Come Preparare la Dieta BRAT

Una dieta a base di Banane, Riso, Mele (Apples in inglese) e pane Tostato senza dubbio aiuta il tuo sistema digestivo evitando di affaticarlo. Dissenteria, nausea ed altri disturbi del tratto digestivo possono essere curati mangiando questi alimenti. La dieta BRAT è stata usata per secoli per aiutare le persone a sentirsi meglio. Se tu o una persona a te vicina state affrontando un momento di malessere, scopri come preparare la dieta BRAT leggendo questa guida.

Passaggi

  1. Sbuccia una banana. Le banane sono ricche di potassio e di altri nutrienti in grado di supportare la salute del tuo corpo. Puoi mangiarla in diversi modi.
    • Mangiala intera, subito dopo averla sbucciata. E' una soluzione semplice e gustosa!
    • Prepara un panino di burro di arachidi e banana! Lo snack favorito di Elvis potrebbe rivelarsi uno dei tuoi spuntini più amati. Affetta semplicemente la banana e disponila sul pane. Si attaccherà al burro di arachidi creando una combinazione deliziosa. Sii cauto però, il burro di arachidi potrebbe non rivelarsi la soluzione ideale per uno stomaco sofferente o per coloro che soffrono di dissenteria, quindi mangialo con attenzione. La principale caratteristica della dieta BRAT dovrebbe essere la semplicità.
  2. Prepara del riso cotto al vapore. Il riso è un alimento delicato per lo stomaco. Le popolazioni asiatiche lo mangiano instancabilmente, ma anche se non sei un amante del riso ricorri a questo prezioso e semplice alimento.
  3. Mangia le mele. In commercio sono disponibili in molteplici varietà.
    • Mangia una mela intera o affettata.
    • Bevi del succo di mela. Questa soluzione è ideale per tutti coloro che soffrono di nausea e non riescono a tenere alcun alimento nello stomaco. Sorseggialo lentamente.
    • Disidrata alcune mele trasformandole in uno snack goloso! Anche prive dei loro succhi, le mele si riveleranno dolci e gustose!
  4. Il pane tostato è buono e semplice da preparare. Infila qualche fetta di pane nel tostapane e attendi semplicemente che sia pronto! Se desideri uno spuntino meno croccante, puoi decidere di mangiare il pane senza tostarlo. Leggi la sezione avvertenze per ricevere altre importanti informazioni.
  5. Riposo, riposo, riposo. La dieta BRAT non sarà in grado di aiutarti in alcun modo se rimarrai continuamente attivo senza permettere al tuo corpo di ripararsi attraverso il necessario riposo. Se il riposo ti appare molto noioso, leggi un libro che ti aiuti a rilassarti e a prendere sonno. Durante la dieta BRAT, il riposo è un elemento chiave che ti consentirà di sentirti presto meglio.
  6. Guarisci! Sentirsi male non è mai divertente. La dieta BRAT, in combinazione con il tempo ed il riposo, ti consentirà di ritrovare presto la tua salute. Alimentati in modo corretto, e guarisci presto!

Consigli

  • Inizialmente attieniti rigidamente alla dieta. La dieta BRAT è nata per essere semplice, quindi tralascia il burro di arachidi fin quando non sei certo di cominciare a sentirti meglio. D'altro canto, con buona probabilità non vorrai turbare nuovamente il tuo sistema digestivo non appena inizi a sentirti meglio.
  • Mangia piccole quantità alla volta, e fai una pausa tra uno spuntino e l'altro. Di certo non vuoi sovraffaticare il tuo corpo con un'alimentazione abbondante per non rischiare di sentirti ancora peggio.
  • Se ti senti molto male, chiedi a qualcun altro di leggere questo articolo per te e di prepararti il cibo. Sforzare il tuo corpo anche solo per raggiungere la cucina non è consigliabile. Ascolta i suoi messaggi!
  • Chiedi aiuto se non sei certo del corretto utilizzo degli utensili di cucina. Non rischiare di farti male o di danneggiarli.

Avvertenze

  • Mangia solo quando ti senti affamato. Se il tuo corpo non ti invia un segnale di fame, probabilmente ha bisogno di digiunare. Se ti senti affamato, mangia lentamente ed in piccole quantità alla volta. Se inizi a sentirti peggio, smetti, il tuo corpo potrebbe necessitare di un periodo di riposo privo di ogni alimento nel suo tratto digestivo.
  • Fai attenzione nell'aggiungere altri ingredienti al pane tostato, ad esempio il burro. I latticini non sono sempre consigliabili nelle situazioni di malessere. Se proprio non puoi farne a meno, usane solo una piccola quantità.
  • La dieta BRAT non è un toccasana per qualsiasi malessere. Se hai la febbre alta (39,5 per gli adulti, 40 per i bambini) o se hai avuto molteplici seri episodi di vomito nelle ultime 24 ore, rivolgiti ad un medico.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.