Come Intraprendere delle Azioni per Ridurre il Riscaldamento Globale

Опубликовал Admin
27-07-2017, 06:35
713
0
Anche se l'umanità ha la capacità di distruggere il pianeta, possiamo anche aiutare a proteggerlo e sostenerlo. Il riscaldamento globale è un problema troppo grande per essere risolto da una persona sola, ma puoi creare cambiamenti positivi facendo scelte personali attente all'ambiente e ispirare gli altri a prendere azioni collettive. Questo articolo descrive dei modi per aiutare a prevenire che la Terra si scaldi ancora di più.

Azioni Politiche

  1. Informati bene riguardo al riscaldamento globale. Il riscaldamento globale rovina già milioni di vite, a causa dei cambiamenti climatici e della perdita degli habitat. Educarsi sul soggetto è il primo importante passo per agire. A livello personale, sarai più invogliato a cambiare il tuo stile di vita se conoscerai la verità; a livello politico, sarai in grado di informare meglio gli altri e ispirarli al cambiamento se studierai il problema come prima cosa.
    • Sir John Houhgton, un socio dell'IPCC Working Group e specialista del clima, sostiene che catastrofi come ondate di caldo, inondazioni, siccità e tempeste stanno già avendo un grande impatto. Ciò che sta accadendo è solo la punta del'iceberg, perché saranno i nostri figli e nipoti che potrebbero soffrire di più dagli effetti del riscaldamento globale. Centinaia di milioni di persone potrebbero essere esposte a carestia, mancanza d'acqua, condizioni climatiche estreme e la perdita del 20-30 % di specie animali e vegetali se non riduciamo il ritmo del riscaldamento globale e le nostre emissioni.
    • Al contrario uno dei pochi aspetti positivi del riscaldamento globale sarebbero gli inverni più caldi nei climi temperati e subartici, perché potrebbero consentire la coltivazione di più messi e di avere più raccolti in un anno, o semplicemente rendere più produttive le piantagioni esistenti. Conoscere entrambe le facce della medaglia ti renderà un portavoce migliore della causa.
  2. Sfida le altre persone riguardo al riscaldamento globale. Un ottimo modo per amplificare il tuo impatto è attirare altre persone alla tua causa. Più fatti scientifici puoi citare a sostegno della tua tesi, meglio potrai convincere le persone a fare piccoli ed efficaci cambiamenti al loro comportamento quotidiano. Le tecniche di risparmio energetico sono più costose (ad esempio, energia solare) o richiedono più tempo (ad esempio, la raccolta differenziata), perciò molte persone dovranno essere convinte che i loro sforzi contano.
    • Dimostra i benefici di queste attività e sottolinea come ogni persona può giocare un ruolo fondamentale nell'aiutare a ridurre il riscaldamento globale. Usa degli esempi che descrivano cosa accadrebbe se queste azioni non sono intraprese.
    • Ricorda che la società civile non rispondere bene ai rimproveri morali, perciò usa l'educazione per illuminare, non per spaventare.
  3. Influenza il tuo governo. Vota candidati che hanno come priorità la ricerca delle soluzioni al riscaldamento globale. Contatta i funzionari di governo con telefonate, email e lettere che indichino la tua posizione. Partecipa a incontri con le persone che ti rappresentano al governo.
    • Impara il più possibile sulle politiche che sostieni prima di farlo; risolvere un problema spesso ne crea altri. Ad esempio, sostituire le lampadine a incandescenza con la lampadine compatte a luce fluorescente ha aumentato il rischio di contaminazione da mercurio nelle case e nelle discariche. Le lampadine a luce fluorescente sono comunque da preferire alle lampadine a incandescenza (leggi in seguito), ma è importante riciclarle e non romperle, altrimenti il mercurio sarebbe rilasciato. La spinta a coltivare mais per produrre etanolo ha contribuito all'aumento dei prezzi del cibo, facendoci risparmiare pochissima energia.
    • Ricorda che le pratiche che danneggiano il pianeta tenute dalle multinazionali hanno un impatto molto maggiore di quelle tenute dagli individui. Per fermare il riscaldamento globale, è necessario che le multinazionali adottino pratiche produttive e di distribuzione che non nuocciano alla terra.

Cambiare le tue Abitudini

  1. Scegli pasti vegetariani o vegani. L'allevamento produce più gas serra dei trasporti. Questo è dovuto alla grande quantità di petrolio usata nella creazione dei fertilizzanti con nitrato di ammoniaca (per il mais usato per nutrire gli animali) più l'impatto del trasporto del mais agli animali, più del trasporto degli animali al macello e al consumatore. Scegliere cibi vegetariani riduce drasticamente il consumo di acqua agricola e l'uso di territorio, e ha un impatto favorevole sulla biodiversità.
    • Quando mangi carni, assicurati che si tratti di una produzione locale, in modo che non debba viaggiare molto per raggiungere il tuo tavolo.
    • Cerca di mangiare vegetali e carne prodotte da piccole fattorie piuttosto che da grandi fattorie industriali, che utilizzano pratiche dannose per l'ambiente.
  2. Riutilizza e ricicla di più. Usa i bidoni della raccolta differenziata per riciclare vetro, plastica, carta, cartone e altri oggetti riciclabili. Incoraggia i vicini, il tuo capo e i tuoi colleghi a fare lo stesso (il 15-25% delle persone non ricicla).
    • Usa sacchetti per la spesa di stoffa invece di farti dare sacchetti di carta o plastica al supermercato.
    • Usa i tuoi avanzi e gli scarti del cibo per creare compost invece di gettarli.
  3. Usa delle ricariche. Cerca di usare ricariche invece di acquistare nuovi vasetti o bottiglie ogni volta. Questo ridurrà il tuo consumo e ti consentirà solitamente di risparmiare.
  4. Acquista prodotti poco confezionati. Un confezionamento di impatto ridotto può diminuire molto i tuoi rifiuti, facendo risparmiare 600 chili anidride carbonica e 1000 $ l'anno. Se consideri che la confezione di un prodotto sia eccessiva, spediscila alla compagnia e sfidali a ridurla; includi dei suggerimenti su come fare se hai delle idee.
  5. Riduci l'utilizzo di prodotti di carta. Decidi se vale veramente la pena di stampare qualcosa prima di fare click su "Stampa". Lascia una firma in fondo alle tue email che ricordi al lettore di pensare due volte prima di stamparle.
    • Riutilizza il più possibile i fogli usati per liste della spesa, biglietti, quaderni di ritagli, messaggi telefonici, prendere appunti in classe, ecc. Ricicla la carta solo quando è stata usata completamente!
    • Quando stampi, assicurati che la carta che utilizzi sia carta riciclata al 100%. Puoi risparmiare 2,5 chili di anidride carbonica per risma di carta.
  6. Acquista prodotti realizzati e coltivati nella tua zona. Acquista prodotti a chilometri zero per ridurre l'energia richiesta per il loro trasporto. I prodotti che acquistano rappresentano più di metà delle emissioni di una famiglia media.
    • Se incoraggerai con successo i tuoi vicini ad acquistare prodotti locali, i negozianti proporranno più volentieri quei prodotti.
    • Fai acquisti alle vendite dirette degli agricoltori o a alimentari locali piuttosto che nei supermercati.
    • Preferisci i ristoranti locali piuttosto delle catene e dei fast food.
  7. Prendi nota delle tue emissioni. Usa un calcolatore di emissioni. Questi calcolatori ti consentono di calcolare il tuo impatto personale conteggiando le emissioni di anidride carbonica delle tue attività.
    • Esistono calcolatori per molte nazioni; usa i motori di ricerca locali per risultati. Puoi trovare un calcolatore internazionale offerto dal World Resources Institute.
    • C'è un logo chiamato Carbon Counted che le compagnie possono mettere sui loro prodotti per comunicare le emissioni necessarie a produrli. I prodotti a basso impatto danno ai consumatori uno strumento per influenza e premiare le compagnie che riducono le emissioni prodotte nella loro creazione.

Ridurre il tuo Consumo di Energia

  1. Usa lampadine compatte fluorescenti o LED. Sostituendo tre lampadine che usi spesso con lampadine compatte a fluorescenza risparmierai 150 chili di anidride carbonica e circa 60€ l'anno. Una normale lampadina compatta a fluorescenza ti farà risparmiare circa un terzo di tonnellata di gas serra, oltre al costo di sei o più lampadine a incandescenza.
    • Ricorda che le lampadine compatte a fluorescenza contengono piccole quantità di mercurio tossico. Per questo è necessario riciclarle in modo corretto per prevenire contaminazioni delle discariche.
    • Puoi anche provare le nuove lampadine LED che sono entrate recentemente in commercio - sono ancora più efficienti, durature e non contengono mercurio!
    • Prendi in considerazione l'idea di sostituire più lampadine che puoi, e regalale ad amici e familiari. Donane una serie a una organizzazione di beneficenza locale.
  2. Riempi la lavastoviglie. Fai andare la lavastoviglie solo a pieno carico. Risparmierai 50 chili di anidride carbonica e circa 40€ l'anno, oppure lava i piatti a mano usando meno acqua possibile.
  3. Aiuta i produttori di energie rinnovabili. Aiuta a far crescere il mercato delle energie rinnovabili entrandone a far parte. Puoi acquistare azioni di compagnie che producono energie rinnovabili. Molte di queste compagnie sono nuove e piccole, e le loro azioni costano poco. Potrebbero garantirti un ottimo profitto se dovessero crescere; assicurati di fare investimenti oculati facendo le ricerche del caso.
  4. Isola la tua casa. Dovresti isolare ogni dispositivo che usa energia, in modo che rimanga a una temperatura diversa dall'ambiente.
    • Tieni isolato il tuo boiler per risparmiare fino a 500 chili di anidride carbonica e circa 40€ l'anno. Evita di usare unità con fiamme pilota continue e risparmierai circa 30€ e 200 chili di gas serra ogni anno. Usa inoltre meno acqua calda.
    • Coibenta tutta la casa per ridurre i costi di riscaldamento e condizionamento. Se il tuo isolamento è vecchio o poco efficiente, fatti un favore e sostituiscilo; non solo ridurrai le emissioni, ma anche le bollette di luce e gas. Non trascurare la soffitta, le intercapedini, la cantina, le pareti e il soffitto.
    • Isola porte e finestre. Usa stucco e strisce contro gli agenti climatici su porte, finestre e condotti di condizionamento. Risparmierai 850 chili di anidride carbonica e 275€ l'anno. Scoprirai che il costo dello stoccaggio sarà completamente ripagato dal risparmio nel costo del gas e dal maggiore comfort.
  5. Sostituisci i vecchi elettrodomestici e riduci l'affidamento su di essi. Gli elettrodomestici inefficienti (come frigoriferi, lavatrici e condizionatori) sprecano energia. Puoi risparmiare centinaia di chili di anidride carbonica e centinaia di dollari all'anno sostituendoli.
    • Molte nazioni hanno un sistema di classificazione degli elettrodomestici che ti consente di valutare la loro efficienza. Controlla su internet prima di andare a fare la spesa per risparmiare tempo o almeno controlla gli isolamenti di frigo e congelatore e sostituiscili se mostrano segni di usura.
    • Già che sei, rivaluta gli elettrodomestici dei quali non hai davvero bisogno. Cerca di aprire le finestre piuttosto e sostituiscili con alternative naturali.
  6. Scollega gli apparecchi elettronici che non usi. Anche quando i dispositivi elettronici sono spenti, consumano energia. Puoi risparmiare 500 chili di anidride carbonica e 250 € l'anno staccando la spina di questi elettrodomestici. Prendi l'abitudine di staccare la corrente prima di andare a dormire.
  7. Usa un tagliaerba a spinta per tagliare il prato. Usa i tuoi muscoli invece di un combustibile fossile e approfittane per fare esercizio. Risparmia 40 chili di anidride carbonica ogni anno.

Usare Mezzi di Trasporto Più Ecologici

  1. Usa i mezzi pubblici. Prendere l'autobus, il treno, la metropolitana o altri mezzi pubblici sfoltirà il traffico sulle strade e ridurrà le tue emissioni di gas serra di 800 chili l'anno. Prendere i mezzi pubblici ti risparmierà lo stress di grande tratte stradali e ti darà l'occasione di leggere, pensare e rilassarti. Risparmierai anche tempo e denaro perché non dovrai parcheggiare.
  2. Vai in bicicletta. Prendere la bici invece dell'auto è una soluzione molto semplice. Potresti soffrire di problemi come la mancanza di piste ciclabili, dover affrontare il traffico o un terreno scosceso, ma sono sfide che puoi superare con un po' di determinazione.
    • Chiedi alle autorità locali di realizzare più piste ciclabili nella tua zona e assicurati che i ciclisti siano tenuti al sicuro dal traffico come i pedoni. Fatti sostenere dalla comunità locale - dai vicini, dal tuo quartiere o da tutta la città!
    • Se abiti in una zona collinare, esistono altre soluzioni. Aumenta la tua forza con viaggi brevi, trova percorsi alternativi, o prendi l'autobus per i tratti più impegnativi.
  3. Usa i veicoli come uno strumento contro il riscaldamento globale. Se non puoi vivere senza un'auto, usala in modo che riduca al minimo il suo impatto.
    • Acquista una auto ibrida. Il guidatore medio risparmierà 8000 chili di CO2 e quasi 4000€ l'anno guidando una vettura ibrida. Le ibride che possono essere collegate alla corrente possono farti risparmiare ancora di più.
    • Acquista una macchina a combustibile efficiente. Potrai risparmiare fino a 10000 chili di CO2 l'anno utilizzando un'auto che consuma meno - significa risparmiare circa 10000 € nel ciclo vitale dell'auto. Acquistare auto che consumano poco incoraggia inoltre le case produttrici a continuare a produrle e a migliorarle.
    • Esercitati nella guida verde. Risparmia carburante e diminuisci i tuoi livelli di stress guidando in modo considerato. Migliora i tuoi consumi rimuovendo gli oggetti come portasci inutilizzati, spegnendo il motore per soste più lunghe di un minuto, e rimuovendo i carichi non necessari dal bagagliaio.
    • Controlla la pressione delle gomme. Delle gomme sgonfie possono far aumentare i tuoi consumi del 3% e saranno soggette a una maggiore usura. Falle controllare ogni mese. Puoi risparmiare 125 chili di anidride carbonica e circa 800€ ogni anno.
    • Cambia i filtri dell'aria. Fai controllare i filtri dell'aria della tua vettura ogni mese. Puoi risparmiare 400 chili di CO2 e circa 100€ l'anno. Pulire i tuoi filtri dell'aria migliorerà i tuoi consumi e ridurrà le emissioni, perché sarà più facile per la tua auto far entrare aria nel motore e mantenere la giusta miscela aria - carburante.

Consigli

  • Piantare alberi bilancia le emissioni e l'inquinamento. Esistono organizzazioni che ti aiuteranno a compensare le tue emissioni.
  • Cerca di consumare meno prodotti per aiutare a conservare risorse e a controllare i rifiuti. Noleggia film e videogame invece di comprarli, o comprali usati. Leggi libri in biblioteca o comprali usati.
  • Prenditi la responsabilità per il consumo energetico del tuo ufficio. Molti uffici lasciano condizionatori, computer e luci accesi tutta la notte. Lavora con le persone responsabili della tua compagnia per far spegnere questi dispositivi o per adottare misure ecologiche se possibile.
  • Coltiva piante a crescita rapida. Le piante come il bambù crescono più velocemente e producono il 35% di ossigeno in più di alberi come il rovere o la betulla e richiedono meno sostanze chimiche e cure. Assicurati che le piante siano adatte alla tua zona; preferisci le specie locali a quelle esotiche e non piantare specie che possono provocare problemi.
  • Cerca di usare più acqua del rubinetto e meno acqua in bottiglia. Farlo ridurrà il costo energetico dell'imbottigliamento e del trasporto dell'acqua.
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.