Come Sbarazzarsi Naturalmente dei Punti Neri

Опубликовал Admin
6-05-2021, 14:30
220
0
I punti neri si formano quando i pori vengono ostruiti. Sono solitamente causati da cambiamenti e squilibri ormonali, specialmente durante la pubertà. Per trattare le impurità esistono numerosi metodi notoriamente efficaci e approvati da medici specializzati nel settore . Se preferisci non rivolgerti a un dermatologo, devi sapere che ci sono anche soluzioni naturali. Tuttavia, dal momento che molte di esse non sono state testate, la loro efficacia non è chiara.

Trattare i Punti Neri

  1. Applica l'olio di melaleuca, reperibile in erboristeria. Ha proprietà antibatteriche che lo rendono efficace per liberare i pori . Cerca un gel contenente una percentuale di olio di melaleuca pari al 5%. Usalo una volta al giorno per iniziare a trattare i punti neri .
    • Puoi comprare l'olio di melaleuca puro e mescolarlo con altri oli. Se lo applichi senza diluirlo, rischi di irritare la pelle, quindi prima di procedere si raccomanda di mescolarlo con un olio veicolante o una crema viso.
    • Applica la soluzione sul viso e lasciala agire per 10 minuti prima di risciacquarla.
    • In caso di pelle sensibile, l'olio di melaleuca potrebbe essere troppo aggressivo. Considera un'altra opzione .
  2. Usa la bentonite, reperibile online. Si ritiene efficace per trattare la pelle. Mescolala con una quantità d'acqua tale da permetterti di ottenere un prodotto duttile e facile da applicare sul viso. Massaggiala fino a creare uno strato sottile e lasciala in posa per 10-25 minuti .
  3. Usa una spazzola meccanica per pulire il viso. Puoi trovarla in molti negozi che vendono prodotti di bellezza. Permette di ammorbidire i punti neri, preparandoli all'uso dei cerotti cosmetici. Segui le istruzioni riportate sulla confezione per assicurarti di utilizzarla correttamente .
    • La spazzola va inumidita prima di essere usata sulla pelle . Applica una crema detergente sul viso, quindi accendi il dispositivo e massaggialo sulla cute. Esfolierà l'epidermide e consentirà alla crema di penetrare a fondo nei pori .
    • La testina della spazzola va pulita e sostituita frequentemente.
    • Esistono vari modelli e tipi di spazzole. Più veloce è la testina, maggiore sarà l'efficacia . Sono disponibili anche diverse forme: le spazzole rotonde sono le migliori per la detersione generale del viso, mentre quelle piccole aiutano a pulire con più facilità gli angoli difficili da raggiungere .
  4. Usa latte e miele per creare dei cerotti cosmetici. Oltre ad avere ottime proprietà per la pelle, sia il latte sia il miele sono efficaci per rimuovere i comedoni. I cerotti per punti neri hanno la funzione di sollevare le impurità direttamente dalla pelle. Come affermato in precedenza, una volta ammorbiditi i punti neri il procedimento sarà più efficace .
    • Mescola un cucchiaio di miele grezzo biologico e un cucchiaino di latte. Riscaldali per circa 5-10 secondi nel forno a microonde. Una volta che la mistura si sarà raffreddata e avrà raggiunto una temperatura piacevole, applicala sulla zona interessata. Fai aderire un pezzetto di cotone alla mistura e lascia che si asciughi per almeno 20 minuti. Strappalo via e risciacqua con acqua fredda .
  5. Fai uno scrub allo zucchero. Questo semplice rimedio consente di pulire a fondo la pelle. Mescola dello zucchero granulato con dell'acqua e, possibilmente, un cucchiaino di limone, quindi massaggialo sul viso. Il composto dovrebbe esfoliare la pelle. Poi, risciacqua tutto .
    • Sebbene sia una tecnica facile da provare, occorre procedere con cautela. I composti abrasivi possono essere controproducenti nel trattamento dell'acne.
  6. Prova una maschera al pomodoro. Alcune persone sostengono che faccia meraviglie. Spremi il succo di un pomodoro e applicalo sul viso prima di andare a dormire. Lascialo in posa per tutta la notte e risciacqualo al mattino .
  7. Prova l'aceto di mele. È un detergente multiuso che può essere usato anche sul viso. Versalo su un batuffolo di cotone e picchiettalo sulla pelle, quindi risciacqua con acqua fredda.
  8. Prova il bicarbonato di sodio. Prendine una manciata e diluiscilo in acqua. Non usarne troppa: dovresti ottenere un composto denso. Massaggialo delicatamente sul viso eseguendo un movimento circolare e risciacqualo. Non lasciarlo agire per più di 5 minuti .
    • Il bicarbonato ha anche proprietà sbiancanti .

Prevenire la Formazione dei Punti Neri

  1. Lava il viso con acqua e sapone non più di due volte al giorno. La formazione dei punti neri non è attribuibile a una scarsa igiene: è solo un mito. La pelle va mantenuta pulita, ma lavarla più di due volte al giorno può aggredirla e acuire disturbi come l'acne .
  2. Mantieni la pelle idratata. Puoi comprare lozioni, detergenti e creme idratanti al supermercato, in farmacia o in profumeria. Segui le istruzioni riportate sulla confezione. La loro funzione è quella di prevenire secchezza e altri danni cutanei .
  3. Evita le creme abrasive. Molte persone raccomandano l'uso di scrub aggressivi per liberarsi dell'acne. Tuttavia, possono irritare il viso e peggiorare la situazione. Utilizza saponi delicati .
  4. Non schiacciare i punti neri. È quasi un rito di passaggio per molti adolescenti, ma andrebbe evitato. Schiacciare e stuzzicare i punti neri non solo può lasciare cicatrici, ma anche infiammare il viso ed espandere l'acne. Tratta le impurità con pazienza .
  5. Cerca di non sudare. Comunemente si crede che sia possibile eliminare i punti neri attraverso la sudorazione, facendo la sauna o attività fisica. In realtà, è stato dimostrato che le temperature elevate e l'umidità possono aggravare l'acne, dunque meglio evitare questi trattamenti .

Cose che ti Serviranno

  • Detergente delicato
  • Crema idratante
  • Ingredienti naturali come miele, zucchero e così via
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.