Come Scegliere che cosa Diventare da Grande

Опубликовал Admin
1-11-2016, 00:00
396
0
Da piccoli, abbiamo tanti sogni. Vogliamo diventare contemporaneamente pompieri, astronauti, attori, medici e cantanti! Man mano che cresciamo e cominciamo a considerare seriamente il nostro futuro professionale, è importante conservare la passione e la fiducia in noi stessi. Confucio espresse un giusto pensiero quando disse: "Scegli un lavoro che ami, e non dovrai lavorare neppure un giorno in vita tua".

Scoprire il Tuo Talento

  1. Muoviti. Ti piace provare diversi tipi di sport o arrampicarti sul quadro svedese? Forse sei un bambino concreto, che adora trascorrere il tempo libero a costruire castelli e fortificazioni e giocare con i suoi amici. Magari sei la persona più forte e veloce della scuola! Che tu ci creda o no, queste attività che ti fanno divertire tenendoti impegnato fisicamente potrebbero trasformarsi nel tuo futuro lavoro.
    • Un atleta professionista guadagna soldi praticando il suo sport preferito, ma anche un allenatore, un arbitro e un medico sportivo costruiscono la propria carriera nel mondo dello sport. Chi lavora nel settore dell'edilizia e della tecnologia arriva a lavorare tutto il giorno usando le mani, costruendo e riparando le cose dal niente. Le possibilità sono infinite.
    • "Avere un lavoro" non vuol dire stare seduto a una scrivania tutto il giorno! Esistono tante occupazioni divertenti e dinamiche per le persone che amano muoversi in continuazione.
  2. Accetta e fai crescere il tuo amore per la matematica e le scienze. Potrebbe sembrare noioso, ma queste materie scolastiche possono spingerti a individuare quale sarà il tuo lavoro in futuro. Alcuni bambini adorano la matematica e riescono a risolvere in mente i problemi più difficili. Altri che amano le scienze non vedono l'ora di sperimentare e conoscere il mondo che li circonda. Ti piace ragionare e usare la logica e i dati? Tienine conto! Le competenze in scienze e matematica sono abilità incredibili che possono trasformarsi in una carriera professionale.
    • Inventori, scienziati, economisti, ingegneri e programmatori di computer sono stati tutti studenti come te, una volta, e oggi mettono a frutto le proprie competenze usando numeri, dati e la razionalità per fare carriera. Anche se non è detto che il tuo lavoro si baserà sulla matematica o sulla scienza, queste competenze possono tornarti utili in qualsiasi tipo di professione!
  3. Crea e dai sfogo alla tua immaginazione. Disegna, scrivi, dipingi, divertiti e crea. Se preferisci sognare a occhi aperti, dedicati al fai da te, narra storie o componi musica, invece di dedicarti allo studio di dati e numeri! Afferra i tuoi sogni e impegnati in tutto ciò che ti piace. Esistono così tante professioni per le persone come te!
    • Artisti, scrittori, attori, musicisti e progettisti sono professionisti che, tra centinaia di altri, lavorano usando la loro creatività. Sognare ed esprimersi mediante l'arte è una qualità che un giorno potrebbe permetterti di trovare un lavoro incredibile!
  4. Considera quello che ami fare senza riserve. Se adori trascorrere il tempo libero cucinando con i tuoi genitori, giocare all'aria aperta con il tuo cane o accudire i tuoi fratelli più piccoli, continua a farlo. I tuoi hobby e le tue passioni sono cose che un giorno potrebbero trasformarsi in un lavoro, se ti impegni e fai maturare i tuoi interessi. I tuoi passatempi preferiti possono indicarti ciò in cui eccelli e adori fare.
    • Rifletti sul perché ti piacciono i tuoi hobby. Se ami giocare con i tuoi animali domestici, forse sei portato ad accudirli e potresti diventare un grande veterinario o un fantastico addestratore, un giorno. Se ti piace prenderti cura dei tuoi fratellini, magari quando sarai grande potresti diventare un insegnante o un educatore.

Valutare le Opzioni che Potresti Avere da Grande

  1. Esplora il mondo circostante. Più vedi e sperimenti, più strade ti si apriranno. Quando sei piccolo, hai la possibilità di trascorrere il tempo con maggiore libertà. Abituati a provare tutto ciò che puoi e ad approfondire quello che ti interessa. Non sai mai quando puoi imbatterti in qualcosa che stimola realmente la tua curiosità.
    • Non aver paura di uscire dal tuo guscio. Iscriviti a un corso di oratoria, se parlare in pubblico ti intimidisce, oppure segui un corso di specializzazione che non penseresti mai di portare a termine. Un'opportunità inaspettata potrebbe portarti direttamente al lavoro dei tuoi sogni. La cosa peggiore che puoi fare è permettere alla tua paura o alle tue preoccupazioni di impedirti di fare il primo passo.
    • Lea Michele, l'attrice di fama mondiale della serie televisiva Glee, ha ottenuto la sua prima scrittura a Broadway per puro caso. Accompagnò un amico a un provino e lo fece anche lei per scherzo, trovando fortuitamente il lavoro della sua vita. Potrebbe accadere anche a te, se provi a esporti.
  2. Dai retta al tuo istinto. È facile lasciarsi condizionare dalle opinioni altrui o seguire i piani che altre persone hanno tracciato per te. Ci sarà sempre qualcuno che giudicherà le tue scelte e non mancheranno familiari, insegnanti, amici e persino sconosciuti che ti diranno quello che devi fare. Tuttavia, solo tu puoi sapere qual è il percorso professionale da seguire.
    • Questo non vuol dire che devi ignorare i consigli di chi ti vuole bene. Di solito, si augura sempre il meglio per te e potrebbe avere più esperienza nella vita, perciò certamente potrà darti suggerimenti utili. Tuttavia, alla fin fine solo tu puoi determinare chi e che cosa diventerai da grande. Non rinunciare a un sogno e non temere di raggiungere un obiettivo solo perché gli altri non credono sia la cosa giusta.
  3. Esercitati. Se trovi qualcosa che ti entusiasma, ma in cui senti di essere poco competente, non esitare a prepararti. Se trovi qualcosa in cui eccelli naturalmente, approfondiscilo. Che tu sia un principiante o un genio, ricorda che devi affinare la tua arte. Nessuno può diventare esperto nel proprio campo, se non dedicandoci tempo ed energie. Indipendentemente dalla tua abilità, è essenziale migliorare sempre.
    • Quando devi capire quali sono le tue capacità, non avere paura di pensare fuori dagli schemi. Non è detto che si tratti di uno sport, una materia scolastica o qualcos'altro di ben definito. Tutti i tuoi amici si rivolgono a te quando hanno bisogno di consigli? Hai un debole per gli animali? Ti piace coordinare i progetti scolastici? Tutti questi aspetti sono punti di forza che possono aiutarti nel mondo del lavoro!
  4. Sii realistico e paziente. Sogna in grande e resta ottimista sul tuo futuro, ma ricorda che solo il duro lavoro e la pazienza ti porteranno dove desideri. Probabilmente molte persone che oggi adorano la loro professione non l'amavano quando hanno iniziato. Anche se sarebbe bello ottenere il lavoro dei propri sogni al primo tentativo, devi conoscere il settore in cui vorresti entrare e poi trovare la tua strada per arrivare in alto.

Trovare un Lavoro che ti Piace

  1. Trova un test di orientamento professionale. Se non hai idea da dove partire per scegliere quale lavoro farai da grande, questo genere di test fa al caso tuo. Esistono diversi tipi di questionari in grado di misurare abilità e interessi e orientarti verso una carriera adatta alla tua personalità. I risultati che otterrai non solo ti prospettano delle opzioni, ma possono essere utili suggerimenti che ti metteranno sulla giusta strada.
    • Alcuni test esaminano le doti naturali ponendo domande per le quali sono previste risposte giuste o sbagliate. Altri hanno domande più aperte che analizzano il carattere. Provane alcuni!
    • In Internet puoi trovare tanti questionari di orientamento professionale effettuando una rapida ricerca su Google. Se desideri maggiori alternative, chiedi aiuto a un consulente scolastico o un insegnante. Hai a disposizione un'infinità di test!
  2. Metti nero su bianco i tuoi punti di forza e le tue passioni. Sotto ogni voce, segna i lavori o le professioni in cui avresti la possibilità di mettere a frutto le abilità che hai scritto. Annotando tutti questi aspetti, sarai in grado di organizzare i tuoi pensieri e capire meglio le varie opportunità. Scarta i percorsi lavorativi che ti sembrano poco interessanti e cerchia quelli su cui desideri informarti. Presta attenzione ai lavori che hai elencato più di una volta: in altre parole, quelli che racchiudono la maggior parte delle tue competenze o dei tuoi interessi.
    • Punti di forza e passioni possono essere generali o particolari. Ad esempio, puoi scrivere "comprensivo". Sotto questa caratteristica, prova a scrivere medico, insegnante, assistente sociale, ecc. Accanto puoi annotare "bravo nelle materie scientifiche". Sotto questa competenza puoi elencare, ad esempio, farmacista, medico, programmatore di computer, ecc. Non riflettere troppo: è meglio che tu abbia una visione d'insieme di tutte le possibilità!
    • Pensa al modo in cui i tuoi punti di forza possono tradursi in differenti lavori. Per esempio, potresti cantare divinamente, ma questo non vuol dire che il tuo obiettivo sia quello di diventare un cantante famoso. Rifletti su altre professioni che hanno una certa relazione con tale dote, come produttore, insegnante di musica, talent scout e così via.
  3. Rifletti sullo stile di vita che desideri da grande. Vuoi un lavoro che ti porti a viaggiare sette giorni su sette o preferisci la libertà di lavorare da casa? Pensa alle tue priorità in rapporto a una professione o una carriera lavorativa e non temere di rispondere sinceramente. Magari sei disposto a scegliere un lavoro poco stimolante dal punto di vista personale, se ti offre un lauto stipendio. D'altronde, potresti dare priorità alla parte divertente rispetto al denaro. Ogni persona è diversa, pertanto devi decidere che cosa è più importante per te.
    • Le priorità possono cambiare nel corso del tempo. Non avere paura di vagliare strade diverse.
  4. Cerca informazioni particolari sui settori professionali che ti interessano. Informandoti su tutto ciò che riguarda un particolare ambito lavorativo, hai l'opportunità di stabilire se stai facendo la scelta giusta. Potrai capire quali specifiche competenze sono più importanti in un determinato campo in modo da svilupparle e perfezionarle. Dovresti anche informarti sul livello di istruzione o sugli attestati di cui avrai bisogno. Indagando più a fondo, potrai anche capire in che misura puoi spendere le tue competenze in un particolare campo per trovare lavoro o se magari è necessario preparare un piano di riserva.
  5. Trova un mentore. Una volta che avrai passato al setaccio i lavori e le carriere che ti interessano maggiormente, trova qualcuno specializzato nel settore che hai scelto. Sarebbe molto utile parlare con una persona che svolge già il lavoro che desideri e rivolgerle tutte le domande che ti aiuterebbero ad approfondire la questione. Chiedile com'è arrivata al punto in cui si trova e quello che avrebbe voluto sapere quando era più piccola. Chiedile come si divide la sua giornata e, se possibile, sii la sua ombra per un giorno! Camminando sulle orme di qualcuno che fa il "lavoro dei tuoi sogni", potrai saperne di più e renderti conto se è davvero quello giusto per te.
    • Trovando un mentore nel campo professionale che hai scelto, potresti anche avere l'opportunità di fare le giuste conoscenze. Una frase piuttosto diffusa che si rivolge a chi cerca un'occupazione è: "Non è importante ciò che sai, ma chi conosci". Anche se non è sempre così, spesso, coltivando i contatti, è possibile che il proprio curriculum venga messo in cima agli altri quando ci si candida per un lavoro.
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.