Come Avere una Schiena più Flessibile

Опубликовал Admin
18-02-2017, 14:40
718
0
La flessibilità della schiena è importante per molti sport, compresa la ginnastica. Aumentare la flessibilità è possibile con l'allenamento e può rivelarsi facile o difficile in base alla propria corporatura. I seguenti metodi di stretching, che hanno diversi nomi e si ritrovano in diverse discipline, possono aiutarti ad aumentare la flessibilità del tuo corpo.

Passaggi

  1. Piegamento in avanti da seduti. Siedi sul pavimento con le gambe distese davanti a te. Piegati in avanti e prova a toccare le dita dei piedi. Questa posizione allunga sia i muscoli posteriori della coscia che la parte inferiore della schiena. Per rendere l'esercizio più difficile, mantieni la schiena completamente piatta mentre ti pieghi in avanti.
  2. Piegamento in avanti da posizione eretta. In piedi, piegati in avanti all'altezza della vita e tendi le mani verso il pavimento. Piegati in avanti fino a sentire un piacevole allungamento della schiena e delle gambe.
  3. Posizione del cammello. In piedi o in ginocchio, con i piedi allineati alle spalle, spingi in avanti il bacino e piegati all'indietro fino a sentire l'allungamento. Puoi utilizzare le mani come sostegno.
  4. Piegamento all'indietro (ponte). Quando ti sentirai abbastanza flessibile, sdraiati sulla schiena con braccia e gambe allineate alle spalle e solleva il corpo fino a creare un arco con la schiena.
  5. Posizione del gatto. In ginocchio, con le mani a terra, inarca la schiena verso l'alto, mantieni la posizione, quindi inarca la schiena verso il basso e alza la testa.
  6. Variante della posizione del gatto. Comincia come nella posizione del gatto, fai scivolare le mani lentamente in avanti sul tappetino mentre inarchi la schiena fino a toccare il pavimento con i gomiti.
  7. Posizione della foca. Sdraiati sulla pancia, piega le braccia e appoggia le mani ai lati del torace. Stendi le braccia lentamente e piega indietro la testa.
  8. Posizione del Cigno. Dalla posizione della foca, solleva lentamente i piedi e cerca di toccare la testa. Se non riesci a toccare la testa con i piedi cerca di avvicinarti il più possibile. Questo è un metodo molto efficace per allungare la schiena.
  9. Posizione dell'arco. Sdraiati sulla pancia, piega le ginocchia e afferra le caviglie con le mani, sollevando braccia e gambe.

Consigli

  • La motivazione è tutto! Se cominci a scoraggiarti, pensa a quando sarai in grado di fare la rovesciata in avanti.
  • Non forzare troppo i piegamenti della schiena; potresti causare danni seri. Comincia con esercizi facili e aumenta gradualmente la difficoltà. Sii prudente!
  • Cerca di essere costante. Trova il tempo per lo stretching ogni giorno; invecchiando, la schiena si irrigidisce se non si fa stretching frequentemente.
  • Comincia lo stretching lentamente per non incorrere in dolori muscolari.
  • Non esagerare. La schiena non diventa più flessibile dal primo giorno.
  • Prefiggiti un obiettivo per la tua flessibilità e una volta raggiunto, festeggia e fissa un altro traguardo.
  • Esegui gli esercizi spesso, in sessioni di 15 o 30 minuti.
  • Esegui esercizi per allungare e rinforzare gli addominali. La schiena e l'addome lavorano insieme, di conseguenza gli esercizi per gli addominali hanno effetti positivi anche per la schiena.
  • Fai degli esercizi con la schiena al muro per abituarti alla sensazione.
  • Decidi quali sono i tipi di stretching più adatti a te e stabilisci un programma. Se fai gli stessi esercizi tutti i giorni ti stancherai presto, varia il programma e avrai più possibilità di continuare.

Avvertenze

  • Se in un qualsiasi momento dovessi sentire una fitta alla schiena, interrompi immediatamente l'esercizio! Continua lo stretching solo se il dolore scompare. Evita o semplifica le posizioni che procurano questo effetto.
  • Che si debba soffrire per ottenere dei risultati è un falso mito. Se lo stretching ti causa dolori alla parte bassa della schiena, smetti immediatamente! Un po' di dolore facendo stretching è normale, ma il quello vero e proprio non apporta alcun beneficio alla flessibilità.
  • Consulta sempre il tuo medico prima di cominciare qualsiasi programma di stretching.
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.