Capire se ami qualcuno nonostante tu l'abbia tradito

Опубликовал Admin
8-11-2023, 12:00
583
0
Chi tradisce spesso afferma di aver amato (o di amare ancora) la persona tradita. Può mai essere vero? L'amore è una questione complicata e l'infedeltà non rende affatto facile risolvere il dilemma. Di conseguenza, la risposta dipende soprattutto dalle persone coinvolte e quello in cui credono. Se hai intenzione di approfondire il rapporto tra amore e infedeltà, questo articolo ti sarà certamente utile. Ricorda sempre che, indipendentemente da ciò che hai vissuto, i tuoi sentimenti sono importanti, meriti di essere amato e puoi riuscire sicuramente a superare le difficoltà che stai affrontando in questo momento.

È possibile amare davvero qualcuno e comunque tradirlo?

  1. È un quesito complicato a cui non è possibile rispondere in modo chiaro e risolutivo. L'amore è una cosa particolarmente complessa, al pari dell'infedeltà, che raramente appare lineare. Le persone tradiscono per un sacco di ragioni diverse. Potrebbe essere frustrante dover affrontare questo aspetto, eppure è impossibile prevedere se sei in grado di tradire qualcuno che ami veramente.
    • Potrebbe essere ancora possibile ricostruire un rapporto dopo un'infedeltà e ritrovare l'amore, anche se sei profondamente convinto che tu e il tuo partner non abbiate mai sperimentato il vero amore.
    • Potresti affermare che tradire qualcuno non significa necessariamente che tu non l'abbia mai amato, sebbene sia probabile che tu non abbia molto rispetto per questa persona e sicuramente non hai onorato il vostro patto d'amore.

Perché le persone tradiscono?

  1. Alcuni sono portati a tradire quando si sentono trascurati o abbandonati. Se una persona si trova in una relazione in cui il partner non sembra molto coinvolto, potrebbe finire per cercare una gratificazione emotiva altrove. Anche se la percezione iniziale non è del tutto corretta, è inevitabile sentirsi attratti da chi ci mostra più attenzione, amore e apprezzamento.
    • Questo non vuol dire che la persona tradita se lo sia meritato. Anche se ha trascurato il proprio partner, ci sono tanti modi per affrontare la questione in modo onesto. Nessuno merita di essere tradito.
  2. Potrebbero esserci tante difficoltà psicologiche o sentimentali che finiscono per incrinare la stabilità della coppia. Le persone che soffrono di dipendenza dal sesso, dipendenza affettiva o qualche altro disturbo potrebbero tradire a causa delle loro difficoltà. Difatti, chi affronta alcuni tipi di problemi emotivi o mentali potrebbe essere più portato al tradimento. Per esempio, le persone che soffrono di disturbo bipolare sembrano essere più inclini a seguire le proprie pulsioni sessuali durante le fasi maniacali.
    • L'ansia da attaccamento riguarda le persone che sviluppano una paura che aumenta quanto più si legano emotivamente a qualcuno – in genere, è una conseguenza di un'infanzia traumatica. Le persone che soffrono di un grave tipo di ansia da attaccamento potrebbero essere più inclini al tradimento.
  3. Una certa percentuale di persone tradisce a causa della poca autostima o dello stress. Il tradimento potrebbe quindi non avere nulla a che fare con il partner. Alcuni tradiscono perché non si sentono degni di una relazione affettiva sana, mentre altri lo fanno semplicemente perché non sono in pace con se stessi. Tra le persone che tradiscono, c'è chi lo fa soltanto per sentirsi meglio, non conoscendo altri modi per gestire il dolore che l'affligge.
    • Ovviamente, il tradimento non è un modo sano per affrontare il dolore. Lo stress, la paura e la sensazione di inadeguatezza non sono buone ragioni per tradire qualcuno.

Se un partner tradisce, significa che non è mai stato innamorato?

  1. No, il tradimento non esclude che l'amore fosse reale. C'è la convinzione che nella relazione debba esserci qualcosa che non va per arrivare al tradimento. In realtà, anche le persone che vivono relazioni felici e appaganti finiscono per tradire. Anche se credi che, nel momento dell'infedeltà, chi tradisce non prova più amore per il proprio partner, è difficile affermare con certezza che nella relazione non vi sia mai stato amore soltanto perché qualcuno ha tradito.
    • I sentimenti delle persone cambiano di continuo e questo vale anche per l'amore. Anche se qualcosa è andato storto e si è fatto un errore, si potrebbe dire che teoricamente l'amore esisteva prima e dopo l'infedeltà, sebbene non fosse presente in quell'esatto momento.
    • A quanto pare, ci sono prove concrete del fatto che sia possibile amare più di una persona contemporaneamente. È questo che si evince delle relazioni poliamorose (sebbene il tradimento non abbia mulla a che fare con il poliamore e viceversa).

Si può amare qualcuno anche dopo il tradimento?

  1. Certo, nulla finisce a meno che tu non lo voglia. Ricostruire un rapporto dopo un tradimento può essere difficile, ma non impossibile. L'importante è non prendere decisioni affrettate. Rifletti su ciò che desideri e prenditi un po' di tempo affinché entrambi possiate elaborare la situazione. Se volete far funzionare le cose, potrebbe essere utile rivolgersi a uno psicoterapeuta per iniziare una terapia di coppia che, certamente, aumenterà le possibilità di sanare le vostre ferite.
    • Questo processo è diverso per ogni persona. Alcune coppie riescono a trovare subito un'intesa: ognuno si prende la responsabilità delle proprie azioni e così si ricomincia da capo, più forti di prima. Per altre coppie, il periodo per sanare le ferite dell'animo potrebbe essere più lungo.
  2. Alcune persone non riescono ad amare nuovamente se sono state tradite. Non è colpa tua se qualcuno ti ha tradito e ti senti completamente svuotato, senza l'ombra d'amore nel tuo cuore. È una reazione del tutto normale e comprensibile, tantissime persone sperimentano la stessa cosa. Se sei stato tradito e non c'è più amore nel tuo cuore, per cui non te la senti di portare avanti la relazione, hai tutto il diritto di voltare pagina.
    • Questo può accadere anche a chi ha tradito in prima persona. Alcune persone si rifanno sul partner e tradiscono intenzionalmente per "vendicarsi" perché magari erano arrabbiate ed erano al limite della sopportazione. Questo tipo di persona può trovare più difficile lasciare andare tutta quella rabbia.

Un uomo può tradirti nonostante sia ancora innamorato di te?

  1. Il sesso non influisce sull'amore. Gli uomini, statisticamente, tendono a tradire più delle donne, ma non di tanto – si parla del 23% degli uomini contro il 19% delle donne. Tuttavia, chiunque sia capace di tradire è anche capace di amare. Anche se trovi strano questo concetto, sappi che il sesso di una persona che tradisce non dovrebbe influire sul modo in cui percepisci la questione.
    • In caso di tradimento, molte delle differenze percepite tra i due sessi spesso dipendono da chi è più incline ad ammettere il torto commesso. È probabile che gli uomini siano semplicemente più disposti a vuotare il sacco.

Chi tradisce si sente in colpa?

  1. La maggior parte delle persone che tradiscono si sentono estremamente in colpa per quello che hanno fatto. Il tradimento è una grave violazione della fiducia concessa dal partner. Quando si oltrepassa questo confine in genere si sperimenta tutta una serie di emozioni dolorose – dal rammarico, al senso di colpa, fino alla vergogna e alla disperazione. Gran parte delle persone rimpiange profondamente di aver tradito e quindi sperimenta una vasta gamma di sentimenti negativi derivanti dal senso di colpa, soprattutto se non ammette mai il proprio errore.
  2. Una piccola percentuale di persone non prova alcun rimpianto dopo aver tradito. Alcuni tradiscono per la scarica di adrenalina; non riescono a fare a meno del brivido dell'inganno, sapendo di poter farla franca. Sebbene sia una piccolissima minoranza, si tratta di persone che non si sentono in colpa – e potrebbero persino fingere dopo essere state scoperte.
    • Se il tuo partner ti ha tradito, non dare per scontato che non si senta in colpa. Non si sa mai cosa si nasconde nel cuore di una persona e, anche se afferma di non avere alcun rimpianto, è probabile che stia trovando solo una giustificazione per il suo comportamento.

Chi ha tradito una volta lo farà di nuovo?

  1. Non sempre, ma è probabile che possa capitare. Ci sono tante persone che dopo il primo tradimento non ripetono più l'errore. Tuttavia, alcuni studi dimostrano che chi ha tradito una volta è portato a farlo nuovamente in futuro; anzi, è tre volte più probabile che lo faccia rispetto a chi non ha mai tradito. In altre parole, sebbene non sia del tutto vero che chi tradisce una volta tradirà per sempre, ci sono maggiori possibilità che agisca ancora allo stesso modo.
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.