Come Mantenersi al Sicuro Durante un Incendio Domestico

Опубликовал Admin
15-06-2019, 13:00
590
0
Sebbene tu creda che non sarai mai vittima di un incendio domestico, è meglio prepararti e sapere cosa fare per evitare di lasciarti prendere dal panico qualora accadesse. Se dovesse essere appiccato un incendio nella tua casa, la tua prima priorità dovrebbe essere quella di uscire il più rapidamente possibile insieme ai membri della tua famiglia. Non c'è tempo per fermarsi a recuperare le cose di valore e nemmeno per salvare il tuo amato animale domestico. Quando si tratta di un incendio domestico, il tempismo è tutto. Se vuoi sapere come mantenerti al sicuro e incrementare le tue chance di sopravvivenza, segui questi passaggi.

Mantenersi al Sicuro nella propria Casa durante un Incendio

  1. Reagisci non appena senti l'allarme antincendio. Se il detector del fumo o l'allarme si accende e vedi il fuoco, prova a uscire dalla tua casa nella maniera più sicura possibile. Non provare ad afferrare il tuo telefono, gli oggetti di valore o i tuoi altri possedimenti importanti. La tua unica preoccupazione dovrebbe essere quella di uscire fuori dalla proprietà in maniera sicura con i membri della tua famiglia. Se è notte, grida forte per svegliare tutti. Potresti avere solo pochi secondi per scappare senza intralci, dunque ignora tutti i pensieri secondari che hai, pensa solo a mantenerti in vita.
  2. Esci in maniera sicura dalle porte. Se vedi il fuoco da sotto una porta, allora non puoi usarla per uscire, perché il fumo è tossico e le fiamme potrebbero impedirti di passare. Se non vedi tracce di fumo, appoggia il dorso della mano sulla porta per sentire se è calda. Nel caso sia fredda, allora aprila lentamente e varcala. Se la porta si apre ma vedi delle fiamme che non ti consentono di uscire dalla stanza, chiudila per proteggerti dal fuoco.
    • Se la porta è calda o passa del fumo al di sotto e non ci sono altre porte che puoi varcare, dovrai cercare di scappare da una finestra.
  3. Proteggiti dalle inalazioni di fumo. Abbassati sul pavimento e striscia sulle tue mani e sulle tue ginocchia per sfuggire al fumo. Sebbene tu pensi che correre sia meglio, incoraggia la tua famiglia a fare lo stesso. Le inalazioni di fumo possono far disorientare le persone e persino far perdere loro la conoscenza. Sapendolo, dovresti coprire il naso e la bocca se devi camminare in una stanza piena di fumo.
    • Puoi anche mettere una maglia o un panno umido sul naso e sulla bocca, ma solo se hai tempo. Questo ti porterà via meno di un minuto, che non è tanto tempo, e aiuta a filtrare i prodotti della combustione che portano all'inalazione del fumo.
  4. Fermati, buttati a terra e rotola sul pavimento se i tuoi vestiti prendono fuoco. Nel caso quello che indossi vada a fuoco, smetti subito di fare quello che stavi facendo, buttati a terra stendendoti del tutto e rotola sul suolo fino a quando il fuoco non si sarà estinto. Rotolare smorzerà velocemente il fuoco. Copri il viso con le mani mentre rotoli per proteggerti.
  5. Scansa il fuoco se non puoi uscire. Nell'eventualità tu non possa fuggire dalla tua casa e stai aspettando che ti aiutino, non lasciarti prendere dal panico. Certo, non hai la possibilità di scappare, ma puoi comunque prendere alcune misure per evitare il fumo e mantenerti al sicuro. Chiudi la porta e copri tutte le aperture e le fessure con un panno o del nastro adesivo per lasciare il fumo lontano da te il più a lungo possibile. Qualsiasi cosa tu faccia, non perdere la calma. Puoi sempre mettere a punto una strategia per controllare il fumo, anche se sei in trappola.
  6. Chiedi aiuto se ti trovi al secondo piano. Nel caso tu sia intrappolato in una stanza al secondo piano durante l'incendio, fai quello che puoi per avvicinarti a un'area in cui le persone possano sentirti o vederti. Puoi prendere un lenzuolo o un vestito, preferibilmente bianco, e appenderlo fuori la finestra per indicare che necessiti di aiuto non appena i primi soccorritori arrivano. Accertati di chiudere la finestra: lasciarla aperta attira il fuoco verso l'ossigeno fresco. Metti qualcosa per coprire l'apertura inferiore della porta, come un asciugamano o qualsiasi altro elemento trovi.
  7. Scappa da una finestra al secondo piano se puoi. Se hai una casa a due piani, dovresti disporre di una scala per fuggire da avvicinare alla finestra in caso di incendio o di un altro problema. Nel caso tu debba uscire dalla finestra, senza altre opzioni disponibili, individua il davanzale e, se c'è, puoi uscire servendoti di questo elemento; appoggia le tue mani su di esso, trovandoti con il corpo in sospeso davanti all'edificio. Mettiti sempre in maniera frontale rispetto alla struttura quando esci da una finestra collocata su un piano superiore. Dal secondo piano, se resti in sospeso con le mani che si sostengono alla finestra, sei più vicino al suolo e potresti mollare la presa e lasciarti cadere per metterti al sicuro.
    • La verità è che, probabilmente, starai molto più al sicuro se non ti muovi e se cerchi di compartimentalizzare l'area chiudendo le porte tra te e l'incendio, prevenendo che il fumo entri nella stanza, mettendo qualcosa sul naso e sulla bocca per filtrare l'aria e sperando per il meglio.

Che Cosa Fare una Volta Fuori dalla Casa

  1. Conta le persone. Se manca qualcuno, rientra nell'edificio solo nel caso sia sicuro farlo. Nell'eventualità temi che qualcuno sia assente, dillo subito ai soccorritori al loro arrivo. Similmente, se ci sono tutti, avvisa comunque i pompieri, in modo che non mandino nessuno a rischiare la propria vita cercando altre persone.
  2. Chiama il numero locale per i servizi di emergenza. Chiama il 911 in Nord America, lo 000 in Australia, il 111 in Nuova Zelanda, il 115 in Italia e il 999 in Gran Bretagna (112 dal cellulare; questo numero ha una priorità nella rete di telefonia mobile britannica perché troppe chiamate 999 vengono effettuate in maniera non intenzionale). Il 112 è il numero di emergenza in tutta Europa e, se necessario, si verrà ridiretti al numero di emergenza locale dalla rete. Usa il cellulare o chiama dalla casa di un vicino.
  3. Fai una valutazione delle ferite. Dopo aver chiamato i soccorsi e mentre attendi il loro arrivo, è tempo di controllare sia te stesso che la tua famiglia per accertarti che nessuno sia stato ferito. Nel caso qualcuno abbia un problema, fai quello che puoi per tamponarlo e, non appena arrivano i pompieri, puoi chiedere istruzioni e aiuto.
  4. Allontanati dalla struttura. Mantieni una distanza di sicurezza tra te e l'incendio. Prendi le misure necessarie in seguito all'incendio per stare al sicuro.

Prevenire gli Incendi Futuri

  1. Metti a punto e pratica un piano di salvataggio per la tua famiglia. Il modo migliore per prevenire gli incendi è che la tua famiglia abbia un progetto di fuga nel caso si verifichi questo evento. Dovresti formare il tuo piano e provarlo almeno due volte all'anno per imparare confortevolmente la routine e assicurarti di avere le idee abbastanza chiare da rispettarlo qualora dovesse essere necessario. Ecco alcune cose da ricordare mentre lo crei:
    • Pianifica di trovare due maniere per fuggire da ogni stanza. Dovresti sempre cercare una seconda via d'uscita nel caso la prima sia bloccata. Per fare un esempio, se una porta è bloccata, dovresti trovare una via d'uscita attraverso una finestra o una porta differente.
    • Pratica la fuga strisciando a terra, mentre sei al buio e con gli occhi chiusi.
  2. Accertati che la tua abitazione sia preparata. Per assicurarti che la tua casa sia pronta per un incendio, controlla il funzionamento dei rilevatori del fumo e tieni sempre a disposizione delle pile nuove. Controlla che le finestre possano essere aperte con facilità e che le zanzariere possano essere rimosse in maniera rapida. Se hai delle finestre con delle sbarre di sicurezza, esse devono avere dei dispositivi di apertura veloce per poter essere spalancate subito. Tutti i membri della tua famiglia dovrebbero sapere come aprirle e chiuderle. Se la tua proprietà è pronta per un incendio, migliorerai di molto le tue probabilità di mantenerti al sicuro nel caso accada.
    • Compra delle scale pieghevoli prodotte da un laboratorio nazionalmente riconosciuto (come l'Underwriters Laboratory, UL, negli Stati Uniti) nel caso tu abbia bisogno di usarle per scendere dal tetto.
  3. Pratica dei comportamenti sicuri. Per prevenire che la casa vada a fuoco, ecco alcune misure precauzionali da prendere:
    • Insegna ai tuoi figli che il fuoco è uno strumento, non un giocattolo.
    • Stai sempre in cucina mentre sei ai fornelli. Non lasciare il cibo sul fuoco non sorvegliato.
    • Non fumare in casa. Assicurati di spegnere completamente le sigarette.
    • Butta tutti i dispositivi elettronici dai fili logori, i quali potrebbero causare un incendio.
    • Evita di accendere le candele, a meno che non le controlli in modo diretto. Non abbandonare una candela accesa in una stanza dove non ci sia nessuno.

Consigli

  • Assicurati che i rilevatori del fumo funzionino. Un buon modo per ricordarlo è sostituire le batterie quando cambi le lancette all'orologio per l'ora legale (nelle aree in cui si fa).
  • Pratica il tuo piano di fuga con tutta la famiglia! Magari non succederà mai, ma nessuno lo sa per certo ed è meglio essere sicuri che avere problemi futuri.
  • Conserva l'equipaggiamento di sicurezza nei posti in cui possa essere trovato con facilità, includendo gli estintori e le scale di sicurezza (e informati su come usarlo). Controlla regolarmente tutti gli estintori (una volta all'anno va bene) e sostituisci quelli difettosi.
  • Per sentire se una porta è calda, usa il dorso della mano, non i palmi o le dita. Il dorso ha più terminazioni nervose rispetto al palmo, permettendo di determinare accuratamente la temperatura di un oggetto senza entrarci veramente a contatto. Inoltre, le porte possono riscaldarsi abbastanza da bruciarsi senza sembrare affatto calde. Potresti aver bisogno dei palmi e delle dita in un secondo momento per scappare.
  • Se entri a contatto con il fuoco, fermati, buttati a terra, rotola sul suolo E copri il viso .
  • Pulisci regolarmente i dispositivi casalinghi per prevenire gli incendi.
  • Assicurati di testare regolarmente i rilevatori del fumo! Dovrebbero essere cambiati ogni cinque anni. Non dimenticarlo.

Avvertenze

  • Assicurati che tutti sappiano dove andare dopo la fuga. Scegliete un posto specifico, abbastanza lontano dall'edificio per stare al sicuro, ma sufficientemente vicino da arrivarci facilmente e velocemente. Ognuno deve sapere di andare direttamente al punto di incontro e fermarsi lì fino a quando non ci saranno tutti.
  • La regola più importante, innanzitutto, è di mantenersi bassi. Il fumo caldo, che è tossico e/o brucia, si alza, dunque stare vicino al suolo può aiutarti a evitare di inalare il fumo già entrato nella stanza o di essere bruciato. Se la camera è priva di fumo, allora puoi restare in piedi, ma attento ai nuovi spazi in cui entri per evitare lo stesso pericolo.
  • Durante un incendio, è spesso impossibile andare da una parte di una proprietà all'altra. Di conseguenza, ogni membro della famiglia abbastanza grande da farlo DEVE sapere come uscire da ogni stanza della casa, anche se le porte usate di solito sono inaccessibili.
  • Non rientrare in un edificio in fiamme. Dimentica tutto quello che hai visto nei film e nei telefilm, quando l'eroe della situazione entra nella casa nonostante le fiamme per fare un salvataggio. Questo succede solo nei film. Nel mondo reale, le persone che rientrano nelle abitazioni che sono state incendiate frequentemente muoiono a pochi passi dal punto dal quale hanno acceduto. Entrare nella struttura significherà solo un'altra vittima per i pompieri.

Cose che ti Serviranno

  • Carta e penna (per scrivere il piano)
  • Rilevatori del fumo funzionanti, con pile nuove
  • Estintori (per gli incendi molto piccoli)
  • Scale di sicurezza
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.