Come Fare una Foto Pop up

Trasformare la tua foto preferita in un pop-up è divertente e relativamente facile. Fai pop-up della tua famiglia, del tuo animale domestico, del tuo migliore amico, o anche di scene immaginarie usando ritagli di riviste e disegni. Puoi facilmente trasformare una foto di tutti i giorni in un capolavoro 3d usando linguette pop-out o strisce di supporto.

Usando Linguette Pop-out

  1. Scegli la foto di uno sfondo o vista. Non deve per forza essere a fuoco (i soggetti in pop-up attireranno l'attenzione piuttosto), ma dovrebbe essere abbastanza piatto e non appariscente. Una strada, un parco, o un ambiente naturale (foresta, bosco, eccetera) sono tutte ottime scelte.
  2. Taglia le foto degli oggetti che vuoi far uscire fuori dallo sfondo. Cerca di avvicinarti alle forme quanto più puoi senza tagliarle.
    • Pensa alla grandezza del tuo sfondo. Quali oggetti ci entreranno senza sembrare stranamente grandi o piccoli?
    • Puoi lavorare sia con diverse copie della stessa immagine (producendo una foto "normale" che prende vita con la profondità) oppure foto diverse, giocando coi contrasti fra i soggetti e lo sfondo.
  3. Piega la foto di sfondo a metà. La foto dovrebbe essere all'interno. Pressa la piega per ottenere una rientranza resistente. Tieni la foto piegata.
  4. Fai due tagli paralleli della stessa lunghezza nella piega della foto. Posizionali dietro il punto in cui vuoi il tuo soggetto. A seconda della grandezza del soggetto, vorrai fare tagli a distanza di 1/2" o 1" (1,3 - 2,5 cm). Più lunghi sono i tagli, più avanti in profondità sarà l'immagine.
    • Fai un'altra coppia di tagli per ciascun oggetto che aggingerai allo sfondo.
      • Prima di tagliare, tieni presente che incollerai i tuoi ritagli sul davanti delle linguette che stai tagliando. Questi pezzi non dovrebbero essere più lunghi dell'altezza dei tuoi ritagli e la larghezza fra i tagli non deve superare quella del ritaglio della foto.
      • Più fai vicini i taglietti, più sottili saranno le linguette. Più sono piccole e meglio è (fino a un certo punto) -- in questo modo, più sfondo resta com è ed è più bello da vedere da diverse angolazioni.
  5. Piega le linguette fra i tagli avanti e indietro, appiattendole. La tua piega dovrebbe essere orizzontale fra i due tagli verticali. Piegale in avanti, poi ribalta l'immagine piegata e piega le linguette indietro. Ritorna alla posizione iniziale.
  6. Apri la foto per metà, a 90 gradi. Il tuo "pavimento" o terrendo dovrebbe essere orizzontale, e il tuo "sfondo" dovrebbe essere verticale. Usa le dita per spingere ciascuna linguetta in avanti verso il centro della foto, creando le linguette pop-up.
  7. Incolla i tuoi ritagli di foto sul davanti di ogni linguetta pop-up per creare una scena in 3d. Usa una colla stick (piuttosto che colla vinilica) per evitare di sporcare o spalmare troppa colla. Voilà! Ora dove metterla?
    • Se non hai la colla, scotch trasparente andrà altrettanto bene -- solo assicurati che sia steso e invisibile dalla maggior parte delle angolazioni.

Usando Strisce di Supporto

  1. Scegli due foto. Non c'è alcun bisogno che siano intonate, davvero. Tutto ciò che serve è che ce ne sia una di sfondo e una di un soggetto (o due). Se vuoi una foto di un dinosauro che ti piomba in cucina, buon per te. Più assurda sarà la combinazione, meno enfasi ci sarà sulla tridimensionalità. Quindi, se vuoi tenere le reazioni dei tuoi amici su "Wow! Una foto 3d!", mantieni le tue immagini simili.
    • Assicurati che il soggetto sia più piccolo dello sfondo. Se un T-Rex è alto 10" e la foto che hai della tua cucina è 4x6, hai un problema. Fortunatamente, ridimensionare le foto è facile (o, se non è una cosa che vuoi fare, puoi lasciare che lo facciano per te in un negozio di fotocopisteria).
    • Il tuo soggetto dovrebbe essere intero. Il torso di un T-rex che si trascina nella tua cucina (cercando di raggiungere la dispensa?) non ha senso. Per il soggetto che scegli, assicurati di aver eun'immagine completa, da testa a piedi.
  2. Piega il tuo sfondo. Per un 8x10, fai una piega in basso, a 2" (5 cm), con la nuova piega che guarda verso di te, con l'immagine dritta. Per foto più piccole o più grandi, modifica la grandezza della piega quanto serve. La tua foto ora dovrebbe poter stare in piedi.
    • Questa piega è ciò su cui si reggerà il soggetto. In questo modo, sono in tutta la foto, non solo sul davanti.
  3. Taglia il tuo soggetto (o soggetti). Meno tagli intricati devi fare, meglio sarà, così se hai un'immagine che sia abbastanza chiara e semplice, grande. Vuoi che i tuoi tagli siano quanto più vicini possibile al contorno.
    • Se hai più di un soggetto, assicurati che ci entrino tutti!
  4. Taglia una (o più) striscia di supporto. Prendi della carta fotografica (è molto più stabile della carta normale) e taglia una striscia di circa 1/2" (1,25 cm) di larghezza e 8" di lunghezza. Ne servirà una per ogni soggetto -- quindi se hai due soggetti, taglia due strisce.
    • Ancora, queste proporzioni sono per soggeto di discrete dimensioni su una foto 8x10. Se il tuo soggetto è più grande o più piccolo, ti servirà una striscia di supporto di diverse dimensioni.
  5. Piega la striscia. Hai bisogno di piegarla in una forma ad U. I lati dovrebbero essere lunghi 3" (7,5 cm) e il centro (la curva della "U") dovrebbe essere 2" (5 cm).
  6. Incolla la striscia. Prendendo una delle parti più lunghe della striscia, incollala allo sfondo per il tuo soggetto. Preferibilmente centrata. Più è centrata, più stabile sarà il tuo soggetto. Incolla l'altra sezione lunga allo sfondo. I 2" centrali ora sono la base per il tuo soggetto tridimensionale.
    • Ripeti per ciascun soggetto che hai. Se qualcosa sembra inclinarsi, usa dello scotch trasparente per risolvere il problema.
  7. Posiziona la tua foto. Ora hai una fantastica foto pop-up fra le tue creazioni, cosa farci? L'unico trucco qui è posizionarla in modo che non se ne possano vedere i lati. Mettila dove preferisci, ma guardala da diverse angolazioni per vedere che aspetto ha da più punti di vista.
    • Un'altezza considerevole è meglio di una scarsa. Vista dal basso, la foto resta intatta; vista dall'alto, perde le dimensioni e la profondità.
  8. Finito.

Consigli

  • Stampa su carta matte piuttosto che lucida per rendere tagli, pieghe e attacchi più semplici.
  • Seleziona oggetti della foto che sono a fuoco e facili da tagliare.
  • Scegli degli sfondi di foto che siano paesaggi o interni relativamente vuoti.

Cose che ti Serviranno

Metodo Uno: Usando Linguette Pop-out

  • Diverse foto o diverse copie della stessa foto che possono essere tagliate
  • Forbici
  • Colla stick

Metodo Due: Usando Strisce di Supporto

  • 2 foto (minimo)
  • Forbici
  • Carta fotografica (per strisce di supporto)
  • Colla stick
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.