Come Impiegare il Tempo con Saggezza per Prendere il Diploma della Scuola Media Superiore

Опубликовал Admin
31-01-2017, 17:54
532
0
La scuola secondaria superiore, specie durante l'anno del diploma, può essere frustrante. Questo è il tempo della tua vita in cui ti stai preparando per l'Università e per il mondo reale. Così come impieghi il tempo per svolgere tutte le tue attività senza essere eccessivamente stressato?

Passaggi

  1. Metti ordine alla tua vita da adolescente. È importante che gli amici siano intorno a te in questo momento? Passi molto tempo su internet? Sei uno che va in biblioteca per studiare in un ambiente tranquillo? Hai genitori che ti aiutano o preferisci chiedere aiuto agli insegnanti?
  2. Programma la tua settimana come studente. Le attività educative/formative hanno priorità, poi vengono le attività extracurricolari e poi le relazioni. Gli amici vorranno uscire con te durante i fine settimana, ma capiranno se spieghi loro che devi studiare o stare dietro alle attività scolastiche.
  3. Elenca le date precise per le manifestazioni, i progetti, i saggi, e i compiti a casa. Questo aiuterà enormemente a organizzarti per fare le cose che devono essere fatte. Poi, ordina le attività extracurricolari. Qualsiasi attività collegata alla scuola deve avere priorità rispetto a quelle elettive o del doposcuola. Quindi, inserisci gli eventi non formativi, come baby sitter, lavori vari, ecc, mettendo per primi quelli di squadra, come le attività sportive. Infine, concediti una serata fuori con gli amici.
  4. Stabilisci un limite di tempo quando studi una materia. Non buttarti su una materia, dimenticando di averne molte altre da studiare prima di andare a letto. Inoltre, non avere fretta con lo studio; prenditi il tempo che occorre e concentrati. Puoi impostare la sveglia ad una certa ora, così quando squilla, inizi un’altra materia e azzeri l'allarme.
  5. Fai almeno 6-9 ore di sonno. Se dormi di più o di meno di quanto dovresti, potresti iniziare a distrarti a lezione e a diventare pigro a causa dello stimolo o del desiderio di dormire.
  6. Fai una doccia prima di andare a scuola. Ti sentirai più riposato, vigile e rilassato. Le docce di notte qualche volta "si saltano" se hai il viso coperto dai libri e senti la necessità di andare a dormire. Questo è anche un inizio di procrastinazione.
  7. Rivedi i compiti e gli esercizi con i tuoi genitori. È sempre positivo che i genitori siano coinvolti nelle vite degli studenti condividendo opinioni sul futuro e sulla carriera. Se ciò non fosse possibile, condividi tutto questo con un consulente scolastico. Non solo ti darà i suoi consigli, ma ti suggerirà le materie e gli argomenti più legati ai tuoi obiettivi.
  8. Pensa a come le attività non formative interferiscono con i tuoi programmi. Se fai attività di babysitter, concorda con la madre i giorni e gli orari che non incidono sulle attività scolastiche. Se non puoi dedicarti allo studio a causa degli allenamenti di calcio, è necessario prendere decisioni. Quando qualcosa ti ostacola, devi interromperla, anche se temporaneamente.
  9. Non trascurare la tua salute. Solo perché ti manca il tempo, non significa che devi mangiare cibo spazzatura. Cerca di mangiare frutta e verdura tutti i giorni. Ricordati di esercitarti almeno 30 minuti al giorno. Fare tutte queste cose aiuta enormemente la mente, il fisico, e lo spirito.
  10. Cerca di avere una tabella di marcia definita.

Consigli

  • Cerca di impegnarti per trarre il massimo vantaggio dalla scuola secondaria superiore. Al momento della laurea, l'emozione sarà maggiore perché il duro lavoro e l’impegno saranno ripagati.
  • La scuola secondaria superiore non è il momento per evitare la fatica, quindi prima di saltare sul divano con un sacchetto di patatine e un film, assicurati di aver completato tutti i compiti. Non c'è niente di peggio di un lavoro in ritardo e scadente. Ti farà apparire negligente, e questo di certo non lo vuoi.
  • Non stressarti! Nella scuola secondaria superiore, lo stress può essere un fattore importante quando si devono affrontare tante cose contemporaneamente, e non sai come fare fronte e completarle.
  • Considera che saltare un esercizio o farlo male non è la fine del mondo. Basta evitare che questo si ripeta e che gli arretrati si accumulino.
  • Fai per prima cosa tutto il tuo lavoro, poi ritornaci su per vedere se hai fatto qualche errore. Non tutto può o deve essere perfetto.
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.