Come Occuparsi dei Criceti Siberiani

Опубликовал Admin
31-01-2017, 18:00
546
0
Il criceti siberiani sono una delle specie di criceti più diffuse come animali domestici! Questi affascinanti animaletti attirano molto gli appassionati di criceti, ma si deve avere molta cura di loro! Ecco alcuni consigli per occuparsene nel modo corretto.

Ospitare il Criceto

  1. Procurati una gabbia adatta. La misura minima di una gabbia per tenere un criceto siberiano è di 0,25 m di spazio; per due esemplari servirà un minimo 0,5 m. In ogni caso, è consigliabile utilizzare gabbie di dimensioni più grandi. Puoi tenere insieme due o più criceti siberiani, se appartengono alla stessa cucciolata. Accertati che la gabbia si trovi in una posizione in cui non è esposta alla luce solare diretta.
  2. Metti molta lettiera nella gabbia. Circa 7,5 cm o più. Non usare lettiera di cedro o di pino per i criceti. La lettiera di conifere, come il pino o il cedro, contiene sostanze chimiche dannose che possono causare problemi respiratori ai criceti.
  3. Posiziona la gabbia con cura. Non metterla di fronte a una finestra: il criceto non deve stare in pieno sole.

Adattamento

  1. Non fare nulla con il tuo criceto per i primi 2-4 giorni dopo averlo portato a casa. Dopo 2-4 giorni, puoi iniziare a parlare al criceto e ad accarezzarlo.
  2. Se cerchi di accarezzare il criceto e lui squittisce o soffia, ciò significa "Ho paura" o "Lasciami solo". Se accade, lascia il criceto da solo ancora per un po' di tempo. Inoltre, quando sei vicino alla gabbia, non alzare la voce ed evita i rumori forti, che stresserebbero l'animale.

Nutrire il Criceto

  1. Per nutrire il criceto, utilizza una miscela di semi che non contenga troppi zuccheri (i criceti siberiani tendono a diventare diabetici). Fai riferimento ai seguenti valori nutrizionali per cercare un mangime adatto:
    • 17-22% di proteine.
    • 8-10% di fibre.
    • 4-6% di grassi.
  2. Dai al criceto cibi adatti a lui. Non dargli mai cibo per umani. I cibi che contengono molto zucchero, come la frutta, devono essere somministrati in dosi molto moderate.
  3. Controlla spesso il beverino per accertarti che il livello dell'acqua sia sufficiente e che l'acqua sia fresca.
  4. Non dare troppi bocconcini golosi ai criceti siberiani, o ingrasseranno. Molti bocconcini, inoltre, contengono grandi quantità di zucchero, che può provocare il diabete.

Attività Fisica per il Criceto

  1. Fai fare movimento ai criceti. Per aiutarli a tenersi in forma, metti una ruota con superficie solida nella gabbia. Non usare ruote in metallo o rete, perché i criceti possono farsi male alle zampe o restare impigliati. Accertati che la ruota sia grande abbastanza, in modo che i criceti non debbano inarcare la schiena mentre corrono, poiché ciò potrebbe causare dei problemi. Se vuoi far uscire i criceti dalla gabbia, procurati una palla per criceti o un box in cui farli giocare. Non lasciare i criceti fuori dalla gabbia troppo a lungo: si stresserebbero.
  2. Dai al criceto qualche giocattolo da rosicchiare. I denti dei criceti crescono molto in fretta, in particolare quelli dei criceti nani. Dai loro dei giocattoli da rosicchiare, ad esempio in legno, in modo che possano limarsi i denti.

Pulizia e Igiene

  1. Controlla che i denti del criceto non siano diventati troppo lunghi. Se ti sembra che siano cresciuti troppo, dai all'animale uno stick da rosicchiare o qualcosa con cui possa consumare i denti.
  2. Anche se il criceto è sporco, non fargli mai il bagno. Il modo giusto per pulire un criceto è usare alcuni tipi di sabbia, preferibilmente quella da gioco per bambini. Metti un contenitore pieno di sabbia nella gabbia, in modo che il criceto possa rotolarcisi dentro.
  3. Controlla che il criceto non presenti infezioni agli occhi, coda sporca, ghiandole odorose o qualsiasi altra impurità sul corpo.
    • Non stringere mai il criceto! Ciò gli causerebbe stress e probabilmente squittirebbe, soffierebbe o morderebbe. Toccalo sempre con delicatezza!

Consigli

  • Quando vuoi prendi in mano il criceto, metti una mano sotto di lui. Una mano che arriva dall'alto li spaventa.
  • Quando scegli il criceto da acquistare, accertati che non presenti coda bagnata o denti troppo lunghi, che abbia occhi brillanti, sia vigile e attivo e sia rilassato se lo prendi in mano. Addomesticalo per 3-4 giorni.
  • Lavati le mani prima e dopo aver toccato il criceto.
  • Pulisci la gabbia del criceto una o due volte a settimana.
  • Il criceto sarà timido, all'inizio; dagli tempo per abituarsi al suo nuovo ambiente.

Avvertenze

  • Se il criceti ti soffia, ti morderà se provi ad avvicinarti.
  • Accertati che il beverino non perda, bagnando la lettiera.
  • Non usare gabbie rotonde. Non forniscono abbastanza spazio per muoversi.

Cose che ti Serviranno

  • Gabbia per criceti (lo spazio tra le sbarre deve essere di massimo 10 mm)
  • Mangime per criceti
  • Lettiera
  • Acqua
  • Nascondigli (ad esempio tubi della carta igienica)
  • Giocattoli masticabili
  • Ruota o palla per criceti
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.