Come Smettere di Mangiucchiare Tra un Pasto e l'Altro

Опубликовал Admin
6-01-2017, 09:12
859
0
Soffri di sonnolenza dopo i pasti? Mangiucchi continuamente a causa di noia, stanchezza o solitudine? Tutte queste cose causano l'acquisizione di peso superfluo e ti costringono a perdere la fiducia in te stesso, mentre tu desideri ottenere il risultato opposto!

Passaggi

  1. Hai già compiuto il primo passo cercando questa guida, riconoscendo di avere un problema. Inizia mettendo per iscritto tutto ciò che mangi in un giorno infrasettimanale e in un giorno festivo, ad esempio durante il weekend.
  2. Ora analizza ciò che hai scritto svolgendo il punto uno, quando hai mangiato di più? Dopo colazione (se realmente fai colazione), prima di pranzo, cena, etc.? E cosa ancor più importante cos'hai mangiato in quei momenti?
  3. Inizia eliminando una sola cosa alla volta. Per esempio, decidi di non mangiare un biscotto dopo pranzo. Per una giornata evita quel biscotto e prova a fare la stessa cosa il giorno seguente. Dopo esserci riuscito per sette giorni consecutivi, ti sorprenderai nell'accorgerti che non era necessario mangiarlo e che sei privo di una qualsiasi dipendenza psicologica da quel biscotto mangiato tra un pasto e l'altro. La settimana successiva scegli di eliminare un altro spuntino.
  4. Imposta degli orari precisi per colazione, spuntino di mezza mattina, pranzo, merenda e cena, lasciando trascorrere almeno 3 o 4 ore tra l'uno e l'altro.
  5. Se sei tra coloro che si lasciano tentare facilmente, prepara tu stesso i tuoi spuntini non superando le 100 calorie e scegli alimenti sani come sedano, carote, cracker e prodotti da forno integrali e a basso contenuto di sale, mandorle, frutti, hummus, etc. Le possibilità a tua disposizione sono infinite, e spesso ricche di gusto, semplicemente avrai bisogno di un po' di lavoro per la loro preparazione.
  6. Bevi dell'acqua ogni qualvolta hai la necessità impellente di mangiucchiare qualcosa e pensa in modo positivo mentre lo fai, riconosci che lo stai facendo per il tuo bene. Evitare calorie e sensi di colpa ti aiuterà a incrementare il tuo autocontrollo, a rimetterti in forma, ad avere una pelle più sana e una salute generale migliore.
  7. Nel caso dovessi fallire una volta, non arrenderti completamente. Ricomincia da capo, proprio come non ti arrendi quando tuo figlio cade mentre impara a camminare, andare in bicicletta, etc. Di' a te stesso che va tutto bene e riprova!

Consigli

  • Quando ti senti affamato, prova a bere del succo o dell'acqua, talvolta la sete può essere confusa con la fame.

Avvertenze

  • Consulta il tuo dottore prima di apportare notevoli cambiamenti nel tuo stile di vita se hai la necessità di mangiare tra un pasto e l'altro per motivi medici.
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.