Come Riciclare Vecchi Dischi Fissi per Computer

Опубликовал Admin
27-07-2017, 07:06
526
0
Supponiamo che tu abbia un vecchio disco fisso da cui vuoi liberarti e che ti voglia assicurare che qualsiasi informazione memorizzata su di esso non possa esser recuperata. Puoi farlo e, nello stesso momento, puoi creare qualcosa di utile. Potrai riciclare il metallo e aiutare l'ambiente evitando di smaltirlo in una discarica.

Passaggi

  1. Procurati quanto indicato nella sezione "Cose che ti Serviranno".
  2. Il disco fisso usato nel nostro esempio è un vecchio IDE da 2GB della Western Digital.
  3. Con l’etichetta rivolta in alto, rimuovi con il cacciavite Torx 8x60 le sei viti visibili.
  4. Almeno una delle viti di solito è coperta dall’etichetta. Usa le dita per sentire la depressione sottostante. Dopo di che, usa il taglierino per rendere visibile da sotto l’etichetta la vite che devi rimuovere.
  5. Gira il drive e rimuovi le viti che fissano la parte del controller al drive.
  6. Usando il taglierino, taglia il sigillo che corre lungo tutti e quattro i lati del drive.
  7. Apri la copertura del drive e rimuovi tutte le viti visibili.
  8. Usa il cacciavite a testa piatta per rimuovere il primo magnete.
  9. Con lo stesso cacciavite, svita il braccio di lettura/scrittura.
  10. Rimuovi il braccio di lettura/scrittura.
  11. Ora rimuovi il secondo magnete.
  12. Ora usa il cacciaviteTorx 7x60 per rimuovere la parte piana circolare che trattiene il disco dati.
  13. Rimuovi l’anello di fissaggio e il disco dati.
  14. A questo punto, prendi il cacciavite Torx 8x60 per rimuovere il motorino del disco.
  15. Adesso il disco fisso è completamente smontato e puoi ripetere il procedimento fino ad ottenere tutti i magneti che ti servono.
  16. Le parti rimanenti sono per la maggior parte di alluminio, ad eccezione del motorino. Un disco fisso medio produce 220 grammi circa di alluminio riciclabile.
  17. Ci vuole molta elettricità per creare l'alluminio dalle materie prime, quindi non solo stai evitando di impegnare lo spazio di una discarica, ma risparmi anche l'energia.
  18. Ora che hai i tuoi magneti, è il momento di creare il tuo supporto per coltelli.
  19. Usa il denaro che hai ricevuto portando il tuo alluminio a un centro di rivendita di materiale da riciclo per acquistare alcuni oggetti di ferramenta.
  20. Ecco che cosa ti serve:
  21. Un pezzo di legno da 30 cm x 7 cm x 5 cm.
  22. Puoi usare qualunque tipo di legno di tuo gradimento. La quercia rossa è una buona scelta per la sua solidità e il colore naturale.
  23. Quattro piccole viti per legno.
  24. Trapano e piccolo morsetto.
  25. Cacciavite Philips.
  26. Metro o righello per le misure.
  27. Matita.
  28. Puoi tagliare il legno a metà per ottenere due sostegni o tenerlo intero per avere un attrezzo più lungo.
  29. Usa il metro per trovare il centro del pezzo di legno, che segnerai leggermente a matita.
  30. Disponi i magneti a tuo piacimento. A seconda del produttore, i magneti presenti in ogni disco fisso differiscono per forma, per cui dovrai usare la tua creatività e la tua abilità artistica.
  31. I magneti sono fatti aderire su un pezzo di metallo che ha dei buchi per poter essere attaccato al drive; usa questi buchi per collegare il magnete al legno.
  32. Segna ogni buco con una matita e pratica nel legno un foro profondo un centimetro.
  33. Adesso potrai inserire le viti e montare il sostegno per coltello sulla parete oppure potrai installare due o tre magneti sul retro del legno e attaccarlo a un frigorifero o a qualsiasi altra superficie in metallo.

Avvertenze

  • I magneti sono molto potenti e possono essere pericolosi se messi troppo vicini.

Cose che ti Serviranno

  • Set di cacciaviti Torx
  • Taglierino
  • Cacciavite a testa piatta
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.