Come Esprimere il Dolore Emotivo in Modo Sano

Опубликовал Admin
10-12-2016, 09:00
848
0
Spesso nella vita proviamo tristezza per le cose che sfuggono al nostro controllo. Può succedere che un amico caro venga a mancare o che subiamo la perdita di un familiare. Non tutti sono in grado di esprimere ciò che sentono. Alcuni non riescono a parlare con i genitori, e altri pensano invece che fare del male a se stessi sia l'unico modo per esprimere ciò che hanno dentro. Esistono altri modi per esprimere il dolore. I passaggi che trovi scritti sotto sono delle buone linee guida da seguire.

Passaggi

  1. Innanzitutto, sappi che piangere non è segno di debolezza. Piangi liberamente! Le emozioni represse conducono a maggiori ricadute emotive future. Piangere rinfresca gli occhi e lava via le sofferenze. (Nota bene: Questa è una metafora. Piangere non lava via le sofferenze in senso stretto).
  2. Tieni un diario. Ogni volta che ti senti triste o impantanato nel dolore, scrivi su un diario qualche riga sulle tue sensazioni. Quando ti sentirai meglio potrai riguardare le tue parole e pensare "Come ha fatto tutto questo dolore a rendermi più forte?".
  3. Trova qualcuno con cui parlare. Cerca qualcuno di cui ti fidi. Se ti senti a tuo agio a parlare con questa persona e se sa ascoltarti e capire il tuo dolore, allora è la persona giusta a cui rivolgersi.
  4. Cerca di risalire alla causa profonda della tristezza. È dovuta a una persona in particolare? Se è così, evitala. Se una persona è la causa della tua depressione, non vale la pena parlargli o parlarle.
  5. Analizza le ragioni dei tuoi pianti. Se sei geloso di qualcuno, cerca di capire questa reazione e se valga la pena sentirsi tristi.
  6. Concediti del tempo per addolorarti. Se la tristezza è causata dalla morte di una persona cara, ci vorrà allora un po' più di tempo affinché passi. Sentirsi tristi per la perdita di una persona che amavamo è perfettamente sano, per cui sii cosciente di ciò e vivi un giorno alla volta. Piangere è del tutto normale in momenti come questo. Ti sarà utile anche parlarne cercando di esprimere tutte le tue sensazioni.
  7. Sfoga un po' di dolore attraverso l'arte. Esprimi ciò che senti e ciò che stai attraversando in forma di componimento poetico, di canzone, di racconto o di quadro.
  8. Raccogli il coraggio per provare ciò che davvero c'è dentro di te; il coraggio di un cuore aperto.
  9. Se la tua tristezza è collegata a un parente che non c'è più, non dimenticarti di lui o di lei, ma tieni con te degli oggetti che te lo/la ricordino [foto, filmati, canzoni preferite, etc.].
  10. È per ragioni amorose? Ti piace qualcuno ma non hai il coraggio di dirglielo? Scrivi lettere, e-mail, messaggi, salvali come bozza e leggili tutti i giorni.

Consigli

  • Piangere a volte aiuta. Dopo un bel pianto spesso ci si sente meglio. Rimani comunque a testa alta!
  • Se stai pensando al suicidio, sappi che questa non è l'unica possibilità che ti rimane. Esistono molte risorse di cui ti puoi servire per fare i conti con il tuo dolore emotivo. Uccidersi è una soluzione permanente a un problema temporaneo.
  • Parla con un amico disposto ad aiutarti. Trova un luogo rilassante e sfogati con lui parlando delle tue emozioni. Non essere esitante ma vai dritto al punto, specialmente se sai che parlare con lui ti sarà di aiuto.
  • Se le azioni o le aspettative di qualcuno ti fanno agitare emotivamente, cerca di parlare con questa persona. Ti accorgerai che parlare di ciò che attraversi emotivamente è di grande aiuto.
  • Dovresti scrivere sul diario tutti i giorni, anche se ti senti meno triste. In questo modo puoi gestire meglio le emozioni e i pensieri prima di ricadere di nuovo in un abisso di tristezza.
  • Se ti sembra che l'unico modo per trovare sollievo dal dolore sia fare del male a te stesso, prova a seguire i consigli sopra indicati. Parla con un genitore o un amico fidato e forse dopo ti sentirai molto sollevato.

Avvertenze

  • Pensa a chi ti sta intorno quando cerchi di sfogare il dolore (ascoltando musica a tutto volume, lanciando un oggetto, etc.). Non riversare la tua rabbia su qualcuno che non c'entra niente.
  • Questo articolo parla di tristezza! Se sei arrabbiato, ci sono delle soluzioni diverse.
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.