metallico. Grideranno “glamour”. Ancora una volta, ricerca la qualità. Le borse economiche in finta belle non appariranno mai costose e di buona qualità. Evita la plastica lucente, sa di economico.
  9. Metti in mostra il tuo nuovo stile glamour! Esci fuori e fatti notare,. Ti meriti un premio, dopo tutto questo sforzo! Magari un bel ragazzo, attratto dal tuo stile impeccabile? Divertiti, ragazza!

Consigli

  • Mantieni le sopracciglia in ordine e dagli una forma. Non strapparle via fino ad assomigliare alla Monna Lisa. Cerca di mantenere la loro forma naturale, va bene per tutte.
  • Parlando di vestiti… non devono per forza costare una fortuna. Anche se il capo è la creazione più di moda del momento, se costa centinaia di dollari e non è nemmeno bella, allora non ne vale la pena. Cerca di fissare un limite di prezzo ragionevole, a prescindere da quanto sei attaccata alla moda. Dovresti spendere molti soldi solo per qualcosa che “ami” in maniera smodata, che “deve” essere tuo, e che (importantissimo) è qualcosa di veramente unico. Ciò significa che non riusciresti a trovare lo stesso modello o uno molto simile da nessuna parte al mondo. Se è un semplice paio di jeans, dimenticalo. Puoi trovare lo stesso modello centinaia di migliaia di volte in altri negozi, a prezzi molto più bassi.
  • Non devi semplicemente indossare i tuoi vestiti, devi farlo con stile. Vai in giro per le strade della città con indosso un abitino di velluto, un trench e un paio di stivali a gamba alta. Vai a mangiare con una maglietta bianca e nera e una gonna di cashmere, portando dei grossi occhiali da sole sulla testa. Abbi il coraggio di condividere con ognuno dei tuoi vestiti un po’ della tua personalità. Questo è ciò che ti rende davvero speciale. Ogni capo di abbigliamento che metti deve essere in qualche modo unico e speciale, avere dei dettagli che lo rendono differente dagli altri. L’unica eccezione è fatta per i vestiti “neutrali” come i pantaloni neri nella media o le magliette bianche, che hanno un design fatto apposta per bilanciare i capi di abbigliamento più complicati. Non diventare una schiava della moda. Molti dei vestiti che si vedono sulle passerelle sono spesso esagerati, scenici e inindossabili. Prova a fare una distinzione tra un a moda di buon gusto e le fantasie più sfrenate dello stilista.
  • Leggi delle riviste di moda per conoscere le novità e trovare l’ispirazione. Prova con Vogue, Vanity Fair, Glamour, Elle e così via. Tuttavia, ricorda che alcune combinazioni di vestiti che si vedono nelle riviste non sono necessariamente una buona fonte d’ispirazione, anzi, sono orribili. Immaginati mentre cammini per strada con quei vestiti. Qualcuno si girerebbe a guardarti? E se lo facessero, ti guarderebbero ammirata o ti fisserebbero come se avessero appena visto un alieno? Penserebbero che i tuoi vestiti sono fantastici o bizzarri? Se quei vestiti apparissero sul giornale, sarebbero sotto la voce “vestiti più belli” o sotto “moda imbarazzante”? Fatti queste domande prima di comprare un qualunque completo stravagante visto su una rivista.
  • Stanca della vecchia e noiosa palestra? Un modo divertente è semplice di rimettersi in forma è il Pilates. Acquista un tappetino e inizia a fare pratica a casa. Oppure, se cerchi qualcosa di più eccitante, prova a ballare!
  • Non rendere i pantaloni un uniforme. Anche se il tuo stile quotidiano è sportivo o “da ufficio”, cerca di indossare delle gonne o dei vestiti ogni tanto. È più femminile e di classe. Non mescolare vestiti tigrati con vestiti zebrati o con altri animali. È molto pacchiano. Inoltre, non mescolare uno stile con un altro diverso. Ad esempio, un vestito a trama floreale non va con i vestiti da ufficio e il tartan non è una buona scelta quando si parla di abiti da sera.
  • Indossa degli accessori, ma non esagerare. Non vorrai mica sembrare un albero di natale! A volte, una cintura, un orologio/braccialetto un paio di occhiali da sole e delle scarpe adorabili sono sufficienti. Se il tuo vestiario consiste di vestiti con due o più delle seguenti caratteristiche: immagini, trame o combinazioni di colori brillanti/qualunque altro dettaglio vistoso, allora non indossare accessori (le scarpe non contano). I vestiti parlano da sé. Gli occhiali da sole fuori misura, alla Jackie Onassis, sono degli accessori affascinanti perfetti. Tuttavia, evita gli occhiali da sole di plastica e opta per quelli veri, così serviranno al loro scopo e saranno glamour allo stesso tempo.
  • Non mostrare il perizoma usando dei pantaloni a vita bassa. Non è sexy, è solo pacchiano e disgustoso. Non importa quanto sia bello il tuo sedere, non piace a nessuno. È esattamente l’opposto della classe e dell’eleganza. Trova una firma caratteristica per il tuo stile. Può essere qualunque cosa, dalle scarpe rosse alle mollette a farfalla, dagli scolli a V a i jeans attillati, cerca qualcosa che ti piace e includila in tutte le combinazioni che indossi. Sarà parte del tuo stile personale.
  • Una personalità elegante combacia con delle maniere eleganti. Comportarsi in maniera maleducata in pubblico può far perdere tutto il fascino al tuo stile.
  • Per scegliere il giusto color carne, stringi fra loro le labbra per qualche secondo, e scegli la sfumatura che più si avvicina a quello, o un po’ più scuro.

Avvertenze

  • Evita i piercing e i tatuaggi. Lo stile presentato è elegante, di classe. Uno stile che Coco Chanel indosserebbe. E non credo che immagini Coco Chanel con un piercing alle labbra.
  • Impara a riconoscere le tue priorità. Non spendere una fortuna in abiti e accessori se la tua casa sembra aver vissuto la Terza Guerra Mondiale o se hai dei debiti non saldati o tasse da pagare, usa il tuo denaro per migliorare quegli aspetti della tua vita. Apparire bella viene (o dovrebbe venire) successivamente, in questi casi. Non puoi essere affascinante, se non lo è l’ambiente che ti circonda.
  • Potresti spendere tutti i tuoi soldi in vestiti, gioielli e cosmetici. Lo stile glamour è estremamente costoso. Non comprare tutto in una volta, risparmia un po’ di soldi, in questo modo avrai qualcosina in più da spendere quando andrai a fare compere. E non dimenticare di pagare l’affitto! Alcune cose sono più importanti del fascino!

Cose che ti Serviranno

  • Un bel po’ di soldi!
  • Alcuni libri su come vestirti bene, sono necessari per la maggior parte delle donne è sono più dettagliati di un articolo di WikiHow.
  • Riviste di moda.
  • Uno stilista o un’amica che sa come vestirsi in maniera straordinaria. È essenziale, soprattutto se sei una “principiante” in fatto di moda e stile. Portala con te la prossima volta che vai a fare compere.
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.