Come Superare un Momento Imbarazzante

Oh no! Hai appena rovesciato il tuo vassoio con il pranzo davanti a tutti e hai fatto un gran casino! Hai camminato in giro per un giorno con la gonna dentro le mutande! Ti sei fatto la pipì addosso involontariamente? Tranquillo – solo segui questi passaggi e potrai dire addio alla faccia rossa per la vergogna e alle farfalle nello stomaco.

Passaggi

  1. Fai dei respiri profondi. Dopo che il momento è passato, respira profondamente e tranquillizzati. Questo ti aiuterà a evitare di dire o fare qualcos'altro che potrebbe aggiungere ulteriore imbarazzo. Prenditi un minuto per tranquillizzarti e poi agisci.
  2. Ridi, ridi e ridi ancora. La maniera più facile di superare un momento imbarazzante è semplicemente ridere di te stesso. In questo modo è più facile che gli altri ridano con te piuttosto che di te. Se affronti questo momento imbarazzante con umore, alla fine sarà meglio. Ovviamente ridi come un pazzo solo se è appropriato in quel momento.
  3. Rendilo divertente. Questo va mano nella mano con ridere. Se affronti la situazione con buon umore, diventerà meno imbarazzante e più come una piccola barzelletta. Per esempio, se cadi dalla sedia, dì qualcosa del tipo “Faccio io tutte le acrobazie, non ho neanche bisogno di una controfigura!”
  4. Affrontalo. Quando succede un momento imbarazzante, è meglio accettarlo. Non puoi tornare indietro nel tempo, quindi qual è il punto di far finta che non sia successo? Ammetti a te stesso che hai avuto un momento imbarazzante, ma che va bene così.
  5. Non metterti sulla difensiva. Devi affrontare il fatto che ti è appena capitato qualcosa di brutto. Ma ricordati che è imbarazzante solo se tu decidi che lo è. Se lo superi e ti convinci che non lo è, non ti sentirai in imbarazzo.
  6. Non dare spettacolo. La cosa peggiore da fare quando capita un momento imbarazzante è farne un dramma. Quando capita un momento imbarazzante, non metterti mai sulla difensiva, non gridare, urlare, non scappare con le lacrime agli occhi e non scoppiare piangere in pubblico. Più grande è la scena che fai, più a lungo rimarrà scolpita nella mente delle persone. Se la tua reazione è debole, è più facile che le persone si dimentichino che sia mai successo qualcosa.
  7. Fai qualcosa per distrarti. Dopo che il momento di imbarazzo è passato, fai qualcosa per distrarti, come leggere, fare sport, guardare la TV, ascoltare musica, ecc. Questo ti eviterà di concentrarti sul tuo momento imbarazzante 24 ore su 24, e darà alla tua mente qualcos'altro da fare.
  8. Tutti hanno momenti imbarazzanti! Quindi non pensar male di te stesso come se tu fossi un pagliaccio o un imbranato. Pensa pensieri felici. (Non parlarne mai per attirare l'attenzione verso quello che è successo)
  9. Impara da quello che è successo! Ok, ti sei sentito in imbarazzo, ma prendila come una lezione e impara qualcosa. Hai perso l'equilibrio e sei caduto di fronte al ragazzo dei tuoi sogni? Evita di indossare tacchi alti. Sei svenuto mentre tenevi un discorso davanti a un pubblico? Scopri come calmare i tuoi nervi prima di fare una presentazione. C'è quasi sempre una lezione da imparare da un momento imbarazzante, quindi impara ora così che non ti metterai più in imbarazzo
  10. Volta pagina. Alla fine, volta pagina. Una volta che tu sei passato oltre e ti sei dimenticato del tuo momento imbarazzante, anche gli altri faranno lo stesso.

Consigli

  • Sei hai appena avuto un momento imbarazzante, ricordati che gli altri non si ricorderanno di quel momento tanto quanto pensi che faranno; potrebbero anche non ricordarselo del tutto se non è stato così pessimo, quindi lascialo andare. Non permettergli di rovinare la tua giornata!
  • Se è stato un momento imbarazzante di poca importanza, solo pensa che ci sono persone che conosci che non erano lì a vederlo, o che neanche sanno che è successo. Quindi sappi che non è che tutti ti stanno giudicando e ti definiscono per quel momento. Ci sono cose più grandi che puoi fare e che prevarranno su quel momento umiliante.
  • Pensa al momento imbarazzante di qualcun altro. Potrebbe far sembrare il tuo momento meno imbarazzante.
  • Ridi. Dopo che è passato un po' di tempo, non ti sembrerà così brutto.
  • Se rispondi a qualcuno che non stava parlando con te, girati e fai finta di non stare parlando con lui.
  • Se qualcuno cerca deliberatamente di richiamare l'attenzione sul tuo errore, fai finta di non sapere di cosa stia parlando.

Avvertenze

  • Non far finta di ridere. Non ridere così tanto da iniziare a far finta. Se è una finta, le persone penseranno che sei strano. Se non ti importa che la gente pensi che tu sei strano, ridi come un pazzo!
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.