Come Amare Incondizionatamente

Опубликовал Admin
18-02-2017, 11:40
543
0
È difficile riuscire a capire cosa sia l'amore. Dai poeti agli psicologi, alle persone comuni, gli sforzi infiniti per esprimere cosa sia l'amore e cosa significhi hanno portato a molti risultati diversi. A rendere le cose ancora più complesse è il concetto di amore incondizionato, secondo alcune persone l'unico vero amore, che altre considerano impossibile. Per credere nell'amore incondizionato, e per amare in questo modo, servono molta fede, impegno e dedizione. Solo tu puoi decidere se e come (o se dovresti) amare incondizionatamente, ma l'articolo seguente ti aiuterà in questo percorso.

Definire l'Amore Incondizionato

  1. Considera i tipi d'amore esistenti. Gli antichi greci si sono posti questa domanda e ne hanno definite quattro varianti. Dei quattro, quello definito con il termine agape è quello più simile all'amore incondizionato. L'agape è una scelta, la decisione d'amare a prescindere dalle circostanze e dalle delusioni.
    • Amare in modo incondizionato, dunque, significa amare l'essenza di un'altra persona, a prescindere da ciò che fa o non fa. Chi ha figli solitamente capisce meglio questa idea di amore.
    • Si tratta di un amore che va appreso e praticato. Dovrai scegliere di amare incondizionatamente.
    • I genitori potrebbero controbattere di non avere altra scelta se non di amare i loro figli dalla prima volta che li vedono, ma quell'iniziale sentimento di attaccamento è, magari impercettibilmente, sostituito da una decisione continua di amare il figlio a prescindere dalle circostanze.
  2. Renditi conto che amare incondizionatamente non significa essere "accecato" dall'amore. Una persona che si è appena innamorata di un'altra spesso si trova a non vedere la reale immagine della persona amata, con i suoi difetti e imperfezioni.
    • Questo tipo di amore è (almeno dovrebbe essere) temporaneo e deve essere sostituito da un amore a "occhi aperti" a lungo termine, che duri nel tempo.
    • Per amare qualcuno senza condizioni dovrai conoscere le condizioni, buone e cattive.
  3. Considera se l'amore romantico può essere incondizionato. Alcune persone ritengono di no, in quanto l'amore romantico deve funzionare in modo condizionato visto che le relazioni sono basate su sentimenti, azioni e aspettative. Secondo questa visione, è impossibile amare incondizionatamente il proprio partner come il proprio figlio.
    • L'amore però non equivale a una relazione. Le relazioni sono condizionali, delle vere e proprie "collaborazioni operative". Una relazione incondizionata è una ricetta per il dominio di una parte sull'altra.
    • Per questo, una relazione può terminare perché la coppia non funziona, ma l'amore incondizionato verso l'altra persona può continuare. In alcuni casi, chiudere una relazione potrebbe essere il modo di lasciare spazio all'amore incondizionato.
  4. Pensa all’amore incondizionato come a un'azione, non come a un sentimento. Solitamente consideriamo l'amore un sentimento, ma i sentimenti sono una risposta a qualcosa che "riceviamo" da qualcuno o qualcosa. Di conseguenza, i sentimenti sono subordinati a determinate condizioni.
    • L'amore incondizionato è l'azione, la scelta di impegnarsi per il benessere di un'altra persona. Il sentimento che trai agendo con amore è la tua ricompensa, la risposta che "ottieni" dalle tue azioni.
    • Amare incondizionatamente significa amare in tutte le condizioni.
    • Se devi fare qualcosa, o comportarti in un certo modo, per ricevere amore, quell'amore è condizionato. Se ti è concesso liberamente e senza riserve, è incondizionato.

Dare Amore Incondizionato

  1. Amati incondizionatamente. L'amore incondizionato inizia da casa, con te stesso. Conosci i tuoi difetti e le mancanze meglio di chiunque altro e meglio di quanto tu possa conoscere un'altra persona. Essere in grado di amarti malgrado la consapevolezza dei tuoi difetti ti mette nelle condizioni di fare lo stesso con gli altri.
    • Per questo, dovrai riuscire a riconoscere, accettare e perdonare le tue imperfezioni, per fare lo stesso con quelle degli altri. Se non riesci a ritenerti degno di amore incondizionato, non potrai mai offrirlo agli altri.
  2. Scegli con amore. Chiediti sempre: “Qual è la cosa più amorevole che posso fare per questa persona in questo momento?”. L'amore non è uguale per tutti; quello che potrebbe far piacere a qualcuno potrebbe non essere gradito a qualcun altro, perché non lo fa sentire felice.
    • L'amore incondizionato è una decisione che devi prendere in ogni situazione, non una regola fissa che puoi applicare sempre a tutti.
    • Ad esempio, se due amici stanno affrontando la perdita di una persona cara, potresti porgere la tua spalla su cui piangere e parlare per ore con uno, mentre l'altro potrebbe preferire essere lasciato solo.
  3. Perdona chi ami. Fallo anche se non ti viene chiesto scusa. Accantonando la rabbia e il risentimento farai del bene sia a te stesso che agli altri. Tieni in mente il suggerimento di Piero Ferrucci: “Il perdono non è qualcosa che facciamo, ma qualcosa che siamo”.
    • In termini religiosi, avrai sentito il detto "odia il peccato, ama il peccatore". Amare qualcuno incondizionatamente non significa apprezzare tutte le azioni e le scelte delle altre persone; significa non lasciare che queste cose interferiscano con il tuo desiderio che l'altra persona ottenga il meglio in tutti gli ambiti.
    • Se qualcuno che ami dice qualcosa di offensivo preso dalla rabbia, la scelta d'amore è fargli sapere che le sue parole ti hanno ferito, ma perdonare l'errore. Aiuta quella persona a crescere e falle capire di essere amata.
    • Non fraintendere la disponibilità al perdono con la tendenza a lasciare che gli altri ti mettano i piedi in testa. Prendere le distanze da un ambiente nel quale sei sempre trattato male o sei sfruttato può essere la scelta d'amore per te stesso e le altre persone coinvolte.
  4. Non pensare di poter proteggere una persona che ami da tutto il dolore e dalla sofferenza. Amare qualcuno significa anche favorirne la crescita individuale e il dolore è uno strumento di crescita inevitabile in questa vita. Amare incondizionatamente significa fare il possibile per rendere l'altra persona felice e a suo agio, ma aiutarla anche a crescere attraverso le inevitabili esperienze sgradevoli.
    • Non mentire per "proteggere" i sentimenti di una persona che ami; dalle invece sostegno quando deve affrontare il dolore.
    • Mentire, ad esempio, riguardo a una situazione finanziaria per evitare preoccupazioni, non farà altro che produrre più dolore e sfiducia nel lungo periodo. Invece, sii onesto, dai sostegno e proponi soluzioni.
  5. Accetta te stesso e coloro che ami per quello che sono. Non sei perfetto, ma sei perfettamente capace di dare amore; le altre persone allo stesso modo sono imperfette, ma degne di essere amate.
    • L'amore incondizionato coincide con l'accettazione: non puoi aspettarti che gli altri ti rendano felici con le loro scelte e con il modo in cui vivono. Non puoi controllare gli altri, solo te stesso.
    • Tuo fratello potrebbe essere famoso per le sue scelte discutibili, ma non dovresti amarlo di meno per questo. Non amare qualcuno per come vive, ma perché vive.
  6. Ama di più "preoccupandoti" di meno. Prendersi cura del prossimo non è il significato dell'amore? Certo, vorrai prenderti "cura" di una persona impegnandoti per il suo benessere e la sua felicità. Non dovrai farlo, invece, nel senso che il tuo amore si fonda su risultati specifici, la definizione di condizionale.
    • Perciò, non pensare "Non mi interessa cosa ti accade perché il tuo benessere è irrilevante per me; piuttosto "Non mi interessa cosa ti accade perché ti amo a prescindere da scelte e azioni.
    • Non ami in reazione alle azioni che ti rendono felice; ottieni felicità dall'atto di amare incondizionatamente.

Consigli

  • Prendi l’abitudine di fare qualcosa per qualcuno ogni giorno, solo per amore. Non aspettarti niente in cambio. Fallo senza dire niente a nessuno. Per esempio, puoi pregare per i tuoi amici e per i membri della tua famiglia che sono lontani. Puoi mandare una mail, un messaggio o una lettera a qualcuno con cui non hai contatti da tempo. Sii cortese con gli altri, sorridi anche a uno sconosciuto che incontri per strada. Prenditi cura di un cane o un gatto. Metti tanto amore anche nelle piccole cose, ogni giorno. E vedrai che il tuo cuore si farà più grande.
  • Amare significa sperare nella felicità degli altri. L’amore è quello che diamo, non cosa otteniamo in cambio.
  • Non serve essere perfetto per amare qualcuno, ma basta essere sincero.
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.