Come Installare Java su Linux

Опубликовал Admin
26-10-2016, 03:20
761
0
Java ti consente di eseguire applicazioni multipiattaforma su Mac OS-X, Linux e Windows (e altri sistemi operativi) senza necessità di modifiche. Ecco come installarlo su un computer GNU/Linux.

Installare Java Manualmente (Metodo Non-RPM)

  1. Scarica il JDK.
    • Fai click sul pulsante "Download" sopra Java Platform (JDK) 7u9.
    • Accetta la licenza e continua.
  2. Seleziona il download giusto. Sotto "Product File Description" dovresti scegliere la tua versione di Linux. Se ad esempio stai usando Linux x86 (32-bit), dovrai scegliere la versione .tar.gz corrispondente.
  3. Scarica il file come .gz. Salvalo sul computer.
  4. Apri la cartella dove hai salvato il file. Non dovrai essere un root e ti basterà avere l'autorizzazione a scrivere nella cartella dove vuoi installare Java. Se il tuo amministratore non te lo consente, puoi installare Java nella tua cartella home o in una cartella di rete condivisa.
  5. Decomprimi il file. Puoi farlo per esempio nella cartella home. Decomprimere il file creerà una cartella chiamata “jdk1.7.0_09”. A quel punto avrai installato Java.
    • Il JRE di Java installato è indipendente, è puoi spostarlo semplicemente copiando tutti i file in un'altra posizione.
    • Puoi installare più versioni di Java in questo modo: saranno tutte disponibili e potrai usarle se qualche programma richiede una versione più vecchia per funzionare.
  6. Fai partire Java. L'eseguibile di Java che devi far partire si trova in una sottocartella, chiamata "bin". Questo tipo di installazione non eseguirà un comando di Java di default - dovrai farlo manualmente o includere l'intero percorso nello script di startup.

Manuale RPM

  1. Scarica il JDK..
    • Fai click sul pulsante "Download" sopra Java Platform (JDK) 7u9.
    • Accetta la licenza e continua.
  2. Seleziona il download giusto. Sotto "Product File Description" dovresti scegliere la tua versione di Linux. Se stai usando Linux x86 (32-bit), dovrai scegliere la versione .rpm corrispondente, ad esempio “jdk-7u9-linux-i586.rpm”.
  3. Scarica il file .rpm. Salvalo sul computer.
  4. Esegui il log in come root e apri la cartella dove hai salvato il file. Oppure diventa root eseguendo “su” e inserendo la password super-user.
  5. Installa il file rpm eseguendo 'rpm -ivh nomefile.rpm', dove dovrai sostituire nomefile con il nome del tuo file .rpm. (Come jdk-7u9-linux-i586.rpm).
    • Potresti ricevere un messaggio che ti dirà che il programma "rpm" non è installato.
    • Se ciò accade il programma non è stato installato. Dovrai installarlo digitando: sudo apt-get install rpm. Inserisci la tua password e avrai finito.
  6. Crea un link simbolico. Se vuoi eseguire questa versione del compiler o dell'interpreter di Java da qualsiasi cartella sul tuo sistema Linux, dovrai creare dei collegamenti simbolici.
    • sudo ln -s -v jdk1.7.0_09/bin/java /usr/bin/java
    • sudo ln -s -v jdk1.7.0_09/bin/javac /usr/bin/javac
    • Nota che installando il programma usando questo metodo potrebbe evidenziare il fallimento di qualche dipendenza. E' meglio usare l'installer che gestisca tutte le dipendenze per te, perché non potrai usare Java correttamente finché non saranno risolte tutte le dipendenze.

per Ubuntu Usando un GUI Packet Manager

  1. Apri un package manager. Puoi usare Synaptic o Adept Manager.
  2. Installa Open JDK. Java JDK e JRE non sono disponibili per un'installazione attraverso GUI Package Manager. Dovrai installare Open JDK.
    • Fai una ricerca per trovare openjdk-7-jdk.
    • Seleziona openjdk-7-jdk per installare. Secondo il package manager, ti sarà richiesto se vuoi installare le dipendenze richieste oppure il programma le selezionerà automaticamente senza richiedere conferma. Ad esempio, l'openjdk-7-jre sarà selezionata automaticamente dal Package Manager Synaptic. Se vuoi usare Java come plug-in del tuo browser, dovrai selezionare anche icedtea-7-plugin.
  3. Applica le modifiche. Fai click sul pulsante per applicare le modifiche. Secondo il package manager, potrebbe apparire una finestra pop-up per confermare le modifiche.
  4. Attendi che l'installazione sia completata.

per Ubuntu Usando la Console

  1. Inserisci uno dei comandi seguenti nella tua console:
    • sudo apt-get install openjdk-7-jdk openjdk-7-jre (se non vuoi il plug-in per il browser)
    • sudo apt-get install openjdk-7-jdk openjdk-7-jre icedtea-7-plugin (se vuoi installare il plug-in)
    • apt-get è il comando che si occuperà automaticamente delle dipendenze ed elencherà le modifiche in attesa della conferma.
  2. Premi y per confermare l'installazione.

per OpenJDK 6 su Ubuntu Usando la Console

  1. Inserisci uno dei comandi seguenti nella tua console:
    • Se non sei interessato al plug-in per il browser, sudo apt-get install openjdk-6-jre.
    • Se desideri installare il plug-in browser, sudo apt-get install openjdk-6-jre icedtea6-plugin
    • Se stai lavorando su un server senza interfaccia grafica, e vuoi installare un ambiente che possa eseguire solo applicazioni server (ad esempio, Tomcat o Glassfish), sudo apt-get install --no-install-recommends openjdk-6-jre-headless
    • Se hai bisogno del JDK completo (per scrivere programmi in Java): sudo apt-get install openjdk-6-jdk
    • apt-get è il comando che si occuperà automaticamente delle dipendenze ed elencherà le modifiche in attesa della conferma.
  2. Premi y per confermare l'installazione.

Consigli

  • E' molto più semplice installare Java dalle repositories piuttosto che eseguendo il download dal sito di Oracle.
  • Anche se non hai familiarità con la console, il metodo per console è molto più semplice di quello per GUI.
  • Se trovi delle indicazioni specifiche per la tua versione di Linux, è raccomandato seguirle, perché in alcune versioni, Java può essere incluso nelle repositories del software.
  • Su Linux Red Hat 8.0, puoi avviare il programma di gestione file Nautilus, navigare fino alla cartella dove hai salvato il file .rpm e far partire l'installazione, facendo click su di esso. Questo non funzionerà su Fedora Core 4 (non testato su altre versioni di FC).
  • Per seguire il progresso dell'installazione puoi usare "rpm -ivv..." che attiva la visualizzazione del verboso e ti darà più informazioni sul progresso dell'installazione.
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.