Come Prevenire la Muffa sulla Tenda della Doccia

Опубликовал Admin
28-12-2020, 15:50
382
0
La muffa sulla tenda della doccia può essere causata soprattutto dall'umidità che vi rimane attaccata. Anche se molti tendono a buttarla e sostituirla con una nuova, esistono tecniche che, se usate regolarmente, evitano che la tenda della tua doccia si riempia di muffa.

Prevenire la Formazione di Muffa

  1. Scegli una tenda liscia. Quelle con motivi sbalzati o in rilievo consentono all'acqua e all'umidità di raccogliersi in determinati punti, mentre sulle superfici lisce l'acqua scivola giù.
  2. Ventila la stanza durante e dopo la doccia. In questo modo il bagno si asciugherà più velocemente e non contribuirai all'accumulo di muffa.
    • Apri la finestra o accendi il ventilatore per riuscire a rimuovere l'eccesso di umidità.
  3. Apri la tenda a sufficienza per far circolare l'aria. L'eventuale umidità intrappolata sul lato bagnato evaporerà e la tenda si asciugherà più velocemente.
    • Separa le pieghe che si formano per permettere di asciugare l'umidità.
    • Puoi anche usare un cesto da lavanderia o un gancio per tenere la tenda bagnata sollevata dalla parete della doccia o della vasca.
  4. Sistema la tenda all'esterno della vasca o della doccia. Eviterai che si accumuli la muffa sulle zone che rimarrebbero appiccicate alla ceramica.
    • Sposta la tenda all'esterno della vasca solo dopo che si è parzialmente asciugata, per evitare che l'acqua goccioli sul pavimento.
  5. Asciuga la tenda dopo ogni utilizzo. Eviterai accumuli di sapone assieme allo sviluppo della muffa.
    • Usa un asciugamano per togliere l'acqua dal lato bagnato della tenda dopo la doccia.

Creare una Barriera contro la Muffa

  1. Lava la tenda con detersivo e aceto. Metti metà della quantità di detersivo raccomandata nella lavatrice e aggiungi 240 ml di aceto bianco. Metti dentro la tenda e un paio di vecchi asciugamani e lavali con un ciclo normale.
  2. Riempi la vasca con acqua e sale. Chiudi lo scarico e versa nella vasca 300 g di sale. Poi, lascia scorrere l'acqua fino a quando non è abbastanza alta da sommergere la tenda.
  3. Lascia la tenda in ammollo per 3 ore. Metti la tenda nella vasca, assicurandoti che sia completamente sommersa, e lasciala in ammollo. L'acqua salata impedirà la formazione di muffa creando una barriera sulla tenda della doccia.
  4. Lascia asciugare la tenda all'aria. Dopo 3 ore, togli la tenda dalla vasca, senza sciacquare via l'acqua salata. Appendila e lasciala asciugare prima di fare la doccia.

Pulire la Tenda della Doccia

  1. Pulisci la tenda con una soluzione detergente. Puoi usare un prodotto commerciale adatto alla muffa o crearne uno tuo.
    • Se usi un detergente commerciale segui le istruzioni sull'etichetta.
    • Per creare una soluzione detergente naturale, invece, mescola una parte di acqua calda e una di aceto di vino bianco, e versa poi il composto in uno spruzzino.
    • Puoi sostituire l'aceto con la candeggina, ma dovrai ventilare bene la stanza una volta che lo utilizzerai, per evitare effetti nocivi sulla tua salute.
  2. Pulisci la tenda con la soluzione detergente almeno una volta alla settimana. Questa procedura aiuta a disinfettare ed elimina i batteri che possono contribuire allo sviluppo della muffa.
    • Spruzza la soluzione su tutta la superficie della tenda.
    • Usa un asciugamano pulito o uno straccio per distribuirla bene sulla tenda.
  3. Lascia asciugare la tenda all'aria. Evita di sciacquarla subito dopo averla pulita: lascia che le proprietà pulenti e disinfettanti facciano il loro effetto.

Avvertenze

  • Se usi la candeggina, evita di spruzzare il detergente sui tessuti per non rischiare di macchiarli.

Cose che ti Serviranno

  • Straccio o asciugamano pulito
  • Acqua calda
  • Candeggina o aceto bianco
  • Spruzzino
  • Detergente per il bagno (optional)
  • Cesto da lavanderia (optional)
  • Gancio per tenere sospesa la tenda (optional)
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.