Come Pulire un Mousepad

Dai un'occhiata al tuo fedele mousepad. Quel piccolo pezzo di gommapiuma ospita meravigliosamente il tuo mouse, consentendogli di riposare e di muoversi con estrema agilità. Se appare grigio e sporco significa che è giunta l'ora di un bel bagno, per eliminare ogni traccia di sporcizia e di cellule epiteliali morte.

Passaggi

  1. Scopri quale sia il materiale di costruzione del tuo mousepad. Normalmente si tratta di gommapiuma ricoperta da un sottile strato di tessuto o di materiale plastico.
  2. Puliscilo in base al tipo di superficie:
    • trattandosi di una superficie in tessuto, strofinala delicatamente con uno straccio inumidito ed una piccola quantità di shampoo. Lo shampoo è un detergente delicato sui tessuti e sulla pelle e probabilmente è già in tuo possesso.
    • trattandosi di un mousepad ricoperto di plastica, usa un detergente spray non aggressivo ed applicalo con una spugna o con un panno. In alternativa puoi utilizzare il detersivo per i piatto o lo shampoo.
  3. Risciacqua il mousepad per eliminare ogni traccia di detergente.
  4. Asciugalo tamponandone la superficie con un panno asciutto e pulito.
  5. Appendi il mousepad all'aria aperta e lascialo asciugare completamente prima di rimetterlo al lavoro.

Consigli

  • Se parti del tuo mousepad sono rotte o macchiate indelebilmente, significa che è giunta l'ora di acquistarne uno nuovo.
  • Mentre attendi che il mousepad sia perfettamente asciutto pulisci il tuo mouse e la superficie della scrivania sulla quale andrai a riporlo.

Avvertenze

  • Se la superficie della tua scrivania è in legno, lascia asciugare il tuo mousepad più a lungo.
  • Non essere frettoloso e non utilizzare il mouse su un mousepad ancora umido.
  • Utilizza un panno o uno straccio di poco valore perché potrebbero macchiarsi.
  • Se il tuo mousepad è colorato, assicurati che possa essere lavato senza scolorirsi inumidendone inizialmente solo una piccola parte.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.