Come Sfrangiare una Maglietta

Опубликовал Admin
24-07-2017, 15:24
733
0
Fare le frange a una maglietta è un modo facile e divertente per avere un nuovo look. Ci sono vari modi per realizzare le frange e puoi farle sia nelle maglie a maniche lunghe che corte, a seconda del look che stai cercando.

Tagliare le Frange

  1. Trova una t-shirt over-size. Una da uomo è perfetta e ci sarà più lunghezza da tagliare. Controlla che ti piaccia ovviamente.
    • Puoi scegliere anche una maglietta a maniche lunghe. Potresti preferirla se vuoi ritagliare dei bordi frastagliati trasformandola in t-shit a maniche corte.
  2. Indossa la maglietta. Stai davanti ad uno specchio e segna il punto dal quale vuoi che inizino le frange su un lato della maglietta. Usa del gesso da sarto, un pennarello da stoffa o uno invisibile.
  3. Stendi la t-shirt su una superficie di lavoro piatta. Prendi la misura dal punto che hai segnato fino a quello opposto sulla stoffa e fai un secondo segno. Usa un righello o un metro per essere precisa.
  4. Sistema il righello da lato a lato sulla maglietta. Marca correttamente i tagli delle frange. Ci vuole almeno 1,5cm fra ciascun taglio perché le frange stiano bene ma puoi anche variare la larghezza a tua discrezione. La cosa importante è tenere sempre una distanza uguale fra ogni taglio.
  5. Ripeti gli stessi segni alla base della maglietta. Dovrebbero essere in linea con quelli al di sopra.
    • Si presume che taglierai entrambi i lati della maglietta al tempo stesso, tenendo insieme la parte davanti e quella dietro della stoffa.
    • Nota: la base della maglietta verrà tagliata. La cucitura ti aiuterà a delineare i tagli delle frange.
  6. Unisci i punti. Disegna delle linee di connessione fra quelli delle frange e quelli alla base della t-shirt. Ora hai la guida per tagliare correttamente.
  7. Ritaglia la base della maglietta. Questo starà il birdo con la cucitura. Buttalo (o usalo come fascia se lo hai tagliato intero).
  8. Taglia lungo le linee disegnate. Ritaglia sia davanti e che dietro allo stesso tempo. In questo modo creerai le frange.
    • Taglia solo la linea di frangia. Attenta a rimanerci sopra in modo che il risultato finale sia di bell'aspetto.
  9. Ora è completo. Se vuoi puoi giocare un po' anche con colletto e maniche, frastagliando i bordi per dare un aspetto molto sexy alla maglietta.
    • Se togli il collo, attenta a non tagliare troppo o la maglietta scenderà quando la indossi.

Frange Annodate

  1. Scegli una maglietta. La cosa più importante in questo caso è che ti piaccia come calza, perché anche facendo le frange, questo aspetto non cambierà.
    • Il bordo può essere cambiato o lasciato com'è; è questione di preferenze personali. Se la vari però, usa un sopraggitto o cuci a mano per evitare che si scucia, sciogliendo le frange.
  2. Fai i fori per le frange. La frangia viene passata attraverso questi buchi perciò vanno fatti prima. Tutto attorno al bordo della maglietta fai dei segni a intervalli regolari. Misura con un righello o un nastro da sarto––i buchi della frangia dovrebbero essere a una distanza di almeno 2,5 cm. Inoltre tienili ad almeno 1,5 cm dal bordo per evitare strappi alla base della maglietta quando aggiungerai il peso delle frange.
    • Usando le punte delle lame di un paio di forbici, pratica dei piccoli buchi in ciascun punto segnato. Falli piccoli––il tessuto delle t-shirt è elastico e anche in un buco piccolo ci sarà abbondanza di spazio.
    • Conta il numero di fori per il passaggio seguente.
  3. Fai le frange. Richiedono poco sforzo ma diretto:
    • Trova delle vecchie magliette con colori complementari. Puoi usarle dello stesso colore per la frangia o mescolarle in un caleidoscopio. Se non hai magliette a casa, vai in un negozio di seconda mano e trovale.
    • Tagliale formando delle strisce. Dovrebbero essere 1,5 x 30 cm per una lunghezza decente anche se puoi variare le misure come preferisci. Ricorda anche che puoi sempre accorciarle in caso, ma non fare il contrario.
    • Taglia tante strisce quanti fori hai praticato nella maglietta di base. Ciascun foro vorrà una singola striscia.
    • Tira bene ogni striscia e lasciala andare. In questo modo avrà un aspetto a corda.
  4. Volta la maglietta con l'interno al di fuori. Devi ora aggiungere le strisce ai fori:
    • Piega la striscia a metà.
    • Fai passare attentamente la striscia piegata attraverso il primo foro. Tira leggermente.
    • Porta la coda della striscia attraverso il foro, poi attraverso l'anello. Tira e la frangia si annoderà.
    • Ripeti con tutti i restanti fori.
  5. Ecco fatto. Puoi lasciare le frange così come sono, conferendo un aspetto indefinito e rustico. Oppure puoi rifinirle tagliando la base di ogni frangia.

Consigli

  • Vai prima in un negozio di seconda mano se sei preoccupata di non riuscire a fare bene le frange. Una volta che hai preso confidenza con le metodiche, potrai usare magliette alle quali tieni particolarmente e che ti stanno bene!
  • Per personalizzare davvero una t-shirt, usa del tessuto tinto a nodo, dipinto o lavorato sia per la maglia che per le frange.
  • Se preferisci linee più sottili o spesse, cambia le misure. Usa la guida al taglio come riferimento ma aggiusta le misure come preferisci. Se fai tagli molto sottili, ti raccomandiamo di tagliare la maglietta in terzi prima, poi tagliare quei terzi in strisce più piccole. In questo modo avrai meno problemi che non tagliare le striscioline sottilissime lungo tutta la maglietta in una volta sola.
  • Le magliette sfrangiate sono perfette come oggetto da vendere nei mercatini o nelle raccolte di beneficienza.
  • Non farti condizionare dalla t-shirt. Puoi provare questo look anche su altri tipi di maglie più eleganti: prova con una camicia da uomo al quale toglierai colletto e maniche per uno stile sfrangiato chic.

Avvertenze

  • Quando fai i buchi per il secondo metodo, stai attenta. Lavora su una superficie non scivolosa e tieni dita e mani lontano dalle lame delle forbici. E ricorda anche di non taglia l'altro lato della maglietta.

Cose che ti Serviranno

Metodo Uno :
  • T-shirt (larga o over-size)
  • Righello lungo(e un metro da sarta sarà utile)
  • Gesso da sarto, pennarello da tessuto o invisibile
  • Forbici da stoffa
Metodo Due :
  • T-shirt
  • Gesso da sarto, pennarello da stoffa o invisibile
  • Forbici da stoffa
  • Righello/metro da sarto
  • Vecchie magliette da tagliare a striscioline in colori complementari
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.