Come Pulire una Macchina da Caffè

Опубликовал Admin
25-08-2017, 18:00
519
0
Le macchine per caffè a filtro, o caffè all'americana, vanno pulite ogni mese per rimuovere i depositi minerali (come Mg(OH)2, CaCO3 e CaSO4, soprattutto se vivi in una provincia o un comune dove la durezza dell'acqua è elevata), i residui di grasso (olio) del caffè diventati rancidi ed altre impurità. Lavare semplicemente la caraffa non sarà sufficiente: hai pensato alle componenti interne? Segui questi passaggi per pulire completamente la tua macchina da caffè e gusterai la differenza.

Passaggi

  1. Prepara un miscuglio composto da 1 parte di aceto bianco e 2 parti di acqua (a sufficienza per riempire la caraffa). Per una soluzione più decisa (che potrebbe rivelarsi necessaria, se, per esempio, questa è la prima volta che ti sei messo a pulire la tua macchina da caffè da quando l'hai acquistata 3 anni fa), preparane invece uno aumentando la parte di aceto bianco (50% aceto + 50% acqua).Ecco alcune miscele alternative:
    • Una caraffa d'acqua e due compresse effervescenti per la pulizia delle dentiere. Ricordati di far sciogliere le compresse nell'acqua in un contenitore separato, non nella caraffa della macchina da caffè. Le compresse non dissolte possono rendere il processo di risciacquo molto lungo.
    • Dissolvi 30 grammi di acido citrico in 4 tazze di acqua calda, poi aggiungi 4 tazze di acqua fredda al miscuglio.
    • Prodotti appositi per la pulizia delle macchine da caffè.
    • La candeggina pura (solo per caraffe in vetro) dissolverà istantaneamente i residui di polvere di caffè (ricorda di non mescolare mai la candeggina con l'aceto o qualsiasi altro acido, poichè si ottiene la formazione di vapori di cloro, altamente tossici ).
    • Non usare il bicarbonato di sodio sciolto in acqua per pulire la macchina da caffè - può otturarla e rovinarla! Se per sbaglio l'hai già fatto, puoi risolvere questo problema facendo passare dell'aceto bianco attraverso la macchina (funziona 3 volte su 4).
  2. Metti un filtro nella macchina da caffè, come di consueto.
  3. Versa il miscuglio nella macchina da caffè, da dove normalmente introdurresti l'acqua di rubinetto.
  4. Accendi la macchina da caffè e lascia che il composto faccia l'intero processo, passando per tutta la macchina.
  5. Butta il filtro e il liquido.
  6. Lascia la macchina a riposo a raffreddarsi per 15 minuti (da spenta).
  7. Sciacqua la caraffa del caffè.
  8. Ripeti tutto il procedimento una seconda volta, usando però semplice acqua fredda. Questo farà in modo che tutto l'aceto e la miscela vengano lavati via per bene. Se hai poco tempo, prova ad annusare la caraffa e la macchina dopo la prima pulitura con il miscuglio. Se non è rimasto l'odore dell'aceto, puoi evitare di fare il secondo ciclo con l'acqua.
  9. Finito.

Consigli

  • Un panno in microfibra (reperibile presso i grandi magazzini e i negozi di articoli per la pulizia della casa) pulirà meglio della carta.
  • La Gomma Magica di Mastro Lindo (non quella per il bagno) è comoda per pulire i residui di caffè dalle pareti interne di una caraffa da caffè in vetro.
  • Il bicarbonato di sodio funziona ugualmente bene (per la sola caraffa).
  • La caraffa ha punti difficili da raggiungere? Usa un bastoncino di legno con un pezzo di carta per pulirli.
  • Puoi mettere dei cubetti di ghiaccio e un po' d'acqua (abbastanza per far muovere i primi all'interno) nella caraffa e scuoterla. Per la sporcizia più tenace, metti del sale da tavola nella caraffa, scuotila per qualche minuto e poi sciacquala.
  • Metti una biglia di vetro nel contenitore dell'acqua per attirare i depositi di minerale dell'acqua dura. Lavala una volta alla settimana.
  • Per le macchie resistenti, strofina la caraffa usando un pezzo di carta assorbente o un canovaccio pulito (senza sapone). Sciacqua abbondantemente.
  • Per pulire solo la caraffa, puoi fare quello che fanno molti ristoranti: metti circa due tazze di ghiaccio, ¼ di tazza di salgemma o sale da tavola e ¼ di tazza di succo di limone (fresco o in bottiglia va bene) e fai roteare il tutto dentro la caraffa. Le proporzioni non sono così importanti, sono abbastanza alla buona. Assicurati che la caraffa sia fredda prima di iniziare (se la caraffa è calda e ci versi dentro del ghiaccio, lo shock termico può rompere il vetro).
  • Pulisci bene una caraffa appena comprata prima di usarla per la prima volta.
  • Non usare mai la caraffa del caffè per versare acqua nel contenitore della macchina. Questo consentirà ad oli e impurità di trasferirsi dalla caraffa alla macchina e darà al caffè un cattivo aroma. Usa piuttosto una brocca a parte.
  • Invece di una brocca, puoi usare il rubinetto del lavello per riempire la macchina da caffè senza spandere!
  • Per tenere le zone interne attorno a filtro, portafiltro e coperchio pulite (dagli schizzi e dalla polvere di caffè), metti semplicemente un altro filtro sopra la polvere nel primo filtro. Premi bene il secondo filtro così che il caffè non esca dal filtro (su diverse marche di macchine da caffè) quando il coperchio viene chiuso. Questo mantiene l'interno quasi immacolato e non richiede molto tempo o spese.

Avvertenze

  • Non lavare mai la caraffa del caffè con il sapone. Il detersivo si legherebbe con gli oli e lascerebbe il sapore. Per lo stesso motivo, non lavarla in lavastoviglie.
  • Alcune caraffe da caffè sono fatte in vetro temperato (come il pyrex). Questo tipo di vetro è più resistente di quello normale, ma può comunque rompersi e potresti tagliarti con i frammenti. Non riscaldare o raffreddare mai alcun vetro troppo velocemente.
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.