Come Preparare i Cheetos

Опубликовал Admin
23-08-2017, 14:00
383
0
Croccanti e al gusto di formaggio i Cheetos sono le patatine più amate dai bambini americani. Se ami cucinare, e sei un fan delle patatine al formaggio, puoi stupire i tuoi ospiti preparandole tu stesso a casa tua. I Cheetos fatti in casa differiscono leggermente dagli originali, ma nessun palato saprà resistere al loro ottimo sapore di goloso snack appena fatto!

Cheetos al Forno

  1. Mescola il burro, il sale e l'aglio in polvere. Versa i tre ingredienti in un robot da cucina dotato di funzione impastatrice e lavorali a velocità medio-bassa per circa 1 o 2 minuti.
    • Dopo aver amalgamato gli ingredienti, usa una spatola da cucina per rimuovere il burro o i condimenti rimasti sulle pareti del contenitore ed incorporali alla massa di ingredienti sul fondo.
  2. Aggiungi gli ingredienti delle patatine rimanenti. Incorpora la farina, la farina di mais, ed il formaggio grattugiato alla miscela di burro, ed accendi il robot a velocità bassa. Continua a mescolare gli ingredienti per un paio di minuti o fino a formare un impasto sodo.
  3. Raffredda l'impasto delle patatine. Usa le mani per formare un disco con l'impasto ed avvolgilo completamente nella pellicola per alimenti. Riponilo in frigorifero per 1 ora.
    • Avvolgi l'impasto con molta cura. Se dovesse venire a contatto con l'aria, potrebbe asciugarsi ed iniziare a sbriciolarsi.
  4. Preriscalda il forno portandolo ad una temperatura di 180°C. Prepara due teglie da forno standard rivestendole con la carta da forno.
    • Puoi utilizzare degli appositi fogli in silicone per sostituire la carta da forno. Non utilizzare però la carta di alluminio o l'olio.
  5. Forma dei cilindri con l'impasto. Rimuovi l'impasto dal frigorifero. Usa le dita per pizzicarlo e creare dei piccoli pezzi, e falli rotolare delicatamente tra i palmi delle mani per trasformarli in piccoli cilindri appuntiti. Disponi le patatine sulle teglie da forno pronte.
    • Le patatine dovranno essere lunghe 5 - 6 cm e larghe 0,5 - 1,25 cm.
    • Quando disponi le patatine sulla teglia, assicurati che non si tocchino l'una con l'altra pur sistemandole vicine.
  6. Cuoci le patatine in forno per 12 - 15 minuti. A cottura ultimata, dovrebbero perdere la loro lucidità e iniziare a scurirsi alle estremità.
    • Rimuovi le patatine dal forno e trasferiscile immediatamente su una griglia metallica a raffreddare. Attendi che raggiungano la temperatura ambiente.
  7. Mescola e macina gli ingredienti. Trasferisci il formaggio ed il latte in polvere in un piccolo robot da cucina ed aggiungi il sale e la maizena. Frulla gli ingredienti per circa 10 - 15 secondi, amalgamandoli completamente.
    • Se non possiedi un piccolo robot da cucina, usa un macinaspezie.
  8. Rivesti le patatine. Versa la miscela al formaggio in un grosso sacchetto per alimenti sigillabile. Aggiungi le patatine lasciate raffreddare, sigilla il sacchetto ed agitalo delicatamente. Se necessario ripeti fino a condire uniformemente tutte le patatine.
  9. Servi e gusta il tuo snack. Questo passaggio completa il processo. Puoi mangiarle subito o conservarle per un altro momento.
    • Se vuoi conservare le patatine, trasferiscile in un contenitore ermetico e tienile a temperatura ambiente per non oltre una settimana.

Cheetos Fritti

  1. Preriscalda il forno alla temperatura più bassa disponibile. Prepara una teglia rivestendola con la carta forno.
    • Se possibile imposta il forno a 80°C. In alternativa scegli semplicemente la temperatura più bassa possibile. In ogni caso non scegliere un grado di calore inferiore agli 80°C.
  2. Macina le perle di tapioca. Versa le perle in un macinacaffè e macinale per 1 minuto, o fino a trasformarle in una polvere sottile.
    • Metti la polvere da parte.
  3. Mescola l'acqua ed il formaggio. Trasferisci entrambi gli ingredienti in una piccola pentola. Scaldali su una fiamma media, mescolando costantemente con un cucchiaio o con una frusta, fino a sciogliere completamente il formaggio.
    • La salsa di formaggio ottenuta dovrà essere molto liquida e priva di grumi.
  4. Frulla la salsa di formaggio con la polvere di tapioca. Versa la salsa di formaggio in un robot da cucina. Aggiungi la tapioca e mescola gli ingredienti ad alta velocità fino a formare dei granelli spessi. Dovrebbero essere necessari circa 30 secondi.
    • Nota: se la tua miscela si trasforma in un impasto anziché formare dei granelli, è necessario aggiungere un altro cucchiaino di tapioca in polvere. Fallo e poi riaccendi il robot da cucina.
  5. Trasferisci i granuli nella teglia da forno. Distribuiscili in un unico strato sottile.
  6. Cuocili in forno per 45 minuti. Disponi i granelli di formaggio in forno e cuocili fino a quando la miscela non diventerà completamente secca al tatto.
    • A cottura ultimata, rimuovi la teglia dal forno. Lascia raffreddare i granelli al formaggio per 10 minuti sulla teglia prima di proseguire.
  7. Macina i granelli con il sale. Trasferisci i granelli in un macinacaffè ed aggiungi la dose di sale riservata alla copertura, 1/2 cucchiaino. Macina gli ingredienti per 1 minuto, o fino ad ottenere una polvere molto sottile.
    • Mettila da parte. Questo passaggio completa la preparazione della copertura, che non sarà necessaria fin quando le patatine non saranno pronte.
  8. Scalda l'olio in una pentola media. Versa 5 cm di olio di semi in una pentola e scaldalo usando una fiamma vivace. Porta l'olio alla temperatura di 180°C.
    • Controlla la temperatura dell'olio usando un termometro per dolci.
  9. Prepara il piano di lavoro. Non appena le patatine saranno state fritte, dovrai ricoprirle velocemente con la polvere di formaggio e scolarle dall'olio in eccesso. Pianifica al meglio lo spazio di lavoro per velocizzare e semplificare il processo successivo.
    • Rivesti una teglia da forno con diversi strati di carta da cucina. Saranno la stazione di scolo.
    • Distribuisci la polvere di formaggio in una seconda teglia.
  10. Miscela gli ingredienti dell'impasto delle patatine. Versa la farina di mais, il latte, gli albumi ed il sale in una zuppiera. Mescola ed amalgama gli ingredienti con un cucchiaio o con una frusta da cucina, fino ad ottenere una miscela uniforme e priva di grumi.
  11. Trasferisci l'impasto in una siringa per biscotti. Versa l'impasto nella siringa, scegli un beccuccio in grado di formare dei piccoli punti.
    • Se la miscela è troppo densa per essere spremuta dalla siringa, riportala nella zuppiera ed aggiungi un altro cucchiaio di latte.
    • Se la miscela è troppo umida e non riesce a tenere la forma, rimettila nella zuppiera ed incorpora un altro cucchiaio di farina di mais.
  12. Spremi e friggi le patatine. Spremi l'impasto attraverso la siringa, versandolo direttamente nell'olio caldo. Friggi ogni patatina per 15 secondi, poi capovolgila nell'olio con un cucchiaio forato. Friggi per altri 15 secondi, o fino a renderla dorata, prima di rimuoverla dall'olio con il cucchiaio forato.
    • Ogni movimento della siringa dovrebbe trasformarsi in una patatina.
    • Puoi friggere da 4 a 6 patatine alla volta. Evita di friggerne un numero maggiore, perché potresti affollare eccessivamente la pentola compromettendo la buona cottura delle patatine.
    • Continua fino ad usare tutto l'impasto.
    • Mentre friggi le patatine, presta attenzione alla temperatura dell'olio. Dovrebbe rimanere prossima ai 180°C. Regola la fiamma di conseguenza.
  13. Scola e condisci. Trasferisci le patatine fritte direttamente nella teglia da forno rivestita con la carta da cucina. Lasciale scolare per 15 - 20 secondi, poi spostale velocemente nella polvere di formaggio. Falle rotolare più volte per condirle uniformemente su tutti i lati.
    • Trasferisci le patatine scolate e condite in un piatto separato. Lasciale raffreddare e raggiungere la temperatura ambiente.
  14. Servi e gusta i Cheetos. A questo punto sono pronti per essere mangiati.
    • Puoi mangiarli subito o conservarli per un altro momento.
    • Se vuoi conservare le patatine, trasferiscile in un contenitore ermetico e tienile a temperatura ambiente per non oltre 3 o 4 giorni.

Cheetos a Basso Contenuto di Carboidrati

  1. Preriscalda il forno portandolo alla temperatura di 150°C. Prepara una teglia rivestendola con la carta da forno.
    • Puoi utilizzare degli appositi fogli in silicone per sostituire la carta da forno. Non utilizzare però la carta di alluminio.
    • In alternativa ungi la teglia con l'olio.
  2. Sbatti gli albumi con il cremor tartaro. Miscela i due ingredienti in una zuppiera capiente. Usa una frusta elettrica e mescola per 3 - 5 minuti ad alta velocità, o fino ad ottenere una consistenza densa e spumosa.
    • Usa una zuppiera di vetro o di metallo se è possibile. E' più semplice montare gli albumi a neve in un contenitore fatto con uno di questi due materiali.
  3. Combina i tuorli d'uovo ed il formaggio cremoso. In una seconda zuppiera di dimensioni medie, monta i tuorli d'uovo con il formaggio cremoso utilizzando una frusta elettrica.
  4. Incorpora la miscela di formaggio agli albumi montati in precedenza. Trasferisci la crema di formaggio nella zuppiera contenente gli albumi montati a neve. Con attenzione, incorpora i due ingredienti utilizzando una spatola da cucina.
    • Non mescolare la miscela di crema di formaggio agli albumi d'uovo con troppa forza o con movimenti troppo rapidi. Sii paziente e delicato e compi dei movimenti circolari dal basso verso l'alto. In caso contrario gli albumi si sgonfieranno, creando delle patatine piatte e gommose anziché soffici e piene.
  5. Forma dei piccoli cilindri con l'impasto, lungi circa 5 cm. Trasferiscilo in un sac a poche dotato di beccuccio rotondo (1,25 cm di diametro). Crea dei piccoli cilindri uniformi.
    • Se non possiedi un sac a poche, puoi utilizzare un normale sacchetto di plastica per alimenti. Taglia un angolo inferiore del sacchetto creando una piccola apertura (1,25 cm) attraverso la quale spremere l'impasto.
  6. Cuoci le patatine in forno per 15 - 20 minuti. Infornale e cuocile fino a renderle leggermente dorate.
    • Lascia raffreddare leggermente le patatine, perché possano essere maneggiate in modo sicuro.
  7. Spolverale con il condimento per popcorn. Trasferisci le patatine in una grossa zuppiera. Distribuisci il condimento sulle patatine e mescolale con le mani fino a rivestirle in modo uniforme.
  8. Secca le patatine. Imposta il forno alla temperatura più bassa disponibile e blocca lo sportello con un cucchiaio di legno o con un panno per evitare che si chiusa completamente. Cuoci le patatine per 1 o 2 ore aggiuntive.
    • Se possiedi un essiccatore, puoi utilizzarlo al posto del forno per disidratare le patatine per 2 ore.
    • In alternativa lascia semplicemente riposare le patatine sul piano di lavoro della cucina per tutta la notte, senza coprirle.
  9. Servi e gusta i tuoi Cheetos. Questo passaggio completa il processo. Puoi mangiarli subito o conservarli per un altro momento.
    • Se vuoi conservare le patatine, trasferiscile in un sacchetto per alimenti semichiuso o in una busta per il pane e tienile a temperatura ambiente per poi mangiarle entro il giorno seguente.

Ingredienti

Cheetos al Forno

Per 8 - 10 porzioni
  • Ingredienti per le Patatine
    • 60 ml di Burro freddo, tagliato a cubetti (1,25 cm)
    • 1/2 cucchiaino di Sale
    • 1/8 di cucchiaino di Aglio in polvere
    • 250 g di Farina
    • 1-1/2 cucchiaino di Farina di Mais Giallo
    • 125 g di Formaggio Monterey Jack, grattugiato finemente
  • Ingredienti per la Copertura
    • 2 cucchiai da tavola di Formaggio Cheddar in polvere
    • 1/2 cucchiaino di Latte in polvere
    • 1/2 cucchiaino di Sale
    • 1/2 cucchiaino di Maizena

Cheetos Fritti

Per 8 - 10 porzioni
  • Ingredienti delle Patatine
    • 1 cucchiaino di Sale
    • 440 ml di Farina di Mais Bianco
    • 125 ml di Latte
    • 2 Albumi d'Uovo
    • Olio di Semi per friggere
  • Ingredienti per la copertura
    • 6 cucchiai da tavola di Perle di Tapioca
    • 125 g di Formaggio Cheddar Stagionato grattugiato
    • 1/2 cucchiaino di Acqua
    • 1/2 cucchiaino di Sale

Cheetos a Basso Contenuto di Carboidrati

Per 750 - 1000 g
  • 3 Albumi d'Uovo
  • 1/8 di cucchiaino di Cremor Tartaro
  • 3 Tuorli d'Uovo
  • 85 g di Formaggio Cremoso, ammorbidito
  • 2 - 4 cucchiai da tavola di Condimento al Formaggio per i Popcorn

Cose che ti Serviranno

Cheetos al Forno

  • Robot da cucina dotato di impastatrice
  • Pellicola per alimenti
  • Teglie da forno
  • Carta da forno o fogli di silicone
  • Piccolo robot da cucina o macinaspezie
  • Ampio sacchetto per alimenti sigillabile
  • Contenitore ermetico

Cheetos Fritti

  • 3 teglie da forno
  • Carta da forno
  • Macinacaffè
  • Cucchiaio o frusta da cucina
  • Zuppiere
  • Robot da cucina
  • Pentola di dimensioni medie
  • Cucchiaio forato
  • Siringa per biscotti con beccuccio circolare
  • Carta da cucina
  • Contenitore ermetico

Cheetos a Basso Contenuto di Carboidrati

  • Teglia da forno
  • Carta da forno
  • Ampia zuppiera metallica o in vetro
  • Zuppiera di dimensioni medie, qualsiasi materiale
  • Frusta elettrica
  • Spatola da cucina
  • Sac a poche o sacchetto per alimenti
  • Ampia zuppiera, qualsiasi materiale
  • Essiccatore (opzionale)
  • Sacchetto per alimenti in plastica o carta
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.