Come Fare la Coperta della Nonna all'Uncinetto

Ecco come ha fatto "la nonna" a realizzare una coperta all'uncinetto semplice e veloce. Anche i principianti possono imparare a farla in un attimo, la tecnica è sempre uguale. Partendo dai quadrati, puoi cucire all'uncinetto una coperta senza dover portare tutto il lavoro con te. Realizza un quadrato per volta e poi cucili insieme.

Procurarsi gli Strumenti Migliori

  1. Scegli uno schema di colori. Il filato, ovviamente, è disponibile in molte tinte e quelle che sceglierai cambieranno moltissimo il risultato finale della coperta, del cuscino o di qualunque creazione ti accingi a fare. Acquista i colori del filato con attenzione per ottenere l'effetto desiderato.
    • Se accosti il rosso al viola scuro, al rosa, giallo, azzurro e verde brillante, otterrai un look "gypsy".
    • Se vuoi ottenere uno stile "tradizionale", cuci dei quadrati di colori chiari e uniscili con un bordo di colore nero.
    • Se ti piace uno stile "vecchia America" unisci quadrati di colore rosso, bianco, blu e giallo pastello.
    • Se non vuoi una coperta che sembri quella della nonna, ma ti piace il metodo perché ti permette di cucirla in fretta, usa solo due colori (bianco e blu per esempio), per un look più discreto.
  2. Acquista il filato che preferisci. Ora che sai con quali colori realizzare la tua coperta, devi acquistare un filato di buona qualità e del materiale giusto per il tuo progetto. Se devi fare la coperta per un neonato, scegli il filo più soffice possibile. Se hai bisogno di qualcosa di più resistente (come una coperta per il cane), scegli l'acrilico.
  3. Acquista l'ago della giusta misura. Dovrebbe essere indicata nel modello che hai deciso di seguire, oppure sull'etichetta del filato che hai comprato in base alla sua pesantezza.
    • Se sei incerto, fai un quadrato di prova con qualche riga a maglia alta.

Realizzare il Cerchio Centrale

  1. Fai una catenella di sei punti. Forma un nodo scorsoio attorno al gancio, avvolgi il filato attorno al gancio e tiralo attraverso l'anello del nodo: questo è il punto catenella. Fai passare un altro anello attraverso il filato che hai tirato e che ora si trova avvolto attorno al gancio: hai fatto il secondo punto a catenella. Assicurati di lasciare almeno 10 cm di filo all'inizio della catenella, nel caso ne avessi bisogno in seguito.
  2. Fai scivolare il punto dentro al primo punto catenella. In questo modo hai formato un cerchio. Tira un nuovo anello attraverso quello che hai già sul gancio dell'ago e, contemporaneamente, attraverso quello della catenella.
  3. Fai tre punti a catenella. Questo procedimento è lo stesso di quando fai delle file a maglia alta.
  4. Fai due punti a maglia alta al centro del cerchio.
  5. Ripeti i passaggi. Devi fare due punti a catenella e tre a maglia alta all'interno del cerchio. Ripeti il tutto per tre volte per un totale di 4 gruppi di tre punti a maglia alta.
  6. Fai un punto scivolato per finire. Fai questo punto sopra i tre a catenella per finire il giro.

Realizzare la Riga Centrale

  1. Comincia con un nuovo colore, se lo desideri. Semplicemente comincia con il nuovo filato nello spazio fra i punti a catenella e quelli a maglia alta.
  2. Fai ancora tre punti a catenella. Anche in questo caso devi farli come se fossero dei punti a maglia alta.
  3. Nello spazio descritto in precedenza, realizza tre punti a maglia alta (ma non dimenticare il primo set di punti che è la catenella di tre punti che hai già fatto).
  4. Spostati allo spazio successivo. Esegui due punti a catenella sopra i punti a maglia alta e poi fai altri tre punti a maglia alta nello spazio successivo. In questo modo inizierai a dare forma al quadrato.
  5. Forma l'angolo. Esegui tre punti a catenella dall'angolo del quadrato e poi tre punti a maglia alta all'interno dello stesso spazio.
    • Se desideri un angolo più arrotondato e teso come quello dell'immagine, alterna i punti con uno a catenella.
  6. Continua finché la fila non è completa. Esegui allo stesso modo tutti e 4 gli angoli e poi dai un punto scivolato sopra i tre a catenella del primo angolo per finire il giro. Ogni angolo dovrebbe avere due serie da tre punti a maglia alta, ciascuno separato da tre punti a catenella.

Completare il Quadrato

  1. Comincia la fila successiva. Cambia colore del filato, se lo desideri.
  2. Continua in modo analogo alla fila precedente. Fai due serie da tre punti a maglia alta (separati da tre punti a catenella) in ciascun angolo. Fai solo UNA serie di tre punti a maglia alta in ogni "lato piatto" dello spazio fra le catenelle con due punti a catenella fra i set angolari e quelli centrali.
  3. Esegui il numero di righe che preferisci. Il numero di spazi laterali continuerà a crescere.
    • Puoi anche realizzare una presina rivestendo il quadrato con un tessuto resistente, creare un centrino decorativo usando un filato molto sottile, o anche una coperta per neonati usando un filo molto soffice dai colori adatti. Puoi cucire una coperta afgana realizzando un grande quadrato o unendone tanti più piccoli.
    • I quadrati sono cuciti insieme oppure uniti con l'uncinetto grazie a dei punti scivolati o a maglia bassa.
  4. Finito.

Consigli

  • Se stai realizzando una presina, assicurati di usare del filo di cotone o di lana, non acrilico. L'acrilico si scioglie con il calore.
  • Quando fai una coperta con i quadrati della nonna, assicurati che il filo sia teso allo stesso modo in tutti i quadrati della coperta.
  • Quando cominci con un colore e finisci con un altro, assicurati sempre che le chiusure siano sicure, rimboccate e nascoste. Lo puoi fare facilmente cucendole con l'uncinetto dentro il quadrato, oppure infilandole dentro la maglia con un ago da lana (a punta tonda). Fai attenzione mentre cuci e assicurati di lasciare abbastanza lunghezza nelle estremità, perché non c'è niente di peggio che finire una coperta e poi vedere che si disfa perché le estremità non sono state chiuse bene al centro. Ma non fare dei nodi che poi risultano duri e irregolari nel tuo lavoro.
  • Il filo scuro rende più difficile il conteggio dei punti. Prova con un filo chiaro per la prima volta.
  • Usa un ago o un uncinetto più grande per realizzare velocemente un progetto grande.
  • I quadrati della nonna possono formare anche bellissime sciarpe se cuciti in fila, è un progetto che richiede meno quadrati rispetto a una coperta.
  • Procedi lentamente, per evitare errori. Quando hai realizzato un po' di punti, controlla il lavoro per assicurarti che sia dritto.
  • Prova ad alternare colori diversi, cambiali ogni una o due righe.

Avvertenze

  • I punti inglesi e i punti americani si chiamano in maniera diversa anche se si riferiscono allo stesso punto, perciò fai attenzione a capire l'origine del tuo schema.

Cose che ti Serviranno

  • Uncinetto (di qualsiasi misura; la misura H però viene usata di solito per i lavori con filato pettinato pesante)
  • Uncinetto più grande per i filati più grossi e pesanti (guarda il suggerimento sull'etichetta del filato)
  • Filo (scegli un filato economico e facilmente reperibile per iniziare)
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.